I MERCATI DIETRO LE QUINTE: IL PUNTO DI DAVIDE BIOCCHI

I MERCATI DIETRO LE QUINTE: IL PUNTO DI DAVIDE BIOCCHI

Intermarket ma non soltanto con Davide Biocchi, Professional Trader, intervistato da Manuela Donghi Una settimana archiviata ma non ancora scontata, a causa dell’esasperazione intorno al Coronavirus. Chiaramente è facile (purtroppo, in questo caso) trovare il nostro Catalyst per discutere di mercati. La grande riflessione ruota intorno a quello che sta accadendo a livello globale, a cominciare dalla situazione nel nostro Paese, diventato suo malgrado protagonista assoluto e osservato speciale in tutto il mondo. Abbiamo passato…

Leggi tutto

CORONAVIRUS, L’ECONOMIA GLOBALE E’ A RISCHIO INFEZIONE?

CORONAVIRUS, L’ECONOMIA GLOBALE E’ A RISCHIO INFEZIONE?

Coronavirus e mercati, ecco l’ultima preview del team Multi-Asset di Schroders     AZIONARIO     Restiamo positivi, soprattutto sugli Stati Uniti, nonostante un potenziale aumento della volatilità nelle prossime settimane, a causa del coronavirus. Il contesto di liquidità e i bassi rendimenti offerti dai bond continuano a supportare valutazioni elevate   TITOLI DI STATO   L’aumento della liquidità e la caccia al rendimento globale ci portano a favorire i bond a più lunga scadenza,…

Leggi tutto

ITALIA, LA FIDUCIA REGGE NONOSTANTE TUTTO

ITALIA, LA FIDUCIA REGGE NONOSTANTE TUTTO

Italia, Istat: fiducia tra imprese e consumatori tiene nonostante il Coronavirus. La fiducia dei consumatori si è attestata a 111,4 punti in linea con le attese; la fiducia delle imprese in aumento da 99,2 a 99,8 punti. Ma non è escluso crollo futuro Diciamoci la verità: in questo periodo, con il clima da Coronavirus, siamo pronti a tutto. Siamo un po’ come i mercati quando attendono notizie: qualcuna viene scontata automaticamente. Non è difficile quindi…

Leggi tutto

ISTAT: COMMERCIO ESTERO IN DEFICIT A GENNAIO. IMPORT IN AUMENTO PIU’ DELL’EXPORT

ISTAT: COMMERCIO ESTERO IN DEFICIT A GENNAIO. IMPORT IN AUMENTO PIU’ DELL’EXPORT

A gennaio 2020, per entrambi i flussi commerciali da e verso i paesi extra Ue, si stima un marcato aumento congiunturale, più ampio per le importazioni (+7,2%) rispetto alle esportazioni (+5,4%) Si chiude in deficit il saldo commerciale dell’Italia a gennaio, che fa emergere un passivo di 280 milioni (-586 milioni a gennaio 2019), dovuto anche ad una normale stagionalità. Al netto di questa componente il saldo è positivo per 3.306 milioni. Aumenta l’avanzo nell’interscambio…

Leggi tutto

PIL TEDESCO IMMOBILE NELL’ULTIMO TRIMESTRE DEL 2019

PIL TEDESCO IMMOBILE NELL’ULTIMO TRIMESTRE DEL 2019

Il mercato lo aveva previsto. Anche i consumi delle famiglie sono stagnanti. Euro Dollaro a 1,0835   L’economia tedesca non mostra crescita nel quarto trimestre del 2019. Una paralisi che segue l”espansione dello 0,2% registrata nei tre mesi precedenti.  Un dato negativo ma che il mercato aveva previsto. Consumi delle famiglie stagnanti e commercio netto negativo tra il -0,2% delle esportazioni (+1% tra luglio e settembre) e il +1,3% delle importazioni (-0,4% nel terzo trimestre)…

Leggi tutto

IFO TEDESCO: MIGLIORA LA FIDUCIA PER IL FUTURO, MENO PER IL PRESENTE

IFO TEDESCO: MIGLIORA LA FIDUCIA PER IL FUTURO, MENO PER IL PRESENTE

Migliora la fiducia delle imprese tedesche, ma sul presente ancora poche convinzioni. Il Dax rimane negativo e perde il 3,47 per cento Non perdono la fiducia le imprese tedesche. O almeno non l’avevano persa, prima che l’ondata di contagi di coronavirus si abbattesse anche in Europa. In Germania, l’indice IFO di febbraio evidenzia una leggerissima ripresa nella fiducia delle aziende, attestandosi a 96,1 da 96 precedente e 95,3 previsto dagli analisti. Si tratta di uno…

Leggi tutto

ISTAT, IN ITALIA L’INDUSTRIA PERDE (ALTRI) COLPI: IL FATTURATO E’ IN CALO

ISTAT, IN ITALIA L’INDUSTRIA PERDE (ALTRI) COLPI: IL FATTURATO E’ IN CALO

Istat: il fatturato delle imprese di casa nostra è sceso a dicembre del 3% rispetto al mese precedente. Gli ordinativi invece hanno mostrato un incremento dell’1,4% in termini congiunturali. L’Italia resta indietro di un altro passo L’industria italiana resta indietro. Il fatturato, al netto dei fattori stagionali, è diminuito del 3,0% in termini congiunturali. Nel quarto trimestre l’indice complessivo ha registrato una riduzione dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Gli ordinativi hanno invece registrato per…

Leggi tutto

I MERCATI DIETRO LE QUINTE: IL PUNTO DI DAVIDE BIOCCHI

I MERCATI DIETRO LE QUINTE: IL PUNTO DI DAVIDE BIOCCHI

Intermarket ma non soltanto con Davide Biocchi, Professional Trader, intervistato da Manuela Donghi Diciamolo subito. In primo piano c’è sempre il Coronavirus con il quale dobbiamo fare i conti. In Italia l’emergenza si è elevata nelle ultime ore per i casi accertati (mentre si scrive sono 6). Ma questa settimana abbiamo trovato un altro driver, che già nelle scorse settimane stava facendo piano piano capolino tra gli altri market mover. Davide, per una volta voglio…

Leggi tutto

REGNO UNITO, VENDITE AL DETTAGLIO OLTRE LE ATTESE MA STERLINA GIU’

REGNO UNITO, VENDITE AL DETTAGLIO OLTRE LE ATTESE MA STERLINA GIU’

Su base mensile è il balzo migliore degli ultimi dieci mesi. La valuta del Regno Unito però scivola ai minimi da novembre nel cambio con il dollaro. Effetto “Londra blindata”?   Vendite al dettaglio in netta ripresa. Sterlina al ribasso. E una nuova frontiera. Il Regno Unito mostra un’economia in ripresa, una moneta che perde terreno nei confronti di euro e dollaro e anticipa uno dei primi grandi cambiamenti che porta con sé la Brexit,…

Leggi tutto

GERMANIA, CHE SOLLIEVO PER I PREZZI ALLA PRODUZIONE!

GERMANIA, CHE SOLLIEVO PER I PREZZI ALLA PRODUZIONE!

In Germania i prezzi alla produzione balzano in alto: a gennaio c’è stato un aumento dello 0,8% rispetto al mese prima, contro il +0,2% previsto dagli analisti. La fiducia dei consumatori, invece, è in leggero calo. Dax sotto la parità in avvio di seduta In Germania i prezzi alla produzione hanno accelerato più del previsto. E questa è sicuramente la notizia che speravamo tutti di leggere, dopo gli ultimi dati macroeconomici negativi che avevano proiettato…

Leggi tutto
1 2 3 4 5 31