Coronavirus, mercati emergenti e Cina colpiti… ma non affondati

Coronavirus, mercati emergenti e Cina colpiti… ma non affondati

Analisi e commento a cura di Emil Wolter, Gestore del fondo Comgest Growth Emerging Markets di Comgest   L’indice dei mercati emergenti, l’MSCI Emerging Markets, ha registrato un calo del 5,3% in USD e del 4,4% in EUR. Tutti i mercati e i settori emergenti hanno registrato rendimenti negativi, con l’esclusione, per ironia della sorte, della Cina che è cresciuta dello 0,97% in USD, aiutata dagli stimoli governativi. Tra i mercati più grandi, Sud Africa,…

Leggi tutto

CYBER MONDAY, A SCONTO ANCHE LE AZIONI AMERICANE

CYBER MONDAY, A SCONTO ANCHE LE AZIONI AMERICANE

Wall Street vacilla sulle parole di Trump che torna a minacciare nuovi dazi e a incolpare la Fed dello svantaggio competitivo Usa Sarà l’inizio della discesa o è soltanto un fisiologico storno? Dopo i massimi della scorsa settimana, i mercati prenderanno una pausa di riflessione? Con questi interrogativi si aprono le contrattazioni a Wall Street che vede i tre indici principali scivolare in area negativa: S&P500 apre a 3.143 poco sotto la parità per poi…

Leggi tutto

BORSE UE, INVERSIONE NEGATIVA CON I DAZI DI TRUMP

BORSE UE, INVERSIONE NEGATIVA CON I DAZI DI TRUMP

Ripristinate le tariffe su Brasile e Argentina, colpevoli di aver svalutato le loro valute. Dopo un avvio positivo, le borse europee virano in rosso   Trump twitta. E le borse europee crollano. Stamattina il presidente americano ha dichiarato che ripristinerà immediatamente le tariffe sulle importazioni statunitensi di acciaio e alluminio da Brasile e Argentina, “colpevoli” di aver svalutato in modo massiccio le loro valute. Non è finita. Perché Trump ha anche sollecitato la Federal Reserve…

Leggi tutto

TRUMP: NUOVI DAZI A BRASILE E ARGENTINA. GIÙ I MERCATI

TRUMP: NUOVI DAZI A BRASILE E ARGENTINA. GIÙ I MERCATI

Trump riporta negatività sulle Borse, annunciando nuovi dazi a Brasile e Argentina. Nuovo affondo anche alla Fed e alla Cina   Scattano le vendite sui listini azionari, che questa mattina avevano avviato la seduta in positivo. A gettare nuova negatività sulle contrattazioni il fiume di parole del presidente Usa, Donald Trump, affidate alla sua cassa di risonanza preferita, Twitter. Un copione già visto in altre occasioni: l’inquilino della Casa Bianca affida alla social network i…

Leggi tutto

SOIA, PREZZI IN RIALZO GRAZIE AL RIAVVICINAMENTO USA-CINA

SOIA, PREZZI IN RIALZO GRAZIE AL RIAVVICINAMENTO USA-CINA

WisdomTree: i segnali distensivi tra Pechino e Washington rilanciano il costo della soia I prezzi della soia sono aumentati del 9,3% rispetto al mese scorso, dal 9 settembre al 9 ottobre. Uno dei motivi principali che hanno spinto il rialzo dei prezzi è l’ottimismo che circonda i negoziati commerciali tra Stati Uniti e Cina, ripresi lo scorso fine settimana. Come spiega Aneeka Gupta, Associate Director, Research WisdomTree, Pechino sembra intenzionata a estendere gli acquisti di…

Leggi tutto