BORSE ASIATICHE IN SOFFERENZA, TOKYO UNICA POSITIVA

BORSE ASIATICHE IN SOFFERENZA, TOKYO UNICA POSITIVA

Le tensioni geopolitiche preoccupano le borse asiatiche. Il petrolio ancora sopra i 62 $ al barile Questa seduta del mercato asiatico è stata caratterizzata dal colore rosso delle borse, fatta eccezione per la borsa di Tokyo. Nel frattempo il petrolio, durante la sessione asiatica, ha continuato ad apprezzarsi. A seguito dell’attacco del drone all’impianto di lavorazione di greggio Saudita, rivendicato dagli Houthi (ribelli yemeniti filo-iraniani), la produzione del petrolio è stata quasi dimezzata: si tratterebbe…

Leggi tutto

PETROLIO, LO SHOCK DEI PREZZI CAUSERA’ NUOVI CONFLITTI?

PETROLIO, LO SHOCK DEI PREZZI CAUSERA’ NUOVI CONFLITTI?

WisdomTree: l’aumento del Wti cresce parallelamente al rischio di uno scontro militare Usa-Iran Aveva registrato una tendenza al ribasso negli ultimi 3 mesi, il prezzo del petrolio, raggiungendo minimi di 54,02 dollari al barile. Da stanotte però le cose sono cambiate. Il Wti è salito di oltre il 20% prima di ridurre, si fa per dire, all’13% i guadagni iniziali, avviati durante le contrattazioni delle borse asiatiche dopo che la compagnia petrolifera di stato dell’Arabia…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI CHIUDE NEGATIVA. RALLY DEI PETROLIFERI

PIAZZA AFFARI CHIUDE NEGATIVA. RALLY DEI PETROLIFERI

Spread, nuovo minimo: 132. Atlantia maglia nera a Piazza Affari: attesa per il Cda di domani Non fa eccezione Piazza Affari in quella che è una sessione negativa per le borse europee in scia alle tensioni geopolitiche causate dall’attacco yemenita al centro di produzione dell’Arabia Saudita.  Milano chiude perdendo lo 0,96%, di nuovo sotto i 22.000 punti. E la fiammata del greggio, il cui prezzo è cresciuto oltre i 62 dollari al barile (venerdì aveva…

Leggi tutto

NEODECORTECH: L’AD COLOGNI PRESIDENTE PRO TEMPORE

NEODECORTECH: L’AD COLOGNI PRESIDENTE PRO TEMPORE

Aim Award 2019 per la miglior crescita della redditività, Neodecortech è in attesa del passaggio sull’Mta Neodecortech ha reso noto che il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di nominare il dott. Luigi Cologni quale Presidente del Cda, in sostituzione del dimissionario dott. Alberto Francois, fermi restando i poteri e le deleghe allo stesso già conferiti in qualità di Amministratore Delegato. La Società rende noto che a seguito della nomina, il dott. Cologni ha proposto -e…

Leggi tutto

INVESTV: LA PUNTATA DEL 16 SETTEMBRE

INVESTV: LA PUNTATA DEL 16 SETTEMBRE

Traders: Paolo Serafini vs Tony Cioli Puviani. Moderatori: Alex Soldati e Riccardo Designori La giornata sui mercati: – Sabato sono stati attaccati degli importanti pozzi petroliferi in Arabia Saudita da dei droni yemeniti. L’attacco ha bloccato dei siti responsabili per circa il 5% della produzione globale: il petrolio Wti ha segnato +13%. – Grande attesa per il market mover della settimana: la Fed ha in programma un meeting. Come risponderà alle nuove politiche espansive della…

Leggi tutto

INFLAZIONE IN ITALIA STABILE: AD AGOSTO +0,4%

INFLAZIONE IN ITALIA STABILE: AD AGOSTO +0,4%

Su base annuale è la crescita più bassa dal 2016. Al sud l’inflazione sale il doppio rispetto al nord La crescita contenuta: +0,4% sia su base mensile che su base annuale. In buona sostanza, l’inflazione rimane contenuta ad agosto rispetto a luglio mentre l’aumento dei prezzi su base congiunturale, tipico di agosto ma il più debole da novembre 2016, è imputabile ai fattori stagionali, legati per lo più alla filiera dei servizi turistici, in particolare…

Leggi tutto

LE TENSIONI USA-IRAN APPESANTISCONO LE BORSE EUROPEE

LE TENSIONI USA-IRAN APPESANTISCONO LE BORSE EUROPEE

Botta e risposta Washington-Teheran sull’attacco all’Arabia Saudita. Borse europee giù Clima d’incertezza per le borse europee, negative a causa delle tensioni geopolitiche che tornano al centro delle preoccupazioni degli investitori dopo l’attacco yemenita che ha bloccato metà della produzione del petrolio in Arabia Saudita. Il presidente Donald Trump ha dato la propria autorizzazione all’utilizzo delle scorte americane strategiche per tenere sotto controllo i prezzi del greggio. Il timore che ce ne sia meno però rimane,…

Leggi tutto

BORSE ASIATICHE, PETROLIO A 60,63 DOLLARI AL BARILE

BORSE ASIATICHE, PETROLIO A 60,63 DOLLARI AL BARILE

Trump: pronti con le riserve strategiche di petrolio per non alterare il mercato. L’Asia chiude mista Il petrolio ha toccato punte di 60.63 dollari durante la sessione asiatica a seguito dell’attacco di un drone ad uno degli impianti di lavorazione di greggio dell’Arabia Saudita. La produzione del petrolio dell’impianto è stata quasi dimezzata: si tratterebbe di 5,7 milioni di barili al giorno in meno anche se la compagnia petrolifera Aramco, proprietaria dell’impianto, prevede di ripristinare…

Leggi tutto

IL PAREGGIO DI BILANCIO? IN GERMANIA E’ UN VALORE

IL PAREGGIO DI BILANCIO? IN GERMANIA E’ UN VALORE

Così il viceministro delle Finanze tedesco Kukies: “Italia? Pochi spazi sul deficit” Si raffreddano le aspettative di una politica fiscale ultra espansiva in Germania. L’atteggiamento appare riconducibile alle parola del Vice Ministro delle Finanze Tedesco Jörg Kukies. Che senso ha spingere la spesa pubblica in un contesto di disoccupazioni sui minimi? Ha indicato il numero 2 al dicastero dell’economia tedesca. Le dichiarazioni sono state raccolte dal Corriere della Sera nel corso della sua presenza nel…

Leggi tutto

WIIT: SOLO 20% DELLE SOCIETÀ HA CLOUD, IL BUSINESS CRESCE

WIIT: SOLO 20% DELLE SOCIETÀ HA CLOUD, IL BUSINESS CRESCE

Volete investire in una società con business che cresce del 30% all’anno, con un margine operativo del 40% e offre anche un rendimento del dividendo ai prezzi attuali del 2%.? Il titolo c’è ed è Wiit Si tratta di una società con sede e quartier generale a Milano, dove ha anche il data center principale, e un data center secondario a Castelfranco Veneto in provincia di Treviso. L’impresa è attiva nell’ erogazione di servizi di…

Leggi tutto
1 2 3 20