ITALIA, PEGGIORA IL COMMERCIO AL DETTAGLIO

ITALIA, PEGGIORA IL COMMERCIO AL DETTAGLIO

Su base mensile il dato è il peggiore degli ultimi cinque mesi. Secondo l’ultimo comunicato Istat, in Italia a maggio 2019 si stima, per le vendite al dettaglio, una diminuzione congiunturale dello 0,7% in valore e dello 0,8% in volume. Il dato è in contrazione rispetto al precedente di 0,3% e ha disatteso le previsioni che lo collocava a 0,2%. È stato il più grande calo degli ultimi cinque mesi, con le vendite di prodotti…

Leggi tutto

USA: PIU’ POSTI DI LAVORO, MENO SUSSIDI. DEFICIT A -55 MLD

USA: PIU’ POSTI DI LAVORO, MENO SUSSIDI. DEFICIT A -55 MLD

Aumentano i posti di lavoro negli Stati Uniti nel settore privato: +102mila, al di sotto delle attese che avevano previsto un incremento di 150mila unità ma anche in deciso aumento rispetto alle 27mila unità del mese precedente. In aggiunta, +117 mila posti arrivano dal settore dei servizi, prevalentemente nell’ambito di istruzione e sanità (55mila), quello professionale e commerciale (32mila), trasporti e servizi pubblici (23mila) attività finanziarie (7mila) tempo libero e ospitalità (3mila). In controtendenza, il…

Leggi tutto

GIU’ LO SPREAD: PROCEDURA BOCCIATA, ITALIA PROMOSSA

GIU’ LO SPREAD: PROCEDURA BOCCIATA, ITALIA PROMOSSA

I mercati e l’Ue scommettono sull’Italia. Spread mai così basso da un anno Esattamente un mese fa, era il 3 giugno scorso, lo spread aveva accarezzato i 300 punti base, la cosiddetta soglia d’allarme, toccando quota 293, il massimo da dicembre 2018. Le tensioni all’interno del governo erano talmente forti che il premier Giuseppe Conte, a un anno dall’insediamento a palazzo Chigi, aveva deciso di tenere un discorso, una sorta di aut aut rivolto ai…

Leggi tutto
1 119 120 121