FMI: MODESTA RIPRESA ECONOMICA, MA L’ITALIA RIMANE AL PALO

FMI: MODESTA RIPRESA ECONOMICA, MA L’ITALIA RIMANE AL PALO

Il Fondo monetario internazionale pubblica l’aggiornamento al World Economic Outlook. Debole ripresa dell’economia globale, ma occhio ai permanenti fattori di rischio Stime di crescita ancora deboli in tutto il mondo, con l’Italia che rimane al palo. Questa la sintesi del report pubblicato oggi, a Davos, dal Fondo monetario internazionale nell’aggiornamento al World Economic Outlook. L’economia globale dovrebbe accelerare dal 2,9 per cento, previsto come dato finale per il 2019, al 3,3 per cento nel 2020…

Leggi tutto

CINA, LA CRESCITA NEL 2019 E’ LA PIU’ DEBOLE IN 29 ANNI

CINA, LA CRESCITA NEL 2019 E’ LA PIU’ DEBOLE IN 29 ANNI

Il +6% della Cina su base annuale dell’ultimo trimestre mai così basso dai primi tre mesi del 1992. Considerato il pieno 2019, è il ritmo più lento dal 1990   L’economia della Cina  è cresciuta del 6,0% su base annuale nell’ultimo trimestre del 2019, lo stesso del trimestre precedente e corrispondente alle aspettative del mercato. Si tratta del tasso di crescita più debole dal primo trimestre del 1992, tra le pressioni commerciali degli Stati Uniti…

Leggi tutto

GERMANIA, NEL 2019 CRESCITA PIU’ DEBOLE DEGLI ULTIMI 6 ANNI

GERMANIA, NEL 2019 CRESCITA PIU’ DEBOLE DEGLI ULTIMI 6 ANNI

Secondo Destasis, la stima preliminare del Pil tedesco è +0,6%, mai così male dal 2013   Si tratta dell’espansione annuale più debole dal 2013: l’economia tedesca è cresciuta di appena lo 0,6% nel 2019: mai così bassa negli ultimi sei anni. Secondo la stima preliminare, il Pil è al di sotto dell’1,5% nel 2018 e del  2,5% del 2017. Per quanto la recessione, almeno per il momento, sia stata scampata, la Germania continua a mostrare…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

La guerra commerciale torna a destare l’attenzione degli investitori per la firma imminente della fase 1. Rischio dazi su nuove merci Ue. Al via la stagione delle trimestrali Usa Usa-Cina, Usa-Europa, doppio tavolo per i dazi La settimana è dedicata soprattutto alla firma della fase 1 dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina, che dovrebbe essere apposta il prossimo 15 gennaio alla Casa Bianca. Già oggi, la delegazione cinese, guidata dal capo negoziatore Liu He,…

Leggi tutto

PMI, MIGLIORA IL TERZIARIO MA CROLLA LA MANIFATTURA

PMI, MIGLIORA IL TERZIARIO MA CROLLA LA MANIFATTURA

Migliora l’indice del settore terziario a dicembre, ma il settore privato è in contrazione a causa del più rapido calo della produzione manifatturiera in quasi 7 anni La settimana macroeconomica si apre con dati in chiaroscuro per l’Italia. Sebbene, infatti, l’indice dei direttori degli acquisti del settore terziario, rilevato da Ihs Markit, abbia segnato un incremento nel mese di dicembre, portandosi a 51,1 (rispetto al 50,4 di novembre), nello stesso mese si è avuto il…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI

Ultima seduta dell’anno scarica di dati macro. Si guarda soprattutto agli sviluppi delle crisi di Popolare di Bari ed ex Ilva Fine anno senza il botto Ultima seduta dell’anno in una settimana poco movimentata per i mercati, con le Borse chiuse il 31 dicembre e il 1 gennaio. La mattinata si apre con le vendite al dettaglio in Germania e le aste di Btp a 5 e 10 anni in Italia. In Spagna saranno rivelati…

Leggi tutto

USA, PIL SECONDO LE ATTESE. TRUMP: PASSI AVANTI CON PECHINO

USA, PIL SECONDO LE ATTESE. TRUMP: PASSI AVANTI CON PECHINO

Crescita del 2,1% nel terzo trimestre. Trump: con la Cina parliamo anche di Corea del Nord   L’economia americana è cresciuta del 2,1% su base annua nel terzo trimestre, invariata rispetto alla seconda stima e in seguito a un’espansione del 2% nei tre mesi precedenti. L’aumento del PIL nel terzo trimestre riflette contributi positivi di PCE, spese del governo federale, investimenti residenziali, esportazioni e spese statali e locali che sono state parzialmente compensate da contributi…

Leggi tutto

ISTAT, PIL +0,2% QUEST’ANNO, PREVISTA ACCELERAZIONE NEL 2020

ISTAT, PIL +0,2% QUEST’ANNO, PREVISTA ACCELERAZIONE NEL 2020

L’Istat ha rilasciato le prospettive per l’economia italiana nel 2019-2020. Secondo l’Istituto di Statistica il Pil quest’anno salirà dello 0,2% e si rafforzerà nel nuovo anno l’Istat prevede che il Prodotto Interno Lordo (PIL) italiano nel 2019 aumenterà dello 0,2% in termini reali, in deciso rallentamento rispetto all’anno precedente. L’economia italiana, infatti, continua a essere caratterizzata da una prolungata fase di bassa crescita della produttività. Prevista un’accelerazione del PIL nel 2020 (+0,6%), sostenuto dai consumi…

Leggi tutto

DONALD TRUMP FESTEGGIA LA CRESCITA USA

DONALD TRUMP FESTEGGIA LA CRESCITA USA

Donald Trump si “rafforza”? Il Pil Usa del 3° trimestre 2019 ha rivisto positivamente le stime degli analisti: avanza di 2,1 punti percentuali. Le richieste di sussidi di disoccupazione scendono più del previsto Donald Trump può festeggiare: l’economia americana regge e anzi, la crescita degli Stati Uniti è stata più forte del previsto. Nel terzo trimestre il Pil Usa è stato rivisto al rialzo al 2,1% annualizzato. Il dipartimento del Commercio Usa ha così aumentato…

Leggi tutto

GERMANIA, MIGLIORA INDICE IFO

GERMANIA, MIGLIORA INDICE IFO

Migliora l’indice Ifo tedesco ma l’Istituto di Monaco sottolinea che il settore manifatturiero è debole. Previsti segnali di ripresa nel quarto trimestre Sale la fiducia del mondo imprenditoriale in Germania. L’indice dell’Ifo Institute for Economic Research a novembre si è attestato a 95 punti, in linea con le attese e leggermente superiore al mese di ottobre (94,7). Un piccolo segnale di miglioramento che si unisce alla stima del Pil tedesco del terzo trimestre, rilasciata venerdì scorso,…

Leggi tutto
1 2 3 5