LEONTEQ SBARCA SUL SEDEX DI BORSA ITALIANA 

LEONTEQ SBARCA SUL SEDEX DI BORSA ITALIANA 

Certificati, l’emittente svizzero amplia la propria offerta e punta a crescere nel nostro paese   Prosegue senza soste la crescita di Leonteq sul mercato dei certificates italiano. L’emittente svizzero ha quotato nei giorni scorsi il primo prodotto sul Sedex di Borsa Italiana, espandendo quindi la propria offerta, che già contava oltre 400 certificati di investimento sull’EuroTLX.  È molto ampio il ventaglio di prodotti che potranno essere quotati sulla base del prospetto che ha ricevuto il via libera…

Leggi tutto

SG E SIAT CON IL “RADAR DEI CERTIFICATI”

SG E SIAT CON IL “RADAR DEI CERTIFICATI”

Societe Generale ha siglato una partnership con Siat per conoscere e diffondere l’analisi tecnica per individuare supporti e resistenze che possono diventare barriere per i certificati Una partnership per diffondere e condividere la conoscenza dell’analisi tecnica per individuare supporti e resistenze che possono diventare delle barriere per i certificates. A dare vita al progetto, Societe Generale, forte della sua esperienza su questi strumenti, e SIAT, Società Italiana Analisi Tecnica, associazione nata nel 1986 che oggi…

Leggi tutto

VONTOBEL: AL VIA CON GLI INVESTMENT CERTIFICATES

VONTOBEL: AL VIA CON GLI INVESTMENT CERTIFICATES

Dopo i certificati tracker, a leva fissa e il primo attivo quotato sul SeDeX, è la volta di Bonus e Bonus Cap Prosegue il percorso di penetrazione del mercato italiano da parte di Vontobel, che esordisce nel campo degli Investment Certificate.  A partire dal 1° ottobre sono in quotazione sul SeDeX nove nuovi strumenti su singole azioni italiane, sei Bonus Cap e tre Bonus Certificate, pensati per investitori alla ricerca di rendimenti anche in caso di moderati…

Leggi tutto

LEONTEQ: DUE NUOVI CERTIFICATI SU JUVENTUS

LEONTEQ: DUE NUOVI CERTIFICATI SU JUVENTUS

Entrambi i prodotti, presentati dall’emittente svizzero Leonteq, sono autocallable A fine 2018 il titolo Juventus ha fatto il suo ingresso nel Ftse Mib, il paniere centrale di Piazza Affari. Dalla scorsa settimana è presente anche in due certificati di investimento presentati dall’emittente svizzero Leonteq. Si tratta di due certificati autocallable, con barriera capitale e cedolare molto ampia e cedole condizionate con frequenza mensile. Il primo certificato (ISIN CH0492547135) ha come unico sottostante il titolo Juventus,…

Leggi tutto

LEONTEQ, NUOVO CERTIFICATO SU PROCESSORI E SCHEDE USA

LEONTEQ, NUOVO CERTIFICATO SU PROCESSORI E SCHEDE USA

Avete una visione moderatamente rialzista o non catastrofica sui tecnologici Usa in generale ed in particolare su processori e schede? Se la risposta è sì, un certificato che potrebbe solleticare il vostro interesse è stato emesso dalla società svizzera Leonteq. Il prodotto è quotato sul mercato italiano Euro Tlx con Isin CH0478386607. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta, analizzando il prodotto su 5 piani diversi: sottostante, cedola, rimborso, prezzo e merito di credito. Questi…

Leggi tutto

VONTOBEL LANCIA CERTIFICATI A LEVA FISSA SU UBER

VONTOBEL LANCIA CERTIFICATI A LEVA FISSA SU UBER

Vontobel quota per primo sul SeDeX i Certificati a Leva Fissa legati all’andamento di Uber. Si tratta in particolari di quattro prodotti a leva 3 e 5, Long e Short. La società ha, invece, altri strumenti già quotati su società americane: Alphabet, Amazon, Google, Tesla o focalizzati su specifici temi (5G, Blockchain, Cyber Security, Intelligenza Artificiale). “Con questo prodotto dedicato a Uber, Vontobel si conferma come secondo emittente del mercato italiano sui Leva Fissa in…

Leggi tutto

UNICREDIT: 26 NUOVI CASH COLLECT CON MAXI CEDOLA

UNICREDIT: 26 NUOVI CASH COLLECT CON MAXI CEDOLA

Da luglio, disponibili 26 nuovi Cash Collect Autocallable Worst Of   In negoziazione sul CERT-X di EUROTLX, questi prodotti finanziari offrono una Maxi cedola iniziale incondizionata a dicembre 2019. Successivamente, cedole semestrali condizionate al livello Barriera (75% del valore Strike) e possibile rimborso anticipato. LE CARATTERISTICHE I nuovi Cash Collect Autocallable Worst Of consentono di ottenere una prima cedola più elevata denominata “Maxi” pagata a dicembre 2019 e indipendentemente dall’andamento delle azioni europee ed internazionali…

Leggi tutto

LEONTEQ, CERTIFICATO SU TELECOM E VODAFONE

LEONTEQ, CERTIFICATO SU TELECOM E VODAFONE

Nuovo prodotto finanziario per Leonteq. Si tratta di un certificato legato a due colossi del settore delle telecomunicazioni, Telecom e Vodafone. Nel dettaglio, l’autocall presentato dall’emittente svizzero, ISIN CH0468128175, ha una durata di tre anni, con scadenza aprile 2022, ed è caratterizzato da una barriera ampia, 60%, studiata per consentire all’investitore di ottenere un profitto anche nel caso di una moderata correzione dei due titoli. CEDOLA AL 9% Allettante la cedola, pari al 9% annuo, distribuita mensilmente, con un…

Leggi tutto

LEONTEQ: E’ IL MOMENTO DELL’ORO

LEONTEQ: E’ IL MOMENTO DELL’ORO

Il mese di giugno si è aperto con un nuovo rally rialzista da parte dell’oro. Le quotazioni sono volate sino ad aggiornare i massimi dell’ultimo anno, superando quota 1.360 dollari l’oncia. Poco al di sopra di questi valori sono collocati i massimi degli ultimi 4 anni, raggiunti nell’immediato post Brexit, quando le quotazioni del lingotto arrivarono a 1.374 dollari l’oncia (luglio 2016). Le prossime settimane potranno dirci di più in merito a questa tendenza, anche…

Leggi tutto

LEONTEQ: PRODOTTI SU AZIMUT, UNICREDIT E BPM

LEONTEQ: PRODOTTI SU AZIMUT, UNICREDIT E BPM

L’emittente svizzero Leonteq ha emesso un nuovo certificato low strike su paniere “worst of”, avente come sottostante un terzetto di nomi finanziari quotati a Piazza Affari. Si tratta di un’emissione con barriera molto ampia, al 50%, che offre una cedola dell’8% (distribuita sotto forma dello 0,667% ogni mese) su Azimut, Unicredit e Banco BPM. L’ISIN del prodotto è CH0468126591. I DETTAGLI L’investitore riceve una cedola mensile di 6,67 euro al mese (valore iniziale del certificato: 1.000 euro), a patto…

Leggi tutto
1 2