BREXIT E TRUMP RILANCIANO LE BORSE UE: CHIUSURA IN RALLY

BREXIT E TRUMP RILANCIANO LE BORSE UE: CHIUSURA IN RALLY

Il presidente Usa esprime ottimismo su Twitter. Volano borse europee, sterlina e Wti “Molto, molto buone le discussioni commerciali in corso tra Usa e Cina” secondo Donald Trump. Molto, molto positive le borse europee. Schizza il Dax di Francoforte, traino degli altri listini, che si riporta a ridosso dei 12.480 punti. Sale anche l’ottimismo verso un accordo sulla Brexit, e con esso la Sterlina, ai massimi da 3 mesi nei confronti del Dollaro. Aumenta anche…

Leggi tutto

LA STERLINA VOLA. BREXIT, ACCORDO LAST MINUTE?

LA STERLINA VOLA. BREXIT, ACCORDO LAST MINUTE?

Cambio Sterlina Dollaro +3% in due giorni. Brexit, al via i “negoziati intensi” tra Ue e Uk In due sedute, la Sterlina ha azzerato i guadagni portati a casa dall’Euro negli ultimi venti giorni. Ed è volata ai massimi in tre mesi nel cambio con il Dollaro la valuta britannica, sulla possibilità che Unione Europea e Regno Unito trovino un accordo last minute sulla Brexit. “Negoziati intensi” è così che il capo negoziatore Michel Barnier…

Leggi tutto

BREXIT, DIKTAT DELLA MERKEL. MA PER I LABOUR E’ UNA BUFALA

BREXIT, DIKTAT DELLA MERKEL. MA PER I LABOUR E’ UNA BUFALA

In mattinata fumata nera dopo la telefonata tra Merkel e Johnson. Sterlina più debole   Il nodo per la Brexit? E’ sempre l’Irlanda del Nord. Anzi no. E’ solo il governo britannico che gioca a fare lo scaricabarile sulla pelle dei suoi cittadini. Cresce la tensione a 12 giorni dall’ultimatum dell’Unuione Europea affinché si trovi un accordo con il Regno Unito. L’ultimo episodio della telenovela è un’indiscrezione riportata da una fonte vicina a Downing Street:…

Leggi tutto

BORSE EUROPEE IN ROSSO, USA-CINA: NUOVE TENSIONI

BORSE EUROPEE IN ROSSO, USA-CINA: NUOVE TENSIONI

Dati macro tedeschi battono le attese, borse europee negative: le trattative Washington-Pechino potrebbero nuovamente arenarsi. Telefonata Merkel-Johnson, la fumata è nera Sorprende la produzione industriale tedesca, superiore alle attese e alla rilevazione di un mese fa. Non sorprende però le borse europee, che aprono negativi, ancora in scia alle tensioni geopolitiche dopo il via libera della Turchia all’invasione della Siria del Nord, e al clima di incertezza nei confronti dei negoziati Usa-Cina, al via giovedì…

Leggi tutto

L’EUROPA CHIUDE POSITIVA. ORO ED EURO DOLLARO, CHE TONFO!

L’EUROPA CHIUDE POSITIVA. ORO ED EURO DOLLARO, CHE TONFO!

I dati positivi sul lavoro risollevano le borse europee. Metallo giallo sotto i 1.470 $ l’oncia I buoni dati sulla disoccupazione in Italia e in Germania risollevano le borse europee, che chiudono sopra la parità dopo l’apertura negativa con l’eccezione di Madrid, in scia alle rinnovate tensioni tra Usa e Cina dopo l’indiscrezione pubblicata da Bloomberg (e smentita, per ora, dalla Casa Bianca) secondo cui Washington starebbe valutando il delisting di alcune grandi società cinesi da…

Leggi tutto

BORSE UE, PROVA DI RIMBALZO. IFO TEDESCO SOPRA LE ATTESE

BORSE UE, PROVA DI RIMBALZO. IFO TEDESCO SOPRA LE ATTESE

La ripresa dei colloqui Usa-Cina e la buona chiusura dell’Asia sostengono le borse europee Le borse europee tentano il rimbalzo dopo il rosso di ieri. A supporto dei mercati, oltre alla chiusura positiva dell’Asia, arriva la dichiarazione del segretario al Tesoro Steven Mnuchin sulla ripresa dei colloqui commerciali tra Usa e Cina, prevista tra due settimane. Si scommette anche su una fiducia delle aziende in Germania (Ifo) migliore del dato di agosto, dopo che i…

Leggi tutto

BORSE EUROPEE MISTE, TRADE WAR DI NUOVO IN PRIMO PIANO

BORSE EUROPEE MISTE, TRADE WAR DI NUOVO IN PRIMO PIANO

Con la sterlina ancora in forte recupero, le borse europee guardano alla ripresa dei colloqui Usa-Cina La ripresa dei colloqui faccia a faccia tra Usa e Cina, per la prima volta dopo quasi due mesi, vale un’apertura positiva per le borse europee, che poi proseguono miste, con gli investitori attenti anche ai recenti fatti di New York, dove la Fed ha effettuato tre iniezioni di liquidità consecutive sul mercato “repo” per la crisi in cui…

Leggi tutto

BORSE EUROPEE DEBOLI, TESTA CODA DEL PETROLIO

BORSE EUROPEE DEBOLI, TESTA CODA DEL PETROLIO

L’Arabia Saudita potrebbe anticipare i tempi della ripresa della produzione:  Wti sotto quota 60 Deboli le borse europee. In picchiata il petrolio. In rialzo l‘Euro, così come lo spread. Dall’Arabia Saudita la notizia che la produzione completa riprenderà prima del previsto (entro 3 settimane, dicono) ha invertito l’impennata del prezzo del greggio, ieri aumentato di oltre il 20% portando il Wti sopra i 63 $ (praticamente un apprezzamento di quasi 10 dollari al barile in…

Leggi tutto

LE TENSIONI USA-IRAN APPESANTISCONO LE BORSE EUROPEE

LE TENSIONI USA-IRAN APPESANTISCONO LE BORSE EUROPEE

Botta e risposta Washington-Teheran sull’attacco all’Arabia Saudita. Borse europee giù Clima d’incertezza per le borse europee, negative a causa delle tensioni geopolitiche che tornano al centro delle preoccupazioni degli investitori dopo l’attacco yemenita che ha bloccato metà della produzione del petrolio in Arabia Saudita. Il presidente Donald Trump ha dato la propria autorizzazione all’utilizzo delle scorte americane strategiche per tenere sotto controllo i prezzi del greggio. Il timore che ce ne sia meno però rimane,…

Leggi tutto

BREXIT, JOHNSON COME TRUMP: “ACCORDO UE? SONO OTTIMISTA”

BREXIT, JOHNSON COME TRUMP: “ACCORDO UE? SONO OTTIMISTA”

Segnali distensivi del presidente Usa alla Cina, incontro Johnson-Juncker a Bruxelles lunedì La Sterlina è ancora viva. Parlamento chiuso fino al 14 ottobre. Boris Johnson che ammette: “Cercheremo di trovare un accordo con l’Unione Europea“. Le verità, a tratti apocalittiche sulle previsioni del governo inglese contenute nel documento Yellowhammer in caso di No Deal pubblicate dal Sunday Times. Infine, l’annuncio del premier questo pomeriggio: lunedì incontrerà il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker e…

Leggi tutto
1 2 3 4