BREXIT, CROLLANO LE IMMATRICOLAZIONI DI AUTO NUOVE

BREXIT, CROLLANO LE IMMATRICOLAZIONI DI AUTO NUOVE

Sprofondano tutti i settori per il quarto mese consecutivo: l’effetto Brexit continua La Brexit taglia le gambe anche alle immatricolazioni di auto nuove nel Regno Unito: -4,9% a giugno su base annuale. In tutto sono 223.421 unità, in forte calo per il quarto mese consecutivo, con la domanda per i veicoli a carburante alternativo che scende per la prima volta da aprile 2017. source: tradingeconomics.com AUTO AZIENDALI IN GRAN BRETAGNA: -37,1% In realtà la richiesta…

Leggi tutto

GRAN BRETAGNA, CROLLANO I DATI SULLE COSTRUZIONI

GRAN BRETAGNA, CROLLANO I DATI SULLE COSTRUZIONI

Regge la borsa di Londra. Resiste anche la Sterlina: qualcosa lascia per strada nei confronti dell’Euro, ma prosegue la seduta sui livelli della vigilia, a 0,8938. Ciò nonostante, l’effetto Brexit continua a pesare sull’economia britannica, che continua a macinare record negativi. L’ultimo è quello relativo all’indice dei direttori degli acquisti del settore costruzioni: il punteggio di giugno è crollato a quota 43,1, a fronte di un’aspettativa di mercato pari a 49,3, in forte sovrastima rispetto…

Leggi tutto

FORCHIELLI A LE FONTI TV: TRUMP? SI SAREBBE ALLEATO CON HITLER

FORCHIELLI A LE FONTI TV: TRUMP? SI SAREBBE ALLEATO CON HITLER

Donald Trump e l’Unione Europea. Donald Trump e il Regno Unito. Donald Trump e la Cina. La politica americana è al centro dell’ultima puntata di “Bucce di Banana e Voli d’Aquila”, la trasmissione curata e condotta da Annalisa Lospinuso in onda ogni settimana su Le Fonti Tv. Ovviamente, sempre in compagnia di Alberto Forchielli, giornalista e scrittore,  a 360 gradi. “La Brexit? Una scelta criminale. L’Inghilterra è uno scoglio in mezzo al mare”. “Boris Johnson…

Leggi tutto

REGNO UNITO, L’ECONOMIA AFFONDA

REGNO UNITO, L’ECONOMIA AFFONDA

Sempre più vicina una Hard Brexit. Sempre più giù l’economia britannica. Scende il Pil. Crolla la produzione manifatturiera che trascina giù quella industriale. Negativi anche i dati sulla produzione edile e l’indice delle costruzioni, a fronte della ventunesima seduta delle ultime ventisei in cui la Sterlina perde terreno nei confronti dell’Euro: dopo l’apertura di Wall Street il rapporto è 0,8913, sempre più vicino a quota 0,9%, toccando un nuovo record massimo dal 15 gennaio scorso….

Leggi tutto

IL FILO CHE LEGA USA E CINA, UE E BREXIT, EUROPEE E ITALIA

IL FILO CHE LEGA USA E CINA, UE E BREXIT, EUROPEE E ITALIA

Da una parte Stati Uniti e Cina, impegnati nella loro guerra fredda tecnologica commerciale. Dall’altra l’Unione Europea, che si appresta ad affrontare delicatissime elezioni, forse le più importanti degli ultimi due decenni. Infine c’è la Gran Bretagna, che dall’Europa vuole andarsene da un anno senza però riuscire a mettersi d’accordo sul come e sul quando. Ecco spiegata in buonissima sostanza da cosa dipende l’espressione che sempre più di frequente viene utilizzata quando ci capita di…

Leggi tutto

BREXIT: SFUMA L’ACCORDO, SOFFRE LA STERLINA

BREXIT: SFUMA L’ACCORDO, SOFFRE LA STERLINA

Time is over, scrive Bloomberg. This is the end, aggiunge Jeremy Corbyn. In una lettera rivolta a Theresa May, premier del Regno Unito, il leader dei laburisti ha annunciato che i colloqui per tentare di trovare un compromesso tra le due parti terminano qui, perché “la crescente debolezza e instabilità del governo rendono impossibile il proseguimento di ogni altra discussione”. Fine delle trattative sulla Brexit, dunque. Il negoziato in corso per ottenere il sostegno di…

Leggi tutto