BREXIT, LA CAMPAGNA ELETTORALE DI TRUMP

BREXIT, LA CAMPAGNA ELETTORALE DI TRUMP

Un vulcano. Di idee. Provocazioni. Polemiche. Attacchi. Consigli che assomigliano molto di più a imposizioni. E promesse. L’obiettivo? Sempre quello. Rafforzare il più possibile il ruolo economico e politico degli Stati Uniti. Lasciarsi alle spalle la concorrenza della Cina e tornare saldamente a interpretare il ruolo di prima super potenza al mondo. VISITA O… CAMPAGNA ELETTORALE? Ufficialmente era soltanto una visita, quella di Donald Trump a Londra. E invece si è quasi trasformata in una…

Leggi tutto

MAY, DIMISSIONI IN LACRIME. LA STERLINA FESTEGGIA

MAY, DIMISSIONI IN LACRIME. LA STERLINA FESTEGGIA

“Never forget that compromise is not a dirty word. Life depends on compromise”. E’ uno dei passaggi chiave del discorso con cui Theresa May ha annunciato le proprie dimissioni da primo ministro del Regno Unito: “Non bisogna dimenticare che ‘compromessi’ non è una cattiva parola, perché la vita stessa dipende da essi. Una frase con cui la dimissionaria premier inglese ha voluto sottolineare quanto sia stato complicato cercare di mettere tutti d’accordo all’interno del Parlamento,…

Leggi tutto

L’EUROPA SCOMMETTE SUL “NUOVO” TRUMP

L’EUROPA SCOMMETTE SUL “NUOVO” TRUMP

Sedici miliardi di aiuti a favore degli agricoltori americani colpiti dalle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. E a sorpresa: “E’ possibile che Huawei possa persino essere inclusa in un accordo commerciale”. Donald Trump spiazza i mercati, stavolta in positivo. E infatti l’Europa tenta il rimbalzo in quella che è l’ultima seduta di una settimana difficile, culminata dal giovedì nero registrato ieri, complici i dati macro negativi di Europa e Usa e l’incertezza legata…

Leggi tutto

BREXIT: SFUMA L’ACCORDO, SOFFRE LA STERLINA

BREXIT: SFUMA L’ACCORDO, SOFFRE LA STERLINA

Time is over, scrive Bloomberg. This is the end, aggiunge Jeremy Corbyn. In una lettera rivolta a Theresa May, premier del Regno Unito, il leader dei laburisti ha annunciato che i colloqui per tentare di trovare un compromesso tra le due parti terminano qui, perché “la crescente debolezza e instabilità del governo rendono impossibile il proseguimento di ogni altra discussione”. Fine delle trattative sulla Brexit, dunque. Il negoziato in corso per ottenere il sostegno di…

Leggi tutto