ISTAT: VENDITE AL DETTAGLIO INVARIATE. MA DOBBIAMO ACCONTENTARCI

ISTAT: VENDITE AL DETTAGLIO INVARIATE. MA DOBBIAMO ACCONTENTARCI

Istat, tutto fermo a gennaio. Nonostante la crescita sia pari a zero, il dato sulle vendite supera le attese degli analisti che avevano previsto segno meno. Su base annuale, invece, registrato un incremento dell’1,4% per il commercio retail   Istat e sorprese ai tempi del Coronavirus. E’ possibile? Qualcuna, di sorpresa, può esserci, anche se l’ottimismo in questo momento è inevitabilmente sotto le scarpe. Che poi, diciamoci la verità, non parliamo certo di brillanti notizie…

Leggi tutto

MILANO HA LA FEBBRE: IL CORONAVIRUS TIENE IN PUGNO IL LISTINO

MILANO HA LA FEBBRE: IL CORONAVIRUS TIENE IN PUGNO IL LISTINO

Piazza Affari – Coronavirus: 0 a 1. L’indice principale cede l‘1,78% e scende a 21.554 punti base, con il titolo Juventus in maglia nera (-5,85%).  Male le banche, si impenna lo spread che risale a 179 Seduta negativa per Piazza Affari? Ebbene sì. L’indice principale chiude la penultima seduta della settimana in netto calo, segnando un -1,78%, in accordo con gli altri listini continentali, tutti con perdite consistenti. I mercati sono tornati a scendere per…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI: CHE (NUOVA) BOTTA!

PIAZZA AFFARI: CHE (NUOVA) BOTTA!

Piazza Affari in profondo rosso con l’Europa: si teme una nuova recessione mondiale sul modello del 2008. Galoppa lo spread a 172 punti base. Nessuna azione in rialzo sul Ftse Mib, male Atlantia e Buzzi Unicem. Crollano le Banche Piazza Affari sta vivendo un’altra giornata drammatica insieme agli altri Eurolistini, che avviano gli scambi in pesante ribasso, preda del panic selling che ha investito tutte le borse mondiali, senza eccezioni. Al di là delle perdite…

Leggi tutto

PIL TEDESCO IMMOBILE NELL’ULTIMO TRIMESTRE DEL 2019

PIL TEDESCO IMMOBILE NELL’ULTIMO TRIMESTRE DEL 2019

Il mercato lo aveva previsto. Anche i consumi delle famiglie sono stagnanti. Euro Dollaro a 1,0835   L’economia tedesca non mostra crescita nel quarto trimestre del 2019. Una paralisi che segue l”espansione dello 0,2% registrata nei tre mesi precedenti.  Un dato negativo ma che il mercato aveva previsto. Consumi delle famiglie stagnanti e commercio netto negativo tra il -0,2% delle esportazioni (+1% tra luglio e settembre) e il +1,3% delle importazioni (-0,4% nel terzo trimestre)…

Leggi tutto

ISTAT, IN ITALIA L’INDUSTRIA PERDE (ALTRI) COLPI: IL FATTURATO E’ IN CALO

ISTAT, IN ITALIA L’INDUSTRIA PERDE (ALTRI) COLPI: IL FATTURATO E’ IN CALO

Istat: il fatturato delle imprese di casa nostra è sceso a dicembre del 3% rispetto al mese precedente. Gli ordinativi invece hanno mostrato un incremento dell’1,4% in termini congiunturali. L’Italia resta indietro di un altro passo L’industria italiana resta indietro. Il fatturato, al netto dei fattori stagionali, è diminuito del 3,0% in termini congiunturali. Nel quarto trimestre l’indice complessivo ha registrato una riduzione dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Gli ordinativi hanno invece registrato per…

Leggi tutto

ALLARME DI APPLE, PESANTE WALL STREET. ORO VERSO I 1.600

ALLARME DI APPLE, PESANTE WALL STREET. ORO VERSO I 1.600

Wall Street riparte negativa dopo la festività del Presidents Day. Il coronavirus ha ridotto la produzione di Apple e i ricavi saranno inferiori alle attese. Nuovi minimi per Euro Dollaro. Anche il petrolio sotto i 51$   Terzo rosso consecutivo in apertura per il Dow Jones. Debole Wall Street, che riapre dopo la festività del President’s Day, appesantita da Apple, le cui previsioni negative sulle trimestrali stanno influenzando negativamente anche le borse europee, con eccezione…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI DEBOLE ALLA PROVA DEI 25000 PUNTI

PIAZZA AFFARI DEBOLE ALLA PROVA DEI 25000 PUNTI

Piazza Affari sotto la linea di parità dopo un avvio prudente insieme ai listini del Vecchio Continente. Unipol brillante, festeggia in Borsa dopo la trimestrale. Euro/Dollaro stabile Piazza Affari avvia debole le contrattazioni, scivolando sotto la linea di parità, al termine di una settimana densa per i mercati finanziari, che, nonostante la compattezza e la buona tenuta, osservano con attenzione l’evoluzione del Coronavirus. La seduta è prudente in generale per le principali borse del Vecchio…

Leggi tutto

WALL STREET IN RIBASSO DOPO I DATI SUL LAVORO

WALL STREET IN RIBASSO DOPO I DATI SUL LAVORO

Wall Street in rosso nell’ultima seduta della settimana, annulla parte dei guadagni del periodo. Negativi i tre indici principali. Sul fronte macro in calo scorte e vendite all’ingrosso (-0,2% a dicembre) I dati sul lavoro, ottimi, che scattano ancora una volta una fotografia della sana, solida, economia americana, non bastano per dare vigore a Wall Street nell’ultima seduta della settimana. Molto più lavoro di quanto atteso. Ecco gli ottimi numeri di gennaio: l’economia americana ha…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI PRUDENTE ASPETTA IL JOB REPORT USA

PIAZZA AFFARI PRUDENTE ASPETTA IL JOB REPORT USA

Piazza Affari indebolita dall’attesa dei listini europei del Job Report Usa. Scambi negativi per il settore automotive. Nessuna variazione significativa per il listino milanese: il Ftse Mib si attesta sui valori della vigilia a 24.455 punti. Euro/dollaro stabile a 1,096 Piazza Affari è prudente e segue a ruota i principali listini continentali, in una giornata iniziata all’insegna dell’incertezza. Correggono in avvio le Borse europee nell’ultima seduta di una settimana molto brillante di recupero. Il Coronavirus…

Leggi tutto

WALL STREET SOSTENUTA DAL TAGLIO DEI DAZI E DATI MACRO

WALL STREET SOSTENUTA DAL TAGLIO DEI DAZI E DATI MACRO

Wall Street in rialzo verso nuovi record dopo le nuove richieste di sussidi di disoccupazione che si sono attestate a 202.000 unità, inferiori alle attese (215.000). Il Dollaro si rafforza sull’Euro Richieste di sussidio di disoccupazione Usa e prima settimana di febbraio: scendono più delle attese. I numeri pubblicati sono risultati pari a 202.000 unità, evidenziando così una discesa di 15.000 rispetto al dato della settimana precedente di 217.000 (rivisto da 216 mila). Le stime…

Leggi tutto
1 2 3