MERCATI USA: UN INIZIO DI DECENNIO DINAMICO

MERCATI USA: UN INIZIO DI DECENNIO DINAMICO

Un anno fantastico, il 2019, per i mercati Usa, con performance stellari su quasi tutti i fronti. Lo slancio si manterrà tale nel 2020, ma con qualche ombra… all’orizzonte. A cura di David Bui & Jonathan Graas, Fund Managers Dpam   Tenendo da parte al momento le considerazioni sul diffondersi del coronavirus, le elezioni americane saranno probabilmente una delle maggiori fonti di volatilità nel corso dell’anno. L’esito finale è destinato ad influenzare – in un…

Leggi tutto

Robeco: convincere le case automobilistiche alla decarbonizzazione

Robeco: convincere le case automobilistiche alla decarbonizzazione

Analisi e commento a cura di Carola van Lamoen, Head of Active Ownership di Robeco   La decarbonizzazione dell’industria auto può ridurre significativamente le emissioni di gas serra. Anche Robeco aderisce a un programma di engagement che incoraggia le case automobilistiche a passare a modelli a zero emissioni come i veicoli elettrici. La Transition Pathway Initiative (TPI) è stata lanciata dall’Agenzia britannica per l’ambiente e dalla Chiesa di Inghilterra nel 2017, per valutare fino a che…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 18 DICEMBRE 2019

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 18 DICEMBRE 2019

Occhi puntati sui titoli Fca e Psa dopo l’annuncio ufficiale della fusione. In Usa è l’impeachment day mentre in Germania si aspetta l’Ifo Fca-Psa: nasce il quarto gruppo al mondo Accordo fatto: Fca e Psa hanno annunciato questa mattina la nascita del quarto gruppo al mondo per la produzione di automobili. La fusione sarà chiusa in 12-15 mesi e la nuova sede del gruppo sarà in Olanda. In pancia i marchi Fiat, Chrysler, Peugeot e…

Leggi tutto

BORSE EUROPEE INCERTE, VOLKSWAGEN AFFONDA L’AUTOMOTIVE

BORSE EUROPEE INCERTE, VOLKSWAGEN AFFONDA L’AUTOMOTIVE

Usa-Cina, torna l’incertezza. Borse europee sotto lo zero, Piazza Affari maglia nera   Un’apertura mista e una chiusura sotto la parità. Le borse europee avviano la settimana all’insegna dell’incertezza, quella che di fatto caratterizza i colloqui tra Usa e Cina alla ricerca di un accordo che un giorno sembra fatto e un altro no. Un’incertezza che ha trascinato giù anche Madrid, su cui gli operatori hanno acquistato per buona parte della seduta sulla scia della…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI, ANCORA UNA CHIUSURA DA RECORD

PIAZZA AFFARI, ANCORA UNA CHIUSURA DA RECORD

L’euforia in Europa e i rialzi del settore auto spingono Piazza Affari oltre i 23mila punti   Vecchio continente euforico. Piazza Affari pure. Maglia rosa tra le borse europee e nuovo massimo dell’anno a 23.348 punti in una seduta all’insegna degli acquisti trainata dal settore automobilistico, con Ferrari che corre più veloce di tutti chiudendo ai massimi storici a quota 155,15 con un guadagno pari a oltre il 6% dopo la pubblicazione di una trimestrale…

Leggi tutto

RENAULT TRAVOLGE FCA. A ROMA TAVOLO DI GOVERNO SULL’AUTO

RENAULT TRAVOLGE FCA. A ROMA TAVOLO DI GOVERNO SULL’AUTO

Profit warning per la società francese, che crolla di oltre il 12% trascinando giù Fca Se si voleva impressionare il governo sullo stato del settore auto in Italia, proprio nel giorno dell’avvio del tavolo tecnico sull’auto, non si poteva scegliere giornata più adatta. Oggi, a Piazza Affari, Fca ha perso il 2,5% a 11,83 euro, e ha trascinato al ribasso il resto dei titoli dell’automotive. Grafico Fiat Chrysler Automobile by TradingView A regalare una giornata…

Leggi tutto

AUTO, A SETTEMBRE IMMATRICOLAZIONI IN FORTE CRESCITA

AUTO, A SETTEMBRE IMMATRICOLAZIONI IN FORTE CRESCITA

+14,5% rispetto a un anno fa, quando fu introdotta la nuova procedura di omologazione Wltp   Scossa al mercato dell’auto. A settembre, la domanda dell’Unione Europea di nuove autovetture è aumentata del 14,5%, raggiungendo 1,2 milioni di unità immatricolate in totale. Lo riferisce il report dell’Acea, l’European Automobile Manufacturers Association. In larga misura, questa forte crescita su base annua è il risultato di una bassa base di confronto, poiché a settembre 2018 le registrazioni avevano…

Leggi tutto

BREXIT, SCACCO AL PREMIER: ILLEGALE LO STOP AL PARLAMENTO

BREXIT, SCACCO AL PREMIER: ILLEGALE LO STOP AL PARLAMENTO

La Corte Suprema boccia Johnson. L’opposizione chiede le dimissioni. Sterlina in rialzo Sei voti su sei persi in Parlamento. La legge anti No Deal approvata in tempi record dall’opposizione. L’ultimatum dell’Europa. E adesso, la Corte Suprema. Che ha dichiarato illegale la sospensione dei lavori della Camera dei Comuni fino a metà ottobre, per impedire ulteriori rinvii alla Brexit. La premiership di Boris Johnson ha subito oggi l’ennesima bocciatura, forse, stavolta, definitiva. Perché dopo il giudizio…

Leggi tutto

Milano corre da sola; Hong Kong impatta su Moncler

Milano corre da sola; Hong Kong impatta su Moncler

Tengono Fca e Atlantia. Spread a 137 e Piazza Affari positiva il giorno in cui Conte vede i sindacati Corre da sola Piazza Affari in una giornata all’insegna della prudenza aspettando la conferenza stampa di Jay Powell, governatore della Fed, che stasera potrebbe annunciare un nuovo taglio dei tassi di 25 punti base. Il listino milanese è trainato dal comparto tecnologico, da quello bancario e viaggi-intrattenimento, ma deve fare i conti con la debacle dell’industria…

Leggi tutto

AUTO, CROLLA FERRARI. BOLLORE’: FCA-RENAULT MAI PIU’

AUTO, CROLLA FERRARI. BOLLORE’: FCA-RENAULT MAI PIU’

Comparto in rosso a Piazza Affari dopo i dati sull’industria. Ford declassato a “Junk” da Moody’s Crolla il settore automotive dopo i dati sulla produzione industriale. A pesare infatti sulla contrazione dello 0,7% a luglio mese su mese c’è proprio il settore auto: -14%. In borsa l’intero comparto è quello che registra le vendite più consistenti a Piazza Affari, a partire da Ferrari, che perde quasi sei punti percentuali, per un andamento in contro tendenza…

Leggi tutto
1 2