ETF, MAGGIO: I RENDIMENTI DA INIZIO ANNO

Il petrolio è ancora l’attività finanziaria con il maggiore rendimento da inizio anno, seguito dall’azionario americano. Fanno male tutte le strategie alternative al ribasso e le posizioni a rialzo sui tassi di interesse.

Asset Performance Capitale Montante Utile/Perdita
Petrolio 37,21% 10.000 13.721 3.721
Azionario America 17,86% 10.000 11.786 1.786
Azionario Globale 16,35% 10.000 11.635 1.635
Azionario italiano 15,35% 10.000 11.535 1.535
Azionario Germania 14,80% 10.000 11.480 1.480
Obb. Corporate Usa Dollari 9,94% 10.000 10.994 994
Basket Materie Prime CRB 9,42% 10.000 10.942 942
Azio. italiano a media e piccola capit. 7,44% 10.000 10.744 744
Azionario Mercati Emergenti Asia 6,19% 10.000 10.619 619
Az. Merc. Emerg Ame. Latina 5,64% 10.000 10.564 564
Tit. Stato Usa a Lungo Termine 4,65% 10.000 10.465 465
Obbligazionario Globale 4,36% 10.000 10.436 436
Titoli di Stato Usa a Breve Termine 3,96% 10.000 10.396 396
Obb. Emerg Valuta Locale 3,94% 10.000 10.394 394
Obbligazionario Corporate Europeo 3,71% 10.000 10.371 371
Tit. Stato Tedeschi Lungo Termine 2,79% 10.000 10.279 279
Sterline Long 2,73% 10.000 10.273 273
Oro 2,20% 10.000 10.220 220
Tasso di interesse a 10 anni Usa 1,34% 10.000 10.134 134
Tasso di interesse a 10 anni Ita -3,08% 10.001 9.693 -308
Sterlina al Ribasso -3,63% 10.000 9.637 -363
Tasso di interesse a 10 anni tedesco -3,85% 10.000 9.615 -385
Azionario Americano al Ribasso -10,23% 10.000 8.977 -1.023
Azionario Tedesco al Ribasso -14,30% 10.000 8.570 -1.430
Azionario Italiano al Ribasso -14,72% 10.000 8.528 -1.472
Petrolio al Ribasso -24,37% 10.000 7.563 -2.437