LA GIORNATA SUI MERCATI IN CINQUE PUNTI

LA GIORNATA SUI MERCATI IN CINQUE PUNTI

L’Asia non prosegue il rimbalzo di Usa ed Europa. Trump: la responsabilità del contagio è cinese. Conte apre ai coronavirus bond. Goldman Sachs: Italia in recessione nel 2020   Trump risolleva Wall Street ma fa arrabbiare la Cina “Il coronavirus? E’ cinese, una definizione molto corretta”. Ha usato queste parole Donald Trump durante il briefing alla Casa Bianca sulla gestione dell’emergenza. “La Cina diffonde informazioni che erano false, il nostro esercito non ha mai dato…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI UNICA A MANCARE IL RIMBALZO CON FRANCOFORTE

PIAZZA AFFARI UNICA A MANCARE IL RIMBALZO CON FRANCOFORTE

Maglia nera Piazza Affari tra le borse europee: -1,5%. Spread oltre i 180 ai massimi da fine agosto. Tengono le utilities e Nexi, giù i bancari   Piazza Affari e Francoforte sono le uniche piazze del vecchio continente a chiudere sotto la parità. Italia e Germania sono anche i due paesi su cui Goldman Sachs ha aggiornato più negativamente le stime della crescita del Pil in scia all’emergenza coronavirus: tre trimestri di fila in contrazione…

Leggi tutto

GOLDMAN SACHS, EUROPA SULL’ORLO DELLA RECESSIONE

GOLDMAN SACHS, EUROPA SULL’ORLO DELLA RECESSIONE

La banca d’affari prevede tagli di 100 punti  base della Fed entro giugno. Per l’Italia 3 trimestri consecutivi consecutivi di ribasso. Germania verso recessione tecnica   Tre trimestri consecutivi di ribasso. Questa è la stima di Goldman Sachs per l‘Italia. Inoltre, recessione tecnica per la Germania e Regno Unito sull’orlo della recessione nel primo semestre, con Spagna e Francia che probabilmente mostreranno una maggiore resistenza, data l’esposizione più limitata al commercio globale. Quello del coronavirus…

Leggi tutto

WALL STREET AL RALLENTY IN ATTESA DELLA FIRMA SU FASE UNO

WALL STREET AL RALLENTY IN ATTESA DELLA FIRMA SU FASE UNO

Wall Street parte cauta e procede in rialzo in attesa della firma tra le due delegazioni. Focus su dati macro e trimestrali contrastate   Partenza piatta per Wall Street che viaggia in positivo con una salita a rallentatore in attesa della firma sulla prima parte dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina. I mercati attendono con ansia la firma di quel che dovrebbe essere il primo passo verso la risoluzione delle disputa commerciale tra le…

Leggi tutto

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

Le contrattazioni a Wall Street sono in balia delle notizie che giungono da Washington sulla firma della fase 1 della guerra commerciale Usa-Cina e sul vertice con l’Unione europea. Prende il via anche la stagione delle trimestrali Si apre una settimana impegnativa per gli Stati Uniti, coinvolti in due diversi tavoli per definire le relazioni commerciali con la Cina e l’Europa. La reazione di Wall Street è di attesa, con un’apertura buona per gli indici…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

La guerra commerciale torna a destare l’attenzione degli investitori per la firma imminente della fase 1. Rischio dazi su nuove merci Ue. Al via la stagione delle trimestrali Usa Usa-Cina, Usa-Europa, doppio tavolo per i dazi La settimana è dedicata soprattutto alla firma della fase 1 dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina, che dovrebbe essere apposta il prossimo 15 gennaio alla Casa Bianca. Già oggi, la delegazione cinese, guidata dal capo negoziatore Liu He,…

Leggi tutto

OIL, GOLDMAN SACHS: RALLY DI BREVE. VALLOTTO: SUPPORTO A 60$

OIL, GOLDMAN SACHS: RALLY DI BREVE. VALLOTTO: SUPPORTO A 60$

L’impennata del petrolio potrebbe avere vita breve. A meno che non venga intaccata la produzione di greggio, secondo Goldman Sachs. Vallotto: occhio ai dati EIA   Il rally del petrolio sarà di breve durata, a meno che l’offerta non venga interrotta. Parola di Goldman Sachs Group. La banca d’affari, in una nota diffusa oggi, non sembra credere a un ulteriore allungo del prezzo del greggio, in relazione all’acuirsi delle tensioni in Medio Oriente. Unica eccezione…

Leggi tutto