BIRD & BIRD: ENTRA IN SQUADRA GIUSEPPE D’AGOSTINO

Ex vicedirettore Consob, Giuseppe D’Agostino è il nuovo co-head della International Finance & Financial Regulation practice per Bird & Bird

 

Bird & Bird LLP ha nominato Giuseppe D’Agostino co-Head dell’International Finance & Financial Regulation practice. Giuseppe è stato un alto dirigente della Consob, l’Autorità italiana di vigilanza dei mercati finanziari, dove ha percorso l’intero ciclo professionale fino a ricoprire la carica di Vice Direttore Generale da ottobre 2011 a settembre 2019.

Riconosciuto dal mercato come esperto di asset management, servizi di investimento, banking e FinTech, D’Agostino porta a Bird & Bird competenze in materia di regolamentazione applicata al settore bancario e ai servizi finanziari.

 

Allo sviluppo della regolamentazione dei servizi bancari, finanziari e fintech

Lavorerà allo sviluppo internazionale della practice dedicata alla regolamentazione dei servizi bancari e finanziari, con un focus sul FinTech, affiancando Joss Hargrave e Michael Juenemann, co-head della practice, garantendo un equilibrio ottimale per distribuzione geografica, competenze ed expertise.

Nel corso della sua lunga carriera professionale, D’Agostino è stato, tra l’altro, membro permanente del “Joint Committee Sub-committee on Consumer Protection and Financial Innovation”, istituito dalle Autorità di Vigilanza Europee (ESA), e dello “Standing Committee on Financial Innovation” (FISC), istituito dall’Autorità Europea di Vigilanza sui Mercati degli Strumenti finanziari (ESMA).

“Porterà nuove capacità e competenze tecniche”

“La sua pluriennale esperienza maturata presso la Consob e le sue eccellenti conoscenze specialistiche rappresentano un’enorme risorsa per il gruppo. Giuseppe porta nuove capacità e competenze tecniche di elevato valore. Si occuperà dell’ulteriore sviluppo delle nostre attività di rilievo sul FinTech” è il commento di David Kerr, CEO di Bird & Bird.

 

“Consolideremo con lui le nostre capacità internazionali”

“L’impatto dell’innovazione tecnologica su banche, intermediari e mercati finanziari è, e continuerà ad essere, enorme e noi siamo in una posizione privilegiata per assistere i propri clienti nel loro impegno per cogliere le opportunità generate da questa rivoluzione. Non vediamo l’ora di lavorare con Giuseppe per consolidare le nostre capacità internazionali” sottolineano Joss Hargrave e Michael Juenemann, co-Head della practice.

 

“Una realtà la cui missione è fornire un’ampia gamma di servizi sulla tecnologia”

“Sono molto lieto di entrare a far parte di questa grande famiglia, la cui missione è fornire un’ampia gamma di servizi alle organizzazioni focalizzate sulla tecnologia e fortemente orientate alle innovazioni tecnologiche. Il mio background e la mia esperienza professionale mi consentono di essere parte di una squadra di esperti altamente qualificati, impegnata a supportare complessivamente le aziende-clienti che intendono sviluppare servizi finanziari basati su tecnologie d’avanguardia grazie ad un approccio di consulenza integrato su scala internazionale. Sono particolarmente lieto di dedicare il mio impegno professionale ad una Firm per cui il FinTech rappresenta un’area fondamentale ” è infine il commento i Giuseppe D’Agostino.