FMI: MODESTA RIPRESA ECONOMICA, MA L’ITALIA RIMANE AL PALO

FMI: MODESTA RIPRESA ECONOMICA, MA L’ITALIA RIMANE AL PALO

Il Fondo monetario internazionale pubblica l’aggiornamento al World Economic Outlook. Debole ripresa dell’economia globale, ma occhio ai permanenti fattori di rischio Stime di crescita ancora deboli in tutto il mondo, con l’Italia che rimane al palo. Questa la sintesi del report pubblicato oggi, a Davos, dal Fondo monetario internazionale nell’aggiornamento al World Economic Outlook. L’economia globale dovrebbe accelerare dal 2,9 per cento, previsto come dato finale per il 2019, al 3,3 per cento nel 2020…

Leggi tutto

CHECK POINT, LA VERITÀ SUL REDDITO DI CITTADINANZA E INCENDI IN AUSTRALIA

CHECK POINT, LA VERITÀ SUL REDDITO DI CITTADINANZA E INCENDI IN AUSTRALIA

Sodalizi tra partiti e numeri sul reddito di cittadinanza. Tutte le bufale circolate sugli incendi in Australia e sulle immagini dell’attacco Iran all’Usa Nuova puntata di Check Point, nuove bufale smascherate. Nel corso della trasmissione realizzata con Pagella Politica, in onda ogni settimana su Le Fonti Tv e condotta da Annalisa Lospinuso, è stato affrontato lo spinoso tema delle alleanze “insolite” che da decenni sostengono i governi in carica. Carlo Canepa, della redazione di Pagella…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI DEBOLE, SCARSA VOLATILITÀ E POCHI SPUNTI

PIAZZA AFFARI DEBOLE, SCARSA VOLATILITÀ  E POCHI SPUNTI

Pochi volumi sull’Europa, in attesa dei vertici di Davos e della BCE di giovedì. Salgono gli industriali, scendono gli energetici La volatilità sembra essere l’assente di giornata, complice anche la chiusura di Wall Street. Cauti gli operatori europei, con gli indici che hanno aperto le contrattazioni in negativo. Piazza Affari tenta di difendere con le unghie e con i denti i 24 mila punti, ma lascia sul terreno lo 0,57 per cento, in linea con…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

I leader mondiali si incontreranno a Davos per il World Economic Forum. Greta e Trump i più attesi. In settimana la Bce, i Pmi di Europa e Usa e le trimestrali statunitensi World Economic Forum, fari puntati su Trump e Greta Torna a Davos, da domani fino a venerdì, l’annuale appuntamento con il World Economic Forum, uno degli eventi di punta del settore economico finanziario che vede la presenza dei principali leader mondiali e di…

Leggi tutto

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

Le contrattazioni a Wall Street sono in balia delle notizie che giungono da Washington sulla firma della fase 1 della guerra commerciale Usa-Cina e sul vertice con l’Unione europea. Prende il via anche la stagione delle trimestrali Si apre una settimana impegnativa per gli Stati Uniti, coinvolti in due diversi tavoli per definire le relazioni commerciali con la Cina e l’Europa. La reazione di Wall Street è di attesa, con un’apertura buona per gli indici…

Leggi tutto

FIACCA PIAZZA AFFARI, SALE STM

FIACCA PIAZZA AFFARI, SALE STM

Senza slancio Piazza Affari, in attesa degli sviluppi della guerra commerciale Usa-Cina e Usa-Ue. Bene STM, male Prysmian e Atlantia   Borse europee poco mosse in avvio di contrattazioni. Piazza Affari cerca di consolidare i 24 mila punti ma senza slancio, con i 24.500 che gli fanno ancora da barriera. Grafico FtseMib by TradingView Si attendono soprattutto notizie da Washington, dove, a partire da oggi, sarà ricevuta la delegazione cinese capitanata da Liu He per…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

La guerra commerciale torna a destare l’attenzione degli investitori per la firma imminente della fase 1. Rischio dazi su nuove merci Ue. Al via la stagione delle trimestrali Usa Usa-Cina, Usa-Europa, doppio tavolo per i dazi La settimana è dedicata soprattutto alla firma della fase 1 dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina, che dovrebbe essere apposta il prossimo 15 gennaio alla Casa Bianca. Già oggi, la delegazione cinese, guidata dal capo negoziatore Liu He,…

Leggi tutto

LA CRISI IN MEDIO ORIENTE AFFOSSA WALL STREET

LA CRISI IN MEDIO ORIENTE AFFOSSA WALL STREET

L’escalation di tensione tra Usa e Iran fa consolidare i ribassi di venerdì a Wall Street. Migliorano i Pmi dei servizi e composito. In controtendenza soltanto Exxon Mobil Nervosimo e incertezza. Le due parole che dominano in questa prima seduta della settimana. La crisi in Medio Oriente con le minacce reciproche tra Stati Uniti e Iran invitano alla prudenza negli investimenti. Ne è la prova la corsa ai beni rifugio, come oro e yen giapponese….

Leggi tutto

OIL, GOLDMAN SACHS: RALLY DI BREVE. VALLOTTO: SUPPORTO A 60$

OIL, GOLDMAN SACHS: RALLY DI BREVE. VALLOTTO: SUPPORTO A 60$

L’impennata del petrolio potrebbe avere vita breve. A meno che non venga intaccata la produzione di greggio, secondo Goldman Sachs. Vallotto: occhio ai dati EIA   Il rally del petrolio sarà di breve durata, a meno che l’offerta non venga interrotta. Parola di Goldman Sachs Group. La banca d’affari, in una nota diffusa oggi, non sembra credere a un ulteriore allungo del prezzo del greggio, in relazione all’acuirsi delle tensioni in Medio Oriente. Unica eccezione…

Leggi tutto

PMI, MIGLIORA IL TERZIARIO MA CROLLA LA MANIFATTURA

PMI, MIGLIORA IL TERZIARIO MA CROLLA LA MANIFATTURA

Migliora l’indice del settore terziario a dicembre, ma il settore privato è in contrazione a causa del più rapido calo della produzione manifatturiera in quasi 7 anni La settimana macroeconomica si apre con dati in chiaroscuro per l’Italia. Sebbene, infatti, l’indice dei direttori degli acquisti del settore terziario, rilevato da Ihs Markit, abbia segnato un incremento nel mese di dicembre, portandosi a 51,1 (rispetto al 50,4 di novembre), nello stesso mese si è avuto il…

Leggi tutto
1 2 3 7