SALVINI: RIDISCUTEREMO I VINCOLI UE. I MERCATI LO IGNORANO

SALVINI: RIDISCUTEREMO I VINCOLI UE. I MERCATI LO IGNORANO

“Per la flat tax chiederemo maggiore flessibilità”. Ma lo spread non reagisce “Per realizzare una manovra per il 2020 che preveda la riforma fiscale voluta dalla Lega sarà necessario chiedere a Bruxelles maggiore flessibilità sui vincoli di bilancio”. Lo ha detto Matteo Salvini questo pomeriggio in conferenza stampa, a margine del tavolo in corso al Viminale, dove il premier Giuseppe Conte si sta confrontando con le parti sociali, in vista della Legge di Bilancio per…

Leggi tutto

MERRILL LYNCH: ORO VERSO I 2.000 DOLLARI L’ONCIA

MERRILL LYNCH: ORO VERSO I 2.000 DOLLARI L’ONCIA

A marzo BofA aveva previsto il superamento dei 1.350 entro la fine dell’anno: è successo il 20 giugno Oro a duemila dollari l’oncia. L’ultimo report di Merrill Lynch si chiama “Quantitative Failure And Gold”, che in italiano si traduce: “Il fallimento del Quantitative Easing e l’Oro”, e individua il nuovo target del metallo prezioso. L’escalation delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina prosegue, l’ultima mossa è quella di Donald Trump, che ha inserito Pechino…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI CHIUDE NEGATIVA. SPREAD SEMPRE IN AREA 200

PIAZZA AFFARI CHIUDE NEGATIVA. SPREAD SEMPRE IN AREA 200

L’Europa fallisce il rimbalzo. Buzzi Unicem, Fineco ed Fca i migliori. Governo ancora sotto pressione Per tutta la mattinata rimane sotto il mezzo punto percentuale di guadagni Piazza Affari, dopo aver saltato al di sopra e al di sotto della parità nelle prime due ore di contrattazioni. Poi inverte la tendenza e chiude negativa, in linea con le altre borse europee. Lo spread resta in area 200 punti base, dopo la fiducia al Decreto Sicurezza…

Leggi tutto

BORSE UE, FALLISCE IL RIMBALZO. USA: CINA NELLA LISTA NERA

BORSE UE, FALLISCE IL RIMBALZO. USA: CINA NELLA LISTA NERA

Washington accusa Pechino di aver violato gli accordi del G20. Oro ancora ai massimi dagli ultimi sei anni Provano il rimbalzo le borse europee, sostenute in qualche modo dal buon risultato degli ordinativi alle fabbriche tedesche. Germania, Francia e Italia viaggiano sopra la parità ma nella prima ora di contrattazioni gli scambi sono deboli, anche in virtù del fatto che il mese di agosto porta da sempre volumi piuttosto limitati. Prosegue intanto la tensione tra…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI CHIUDE IN CALO MA TIENE CON LE BANCHE

PIAZZA AFFARI CHIUDE IN CALO MA TIENE CON LE BANCHE

Tengono Intesa, Bper e Bpm nonostante lo spread a 207 punti. Moncler ed Stm i titoli peggiori Non si arresta la tempesta sui mercati avviata venerdì con le minacce di nuovi dazi da parte di Donald Trump nei confronti della Cina. La risposta del Dragone non si è fatta attendere: Yuan svalutato ai minimi dall’inizio delle crisi finanziaria globale per garantire la competitività dei prodotti asiatici e divieto alle imprese cinesi di acquistare prodotti agricoli…

Leggi tutto

LA SOCIETA’ CINEMATOGRAFICA IERVOLINO ENT. DEBUTTA SU AIM

LA SOCIETA’ CINEMATOGRAFICA IERVOLINO ENT. DEBUTTA SU AIM

Specializzata nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi, a metà mattinata guadagna il 12% Il mondo del Cinema ha una nuova protagonista a Piazza Affari. Si tratta di Iervolino Entertainment, società specializzata nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi rivolti al mercato internazionale. La società è stata quotata su Aim: il titolo a metà mattinata guadagnava oltre il 12%. In fase di collocamento, Iervolino Entertainment ha raccolto 10,7 milioni di Euro. Il flottante al momento…

Leggi tutto

LA CINA SVALUTA LO YUAN, ECCO COSA SUCCEDERA’

LA CINA SVALUTA LO YUAN, ECCO COSA SUCCEDERA’

Merian Global Investors: dollaro più forte, commercio globale sotto pressione Accordo commerciale sempre più lontano. Dollaro sempre più forte. E quindi, nuova pressione nei confronti della Federal Reserve. Sono queste le previsioni di Merian Global Investors, società indipendente di asset management, dopo il via libera di Pechino alla svalutazione dello Yuan. Per la prima volta dalla crisi finanziaria globale la valuta cinese ha superato la soglia dei 7 Yuan per Dollaro, ai minimi da dicembre…

Leggi tutto

ISTAT: POSSIBILE SCHIARITA PER L’ECONOMIA ITALIANA

ISTAT: POSSIBILE SCHIARITA PER L’ECONOMIA ITALIANA

Nota mensile: in lieve miglioramento la produzione ma occupazione inferiore all’Eurozona Secondo l’Istat le prospettive per gli scambi internazionali, penalizzate dal protrarsi delle tensioni commerciali e dal rallentamento dell’attività economica in Cina, rimangono negative. Ma l’indicatore anticipatore ha interrotto la tendenza alla flessione in atto dalla fine dello scorso anno, prospettando uno scenario di lieve miglioramento dei livelli produttivi. In base alla stima preliminare, nel secondo trimestre 2019, il Pil italiano ha registrato una variazione…

Leggi tutto

EUROZONA, I SERVIZI RESTANO IL PRIMO SOSTEGNO ECONOMICO

EUROZONA, I SERVIZI RESTANO IL PRIMO SOSTEGNO ECONOMICO

Rallenta l’indice Pmi composito in Eurozona. Stabile il settore dei servizi, primo sostegno dell’economia Ue Si tratta dell’espansione più lenta nel settore privato negli ultimi tre mesi. Il Pmi composito in Eurozona di Ihs Markit è sceso a 51,5 nel mese di luglio, dal massimo degli ultimi sette mesi registrato a giugno, 52,2. Il dato è in linea con le attese: la crescita dell’attività dei servizi è rallentata (Pmi a 53,2, dal 53,6 di giugno)…

Leggi tutto

ITALIA, IL PMI DEI SERVIZI BATTE ATTESA E DATO PRECEDENTE

ITALIA, IL PMI DEI SERVIZI BATTE ATTESA E DATO PRECEDENTE

Per la società di ricerca Markit, decisivi la maggiore domanda sul mercato interno e nuovi prodotti Il valore principale dell’indice destagionalizzato a luglio è pari a 51,7, in aumento rispetto al 50,5 di giugno. Gli analisti si attendevano un punteggio pari a 50,6. Gli ultimi dati hanno mostrato una lieve espansione, nonché la più rapida in quattro mesi. Come spiega la società di ricerca Markit: “L’espansione è dovuta alla maggiore domanda e al lancio di…

Leggi tutto
1 2 3 4 5 25