PETROLIO, RISCHI GEOPOLITICI IN AUMENTO. NON PER I MERCATI

PETROLIO, RISCHI GEOPOLITICI IN AUMENTO. NON PER I MERCATI

Turchia e Siria da una parte, Arabia e Iran dall’altra. A cura di Nitesh Shah, WisdomTree   In Medioriente è raro che passi un mese senza un grave incidente geopolitico. La regione, che rappresenta il 34% della produzione di petrolio e il 48% delle riserve mondiali provate, è un importante hub petrolifero. L’ultimo ingrediente aggiunto al variegato e indigesto cocktail di questioni geopolitiche nella regione è l’offensiva guidata dalla Turchia nel nord-est della Siria, iniziata…

Leggi tutto

SIRIA, ERDOGAN PRONTO AD ATTACCARE. GIÙ LA LIRA TURCA

SIRIA, ERDOGAN PRONTO AD ATTACCARE. GIÙ LA LIRA TURCA

Via libera di Ankara all’operazione militare nel nord-est della Siria. Lira turca debole Sale la tensione nel nord-est della Siria, con l’operazione militare turca che potrebbe iniziare in qualsiasi momento. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in una conferenza stampa prima di partire per la Serbia, facendo riferimento alle milizie curde dell’Ypg. “C’è una frase che abbiamo sempre utilizzato: possiamo arrivare una notte all’improvviso – ha detto Erdogan -. È assolutamente impossibile…

Leggi tutto

BORSE EUROPEE, AVVIO DEBOLE. USA E CINA: NUOVO ROUND

BORSE EUROPEE, AVVIO DEBOLE. USA E CINA: NUOVO ROUND

Pesano sulle borse europee le tensioni geopolitiche tra Turchia e Siria, con l’ok di Trump   Usa e Cina. Nuovo round. Nel fine settimana è prevista la ripresa dei negoziati. E questo per le borse europee vuol dire una parola sola. Prudenza. La partenza è debole, complice la tensione geopolitica che aumenta dopo il via libera di Donald Trump al ritiro delle truppe a difesa delle forze curde all’invasione della Siria del nord da parte…

Leggi tutto