Crowdfunding: tutte le piattaforme autorizzate CONSOB in Italia
Cerca
Close this search box.

Crowdfunding: tutte le piattaforme autorizzate CONSOB in Italia

Crowdfunding: tutte le piattaforme autorizzate CONSOB in Italia

Quali sono le piattaforme di crowdfunding autorizzate da CONSOB in Italia? Non tutti lo sanno ma in Italia esiste un registro dei gestori delle piattaforme di crowdfunding, le campagne di raccolta fondi per finanziare dal basso progetti imprenditoriali di persone e organizzazioni. A curare il registro è la CONSOB, la Commissione nazionale per le società e la Borsa. L’ente autorizza gli operatori a lanciare un portale di equity crowdfunding (l’investimento in start-up innovative e PMI) quando soddisfano determinati requisiti, nello specifico l’affidabilità e la qualità del servizio.

 

Le piattaforme di crowdfunding autorizzate CONSOB

L’Italia è il primo Paese in Europa ad essersi dotato di una specifica normativa sull’equity crowdfunding. Le piattaforme devono fornire ai potenziali investitori tutte le informazioni necessarie sui progetti, le start-up e le PMI, pubblicando schede standard in cui si descrivono l’azienda, l’idea di business, le persone che la compongono e gli obiettivi che vogliono raggiungere con l’investimento cercato. Il regolamento sulla raccolta di capitali online è preciso e rigoroso. Ecco le 48 società che ad oggi hanno ottenuto l’autorizzazione e sono iscritte con le loro piattaforme e portali alla sezione ordinaria del registro CONSOB.

 

4Crowd

È la società milanese fondata da Francesco e Rosaria Chechile dietro House4Crowd, piattaforma di crowdinvesting immobiliare. Da qualche tempo, tuttavia, il sito ufficiale è offline.

 

Action Crowd

Milanese, inizialmente denominata Assiteca Crowd, Action Crowd è stata una delle prime piattaforme di equity crowdfunding autorizzate da CONSOB: l’iscrizione al registro risale al 2014.

 

Activant

Sempre da Milano, Activant è la società di Fulvio Degrassi, Luminita Anisoara Naca, Rodolfo Martina, Enrico Ambrogi ed Edoardo Degrassi che mette in contatto start-up e PMI con “tutti gli investitori che sono alla ricerca di realtà moderne e con un elevato potenziale di crescita”.

 

Agri4Crowd

La caratteristica principale di Agri4Crowd è che si dedica all’agroalimentare. Un’idea nata dalla lunga esperienza nel settore di Alberto Carretti e dagli studi dello specialista di crowdfunding Luca Toffoloni.

 

BacktoWork24

Partecipata da Intesa Sanpaolo, BacktoWork24 è stata fondata nel 2013 all’interno del gruppo 24 Ore, da cui si è poi separata nel 2017. Oggi è una delle principali piattaforme italiane di equity crowdfunding.

 

Baldi Finance

È la società di consulenza finanziaria e organizzativa, specializzata in operazioni straordinarie di M&A e quotazioni in Borsa, dietro la piattaforma Investi.re.

 

Bildap

Iscritta dal 2021, Bildap è la piattaforma per investire su progetti immobiliari di qualità istituzionale. Il presidente è Paolo Buzzetti.

 

Brick Up

Sempre nel settore immobiliare è impegnata la bolognese Brick Up: il portale mette in contatto imprenditori edili ed investitori che vogliono diversificare il loro capitale in progetti immobiliari ad alto valore aggiunto.

 

Build Around

Nata alla fine del 2017, Build Around opera nel settore real estate con una piattaforma “innovativa, trasparente e semplice da usare”.

 

ClubDeal

Fondata da Antonio Chiarello, ClubDeal si rivolge principalmente agli investitori di fascia alta, family office e HNWI e sviluppa anche partnership con banche private.

 

Concrete

Conta 26 operazioni finanziate e quasi 4.000 investimenti Concrete Investing, la piattaforma attiva dal 2018 nel settore immobiliare.

 

CrowdFundMe

Pioniere in Italia e leader per numero di investitori e di campagne chiuse con successo, CrowdFundMe è anche un gruppo di finanza alternativa quotato su Borsa Italiana.

