ANCHE WALL STREET TEME IL CORONAVIRUS. MERCATI GIU’

ANCHE WALL STREET TEME IL CORONAVIRUS. MERCATI GIU’

Seconda seduta di fila negativa per Wall Street. Trentennale americano ai minimi storici. Oro a ridosso dei 1.650 dollari l’oncia. Deludono le attese i dati inerenti al settore dei servizi e del manifatturiero   Non spaventa solo l’Italia, il coronavirus. Wall Street ha aperto in territorio negativo mentre l’Europa consolida le vendite e chiude in rosso. Inoltre, i dati macroeconomici Usa hanno accentuato le perdite dei mercati americani: l’attività nel settore dei servizi si è…

Leggi tutto

WALL STREET SOTTO ZERO, ORO ANCORA AI MASSIMI DA 7 ANNI

WALL STREET SOTTO ZERO, ORO ANCORA AI MASSIMI DA 7 ANNI

Ancora i timori per il coronavirus in primo piano a Wall Street. Dollar Index vicino ai 100. Petrolio sotto le attese tenta il recupero   “Il virus cinese rappresenta un rischio per l’economia americana. L’epidemia e le sue possibili ripercussioni debbano essere monitorate attentamente”. E’ quanto è emerso dalle minute della Federal Reserve, il cui board considera ancora appropriata l’attuale politica monetaria per sostenere l’espansione dell’economia americana. In questo contesto Wall Street parte debole, con…

Leggi tutto

BORSE EUROPEE IN RIALZO. EURO, PROVE DI RISALITA

BORSE EUROPEE IN RIALZO. EURO, PROVE DI RISALITA

Madrid a ridosso dei 10.000 punti, Ftse Mib oltre i 25.000. Borse europee positive ma deboli, Wall Street chiusa. l’Euro chiude l’aggiornamento dei suoi minimi dal 2017 dopo dieci sedute di fila   L’incertezza dell’Asia, ma con Shanghai in rally (male Tokyo con il Pil annuale che nel quarto trimestre registra -6,3%), frena anche le borse europee, positive ma deboli. Giornata di festa negli Stati Uniti, Wall Street chiusa per il Presidents Day, le attenzioni…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI AGGRAPPATA AI 25 MILA, ATTESA PER UBI BANCA

PIAZZA AFFARI AGGRAPPATA AI 25 MILA, ATTESA PER UBI BANCA

Piazza Affari vicino ai 25 mila. Fiducia in Europa dopo il sostegno alle banche cinesi dalla PBOC. Giornate calde in Parlamento, mentre gli operatori aspettano il piano industriale di Ubi Banca Nuovi massimi di Piazza Affari dal 2008, in scia ai nuovi massimi assoluti della piazza di Francoforte che sembra snobbare sia i dati macroeconomici sia l’incertezza creata dal coronavirus. I mercati sembrano andare da un’altra direzione rispetto ai campanelli d’allarme lanciati da diverse parti…

Leggi tutto

BORSE EUROPEE IN CALO. EURO DOLLARO AI MINIMI DAL 2018

BORSE EUROPEE IN CALO. EURO DOLLARO AI MINIMI DAL 2018

I timori per i nuovi contagi del coronavirus appesantiscono le borse europee. Effetto ritardato del crollo della produzione industriale dell’Eurozona: moneta unica sempre più debole. Sale la sterlina   Borse europee in calo a causa della rinnovata preoccupazione per la diffusione del coronavirus. Sono 15.000 i nuovi casi nella provincia cinese di Hubei, epicentro dell’epidemia. Le persone infette dunque aumentano e minano i dati rassicuranti di ieri, dai quali sembrava che la diffusione del virus…

Leggi tutto

DISOCCUPAZIONE USA AL 3,6%, NON FARM PAYROLLS IN AUMENTO

DISOCCUPAZIONE USA AL 3,6%, NON FARM PAYROLLS IN AUMENTO

Il tasso abbandona i minimi degli ultimi 50 anni a gennaio ma buste paga nel settore privato in crescita. Euro Dollaro ai minimi degli ultimi 4 mesi   Il tasso di disoccupazione Usa è salito al 3,6 percento nel mese di gennaio e abbandona così i minimi degli ultimi 50 anni raggiunti a dicembre, quando il tasso si era attestato al 3,5%. Il numero di disoccupati è aumentato di 139 mila unità, per un totale…

Leggi tutto

ISM USA, MANIFATTURIERO DI NUOVO IN ESPANSIONE

ISM USA, MANIFATTURIERO DI NUOVO IN ESPANSIONE

A gennaio 50,9: il massimo dopo cinque mesi in contrazione per l’Ism Usa. Euro Dollaro a 1,1060   Ism Usa manifatturiero: di nuovo espansione. Dopo cinque mesi consecutivi in contrazione. Così il settore manifatturiero americano torna a crescere: non lo faceva da agosto. L’indice dei direttori di acquisto del settore manifatturiero si è attestato infatti a 50,9 punti, migliorando il valore di dicembre che si era fermato a quota 47,8 (dato rivisto da 47,2). Il…

Leggi tutto

GERMANIA, FIDUCIA DELLE IMPRESE AI MASSIMI DA GIUGNO

GERMANIA, FIDUCIA DELLE IMPRESE AI MASSIMI DA GIUGNO

Ifo tedesco in costante crescita da giugno: l’ultima rilevazione si attesta a quota 96,3. Euro dollaro ai massimi intraday alla pubblicazione, poi il ritracciamento   Mai così ottimisti negli ultimi cinque mesi. Continua a crescere l’indice Ifo in Germania, che determina il sentiment e le condizioni nel settore aziendale nella zona euro. A dicembre il valore si attesta a quota 96,3, migliorando il 95,1 rivisto del mese precedente e superando le aspettative del mercato ferme…

Leggi tutto

ZEW DI NUOVO POSITIVO IN GERMANIA ED EUROZONA DOPO 7 MESI

ZEW DI NUOVO POSITIVO IN GERMANIA ED EUROZONA DOPO 7 MESI

Euro dollaro ai massimi intraday alla pubblicazione dello Zew tedesco e della zona euro   Ieri il Sentix e oggi lo Zew. Torna l’ottimismo per gli investitori in Europa. L’indicatore Zew del sentimento economico per l’Eurozona è infatti aumentato di 12,2 punti rispetto al mese precedente, sorprendendo nettamente il mercato: il valore rilevato a dicembre è infatti 11,2, il massimo da marzo 2018, e supera le aspettative del mercato che avevano stimato una contrazione pari…

Leggi tutto

EUROZONA, SEGNALI DI OTTIMISMO TRA GLI INVESTITORI

EUROZONA, SEGNALI DI OTTIMISMO TRA GLI INVESTITORI

Dopo sei mesi negativi, l’indice Sentix dell’Eurozona si riporta sopra la parità   Fiducia. Dopo sei mesi di rassegnazione, l’Eurozona torna a guardare con ottimismo agli investimenti. Lo rivela l’indagine di Sentix Investor Confidence, che ogni mese misura il livello di gradimento degli investitori nell’attività economica. Il valore di dicembre si attesta a +0,7 punti ed è un gran bel passo avanti rispetto al -4,5 di novembre, oltre a essere decisamente superiore alle stime del…

Leggi tutto
1 2 3 4 9