ASSET CLASS, ECCO QUALI SONO I MIGLIORI RENDIMENTI

Il petrolio resta l’asset class più performante da gennaio. Bene l’azionariato italiano

 

Diecimila euro investiti sul petrolio a inizio anno sarebbero diventati 13.300 euro. Il greggio è infatti l’attività che ha meglio performato dal primo di gennaio. La performance è resa più rotonda dall’apprezzamento del Wti, nella seduta odierna a quota 58,32 dollari al barile in rialzo dello 0,7%. Bene hanno fatto anche l’azionario italiano (32,28%) e quello Usa (31,79%).

Tutte le strategie di copertura hanno invece il segno meno davanti. Fanalino di coda sugli asset class tradizionali è stato l’obbligazionario corporate (+6,76).

 

Asset Performance Capitale Montante Utile/Perdita
Petrolio 33,00% 10.000 13.300 3.300
Azionario italiano 32,28% 10.000 13.228 3.228
Azionario America 31,79% 10.000 13.179 3.179
Azionario Globale 28,92% 10.000 12.892 2.892
Azionario Germania 24,80% 10.000 12.480 2.480
Obb. Corporate Usa Dollari 21,42% 10.000 12.142 2.142
Azio. italiano a media e piccola capit. 18,67% 10.000 11.867 1.867
Oro 18,06% 10.000 11.806 1.806
Azionario Mercati Emergenti Asia 16,72% 10.000 11.672 1.672
Tit. Stato Usa a Lungo Termine 13,81% 10.000 11.381 1.381
Basket Materie Prime CRB 13,30% 10.000 11.330 1.330
Az. Merc. Emerg Ame. Latina 12,38% 10.000 11.238 1.238
Obbligazionario Globale 9,71% 10.000 10.971 971
Obb. Emerg Valuta Locale 9,33% 10.000 10.933 933
Titoli di Stato Usa a Breve Termine 7,29% 10.000 10.729 729
Sterline Long 6,36% 10.000 10.636 636
Obbligazionario Corporate Europeo 6,17% 10.000 10.617 617
Tit. Stato Tedeschi Lungo Termine 3,80% 10.000 10.380 380
Tasso di interesse a 10 anni tedesco -6,66% 10.000 9.334 -666
Sterlina al Ribasso -8,36% 10.000 9.164 -836
Tasso di interesse a 10 anni Ita -15,08% 10.001 8.493 -1.508
Azionario Americano al Ribasso -16,56% 10.000 8.344 -1.656
Azionario Tedesco al Ribasso -22,56% 10.000 7.744 -2.256
Petrolio al Ribasso -26,36% 10.000 7.364 -2.636
Azionario Italiano al Ribasso -27,26% 10.000 7.274 -2.726
Tabella Le Fonti Tv – Tutti le attività ad accumulazione dei proventi e convertite in euro
aggiornamento 26/11/2019