PETROLIO, LO SHOCK DEI PREZZI CAUSERA’ NUOVI CONFLITTI?

PETROLIO, LO SHOCK DEI PREZZI CAUSERA’ NUOVI CONFLITTI?

WisdomTree: l’aumento del Wti cresce parallelamente al rischio di uno scontro militare Usa-Iran Aveva registrato una tendenza al ribasso negli ultimi 3 mesi, il prezzo del petrolio, raggiungendo minimi di 54,02 dollari al barile. Da stanotte però le cose sono cambiate. Il Wti è salito di oltre il 20% prima di ridurre, si fa per dire, all’13% i guadagni iniziali, avviati durante le contrattazioni delle borse asiatiche dopo che la compagnia petrolifera di stato dell’Arabia…

Leggi tutto

DRAGHI TAGLIA I TASSI DI 10 PUNTI. BAZOOKA DA 20 MILIARDI

DRAGHI TAGLIA I TASSI DI 10 PUNTI. BAZOOKA DA 20 MILIARDI

Euro a 1.0934 nei confronti del Dollaro, poi si riprende, riportandosi a 1,1050. Btp, nuovi minimi Borse europee in rialzo, euro in calo sotto 1,10 dollari e nuovi minimi del Btp. Le munizioni di Mario Draghi non hanno deluso i mercati, almeno nell’immediato. I timori di un rinvio quantomeno del quantitative easing sono stati respinti al mittente. Il bazooka, da 20 miliardi di euro al mese, verrà imbracciato dal primo di novembre e per tutto…

Leggi tutto

CONTE-BIS, TRENTA GIORNI PER LA MANOVRA

CONTE-BIS, TRENTA GIORNI PER LA MANOVRA

Si lavora intanto alla lista dei Sottosegretari. In caso di fumata bianca, domani il giuramento Fiducia alla Camera, fiducia in Senato: il Governo Conte-bis, il nuovo esecutivo M5s-Pd può iniziare a lavorare. Il primo banco di prova sarà la Manovra: entro il 27 settembre andrà presentata la nota di aggiornamento al DEF e per il 15 ottobre la proposta di legge di Bilancio sarà inviata a Bruxelles. CHI CONTRO E CHI A FAVORE A Palazzo…

Leggi tutto

CONTE BIS, IN AGENDA SUBITO IL TAGLIO DEI PARLAMENTARI

CONTE BIS, IN AGENDA SUBITO IL TAGLIO DEI PARLAMENTARI

Stamattina il discorso del premier alla Camera: “Nuovo governo all’insegna di un linguaggio più mite” Subito il taglio dei parlamentari. Poi cuneo fiscale e impegno a evitare l’aumento dell’Iva. All’insegna di un linguaggio più mite perché: “siamo consapevoli che la forza della nostra azione non si misurerà con l’arroganza delle nostre parole”. Ecco le prime sfide che aspettano il governo Conte Bis. Nel suo primo discorso alla Camera come presidente del Consiglio del nuovo esecutivo…

Leggi tutto

CINA-USA, NUOVO ROUND A OTTOBRE

CINA-USA, NUOVO ROUND A OTTOBRE

La telefonata tra Liu e Mnuchin-Lighthizer per sbloccare lo stallo Come in una sfida sul ring ma meno avvincente, ecco il tredicesimo round: ottobre diventa la nuova dead line per le negoziazioni tra America e Cina per evitare ulteriori tensioni sul fronte della guerra commerciale. Slitta quindi ulteriormente il momento del dialogo, dopo che il bilaterale di luglio a Shangai era stato definito “costruttivo” ma terminato con un nulla di fatto. All’inizio del mese, dunque,…

Leggi tutto

GOVERNO PD-M5S, TUTTI I MINISTRI DEL CONTE BIS

GOVERNO PD-M5S, TUTTI I MINISTRI DEL CONTE BIS

Sono 21,  più un sottosegretario alle presidenza: 9 dem, 11 grillini e un tecnico. 7 donne Affari Esteri: Luigi Di Maio (M5S) Interno: Luciana Lamorgese (tecnico) Economia: Roberto Gualtieri (Pd) Giustizia: Alfonso Bonafede (M5S) Sviluppo economico: Stefano Patuanelli (M5S) Difesa: Lorenzo Guerini  (Pd) Infrastrutture:  Paola De Micheli (Pd) Lavoro: Nunzia Catalfo (M5S) Salute: Roberto Speranza (Leu) Istruzione: Lorenzo Fioramonti (M5S) Cultura: Dario Franceschini (Pd) Pubblica Amministrazione: Fabiana Dadone  (M5S) Pari Oppurtunità: Elena Bonetti (Pd) Innovazione:…

Leggi tutto

BREXIT, JOHNSON PERDE LA MAGGIORANZA

BREXIT, JOHNSON PERDE LA MAGGIORANZA

Il premier non ha più i numeri in Parlamento. L’opposizione chiede a Bercow un dibattito di emergenza Si chiama Philip Lee. E’ lui che ha abbandonato il partito conservatore. E’ lui, ex sottosegretario, che, di fatto, ha tolto la maggioranza assoluta numerica in Parlamento al premier della Gran Bretagna Boris Johnson. Fermo oppositore della Brexit, Lee è passato al gruppo dei Liberaldemocratici. La sua, una mossa che anticipa, in qualche modo, il decreto anti no-deal…

Leggi tutto

DAZI CINA-USA, LA GUERRA CONTINUA

DAZI CINA-USA, LA GUERRA CONTINUA

Crollano i mercati. Petrolio sotto quota 54 $, tutti gli indici europei negativi. Trump: “Fed, tocca a te” Avrà pure indossato le vesti del pompiere, Donald Trump, in queste settimane, proclamando i passi avanti effettuati nelle trattative commerciali con la Cina. Ma a Pechino, evidentemente, la pensano in maniera diversa. E così il Dragone torna a sputare fuoco. Lo fa annunciando nuovi dazi su 75 miliardi di dollari di beni “Made in Usa”. Una risposta…

Leggi tutto

CONTE SI DIMETTE E ATTACCA SALVINI

CONTE SI DIMETTE E ATTACCA SALVINI

Spread scende a 199, poi risale a 207. Il rendimento Btp aggiorna i minimi del 2016 Alle 15.53 il presidente del Consiglio Giuseppe Conte lo dice chiaro e tondo: “Interrompo questa esperienza di governo”. Una frase che conclude quasi un’ora di intervento e che regala un sussulto anche al Ftse Mib, che cresce di quasi 150 punti appena dopo l’annuncio che la spina verrà staccata al Quirinale. Le previsioni si sono dunque avverate. L’esecutivo gialloverde…

Leggi tutto

BUNDESBANK AMMETTE: LA RECESSIONE E’ VICINA

BUNDESBANK AMMETTE: LA RECESSIONE E’ VICINA

Germania a rischio per la BuBa. Il ministro Scholz: abbiamo i mezzi per battere la crisi Un altro trimestre negativo è possibile. La banca centrale tedesca ammette l’ipotesi che si ripeta il calo registrato tra aprile e giugno. E se così fosse, la Germania entrerebbe ufficialmente in recessione tecnica. Contrazione della produzione industriale, riduzione degli ordini, e quindi export in affanno a partire dalle automobili, tensioni commerciali internazionali a cui vanno ad aggiungersi anche incertezze…

Leggi tutto
1 2 3 5