IG Group Holdings comunica i risultati del terzo trimestre

Solida performance per Ig Group con un forte incremento dell’attività di trading a febbraio. Ricavi +29%

 

IG Group Holdings, attivo nei servizi e prodotti finanziari sia per clienti privati sia per professionisti, quotato al London Stock Exchange e con sede principale a Londra, ha comunicato questa mattina i dati relativi al terzo trimestre terminato il 29 febbraio 2020 (“Q3 FY20”) rispetto all’intero esercizio che terminerà il 31 maggio 2020 (“FY20”).

 

Business performance nel terzo trimestre

Le attività hanno registrato una solida performance nel terzo trimestre, trainata da un significativo aumento della clientela attiva, che rispecchia l’incremento dell’attività di trading effettuata dalla clientela, in particolare nell’ultima settimana di febbraio, quando la volatilità dei mercati finanziari è stata eccezionalmente elevata.

I ricavi nel terzo trimestre del FY20 sono stati pari a 139,8 milioni di sterline, il 29% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il Q3 è stato il trimestre nel quale IG ha registrato il miglior fatturato dall’implementazione delle misure di intervento sui prodotti da parte dell’Esma nell’agosto 2018 ed è il terzo più alto fatturato trimestrale nella storia del Gruppo, superato solo dagli ultimi due trimestri del FY18.

Di recente il Gruppo ha lanciato l’Mtf europeo, Spectrum, che ha continuato ad attrarre clienti che scambiano certificati Turbo24 per un totale di circa 1.300 clienti attivi ad oggi. L’attività istituzionale ha aumentato il numero di clienti attivi di oltre il 40%, e la nuova attività OTC FX del Gruppo negli Stati Uniti ha servito oltre 4.000 clienti attivi quest’anno.

Il track record di IG, nel fornire una crescita sostenibile dei ricavi nel medio e lungo termine, è stato trainato dalla crescita del volume e della qualità della sua base di clienti attivi.

 

Business community

IG ha implementato un piano completo di continuità operativa in risposta al virus COVID-19, che sta funzionando come previsto. Tutti i dipendenti di IG hanno la possibilità di lavorare in smart working e continueranno a fornire il miglior servizio possibile ai clienti che sceglieranno di operare sui mercati finanziari. Il Gruppo comunica regolarmente con i propri collaboratori per garantire la loro sicurezza, e quella delle loro famiglie, in questo momento difficile.