 

CrowdInvest

La società toscana di CrowdInvest Italia è iscritta al registro dal 2018 e può contare su partership importanti come quella con ASSORETIPMI, l’associazione nazionale indipendente reti di imprese PMI.

 

Doorway

Con una squadra composta da 16 professionisti nel venture capital e guidata dalla CEO Antonella Grassigli, la bolognese Doorway ha una lunga lista di partner e collaborazioni, da Angels4Impact a YOURgroup.

 

Ecomill

Come si intuisce dal nome, la milanese Ecomill è specializzata in progetti di transizione energetica e sostenibilità ambientale: agricoltura e mobilità sostenibili, biogas, comunità energetiche, economia circolare, efficienza energetica, eolico, solare, idroelettrico e rinnovabili.

 

Equifunding

È la realtà milanese dietro Fund Your Jump, la prima e unica piattaforma italiana di equity crowdfunding che fa da marketplace tra i proprietari di cavalli, cavalieri ed investitori per finanziare la crescita di cavalli da salto ostacoli promettenti e competitivi.

 

Etianus

Una delle poche società del Sud (è nata a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi) ad operare nel settore dell’equity crowdfunding con la piattaforma FundScovery.

 

Exre Crowdfunding

Fondato da Federico Vittorio Dotto, Exre Crowdfunding focalizza l’attenzione sul real estate e si propone come un punto di riferimento nel crowdfunding immobiliare.

 

Finanza Condivisa

La S.r.l. padovana ha lanciato nel 2019 il portale NEstMoney, piattaforma di equity crowdfunding generalista che svolge attività su tutto il territorio nazionale.

 

Firmaid

Da Sant’Omero, in provincia di Teramo, arriva Firmaid, il portale di equity crowdfunding, real estate crowdfunding, bond e lending.

 

ForCrowd

La milanese ForCrowd, iscritta al registro dal 2019, promuove progetti di crowdfunding ad alto contenuto tecnologico ed investimenti in modelli di economia etica e sostenibile.

 

FoxCrowd

Nata a Firenze e fondata da Mirko Gramiccia, FoxCrowd è una Fintech per la raccolta di capitali di equity crowdfunding di progetti immobiliari di alta qualità in Italia ed Europa.

 

Fundera

Fundera è il portale di crowdfunding del gruppo Frigiolini & Partners Merchant, già attivo nei minibond e prossimo al lancio dei settori ICO, social lending e invoice trading.

 

Idea Crowdfunding

La mission della piattaforma romana Idea Crowdfunding, autorizzata dal 2017, è dare alle start-up e PMI innovative l’esclusività durante la campagna, senza far accavallare un progetto all’altro.

 

Innexta

Innexta è la società del sistema camerale italiano e Finnexta è la piattaforma di equity crowdfunding con cui pone particolare attenzione a strumenti, servizi e prodotti della finanza alternativa e del Fintech.

 

LifeSeeder

Nata a Roma dal network del cluster della salute C.H.I.CO., LifeSeeder è la piattaforma di equity crowdfunding professionale per le imprese del life science con progetti altamente innovativi.

 

LITA.co Italia (1001Pact Italy)

La torinese 1001Pact Italy opera con il portale LITA.co per favorire il finanziamento dell’imprenditorialità sociale e delle realtà ad elevato impatto ambientale.

 

Meridian 180

“Start small, think big, move fast”: è il claim scelto dalla società bolognese per MyBestInvest, il portale che incrocia domanda e offerta di investitori ed aziende del Fintech italiano e europeo.

 

MF NextEquity

Da Civitanova Marche, la piattaforma di equity crowdfunding MF NextEquity è autorizzata dal 2014 (una delle prime in Italia) e vanta numerosi casi di successo.

 

Migliora

The next generation of crowdfunding: è il proposito di 2meet2biz, il portale di crowd investing di Migliora, presente sul mercato dal 2015 per le attività di M&A e business development.

 

Muum Lab

A Lecce c’è MuumLab, portale di equity crowdfunding autorizzato dalla CONSOB nel 2014. Purtroppo la piattaforma risulta inattiva.

 

Opstart

Autorizzata dal 2015, la bergamasca Opstart è la prima community italiana di equity crowdfunding per investimenti innovativi e sostenibili: la Fintech hub è da anni tra i principali player del settore.

 

Pariter Equity

A Trento opera Pariter Equity, il portale di Pariter Partners, la holding che investe in deep tech fondata nel 2017 da Matteo Elli e Jari Ognibeni.

 

PartnersInCrowd

La genovese PartnersInCrowd consente a tutti di investire in aziende e start-up di differenti settori, compreso quello immobiliare.

 

Puzzle Funding

Fondatore di start-up di successo, Marco Orso è il CEO di Puzzle Funding, il portale di equity crowdfunding che al lancio ha chiuso con successo in meno di un mese la sua prima campagna, quella di WeArena, network di parchi a tema e eSports.

 

Restartup

Dedicata a economia reale e finanza sostenibile, MyRestartup supporta in particolare progetti di real estate focalizzati sulla deurbanizzazione e il riuso del territorio.

 

Re-Anima

Sostiene e divulga i principi della New Urban Agenda – Habitat III la piattaforma Re-Anima, il portale dedicato specificamente al terzo settore per riqualificare città, paesi, cascine ed aree industriali abbandonate e inserire il real estate in un modello di economia circolare.

 

ReRoi

La delibera d’iscrizione al registro porta la data del 15 settembre 2021, ma il sito ufficiale dichiara la piattaforma in costruzione perché “in attesa di approvazione CONSOB”.

 

Roots Funding

La realtà globale Roots Funding offre opportunità di investimento e finanziamento attraverso la piattaforma di crowdfunding RootsFundme e agli imprenditori di raccogliere fondi dagli svariati siti web del gruppo.

 

SiamoSoci

La società milanese (dal 2022 parte del Gruppo Azimut, player indipendente nel settore del risparmio gestito) è attiva dal 2016 nell’equity crowdfunding con Mamacrowd, rivolto a start-up, PMI e progetti immobiliari.

 

StarsUp

La livornese StarsUp, costituita nel 2013, è in assoluto la prima piattaforma espressamente autorizzata dalla CONSOB in Italia per l’attività di equity crowdfunding.

 

Start Funding

Da Lecce, è l’artefice di MediterraneaCrowd, portale per la raccolta di capitali per finanziare imprese e progetti innovativi, in particolare eccellenze imprenditoriali del Mediterraneo.

 

The Ing Project

Attiva dal 2017, la società bresciana lavora al portale 200 Crowd per favorire l’incontro di imprenditori ed investitori grazie ad un’esperienza congiunta in finanza, IT e digital marketing.

 

UpsideTown

Real estate e green energy: sono i comparti in cui opera UpsideTown, piattaforma indipendente e “prima TownHouse abitata da investitori professionali e privati”.

 

Walliance

Nel settore immobiliare la trentina Walliance è un punto di riferimento: iscritta al registro dal 2017, è il primo portale di real estate crowdfunding in Italia.

 

WeAreStarting

Fondata a Bergamo da Carlo Allevi, WeAreStarting è il progetto di equity crowdfunding che ha vinto la prima edizione di ING Challenge, il contest promosso dalla banca in collaborazione con il polo di innovazione H-FARM.

 

WeDeal

La società milanese è iscritta dal 2019 al registro con Hensoo, boutique di equity crowdfunding che sceglie start-up scale-up e PMI innovative italiane con metodo “imprenditoriale-centrico”.

 

Y-Crowd

Yeldo Crowd è la società del gruppo Yeldo che sulla sua piattaforma offre accesso diretto a investimenti immobiliari di livello istituzionale.

AUTORE

Picture of Alessandro Zoppo

Alessandro Zoppo

Ascolta musica e guarda cinema da quando aveva 6 anni. Orgogliosamente sannita ma romano d'adozione, Alessandro scrive per siti web e riviste occupandosi di cultura, economia, finanza, politica e sport. Impegnato anche in festival e rassegne di cinema, Alessandro è tra gli autori di Borsa&Finanza da aprile 2022 dove si occupa prevalentemente di temi legati alla finanza personale, al Fintech e alla tecnologia.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *