Intesa Sanpaolo accelera su dismissione Npl, in Borsa titolo contiene perdite

Intesa Sanpaolo accelera su dismissione Npl, in Borsa titolo contiene perdite

Intesa Sanpaolo conta di accelerare la cessione dei crediti deteriorati “per essere la banca più performante in Europa”, ha detto il ceo in vista del piano industriale che verrà presentato a febbraio. Assumerà 4.600 risorse e non vede nuove uscite. I servizi digitali mass market l’unica via contro la competizione dei player non bancari.   Intesa Sanpaolo accelererà la dismissione degli Npl, assumerà 4.600 risorse nell’arco del nuovo piano industriale e vede i servizi digitali…

Leggi tutto

Wall Street: con crollo azioni tech Warren Buffett sorride, Cathie Wood no

Wall Street: con crollo azioni tech Warren Buffett sorride, Cathie Wood no

A Wall Street il crollo azionario della settimana appena trascorsa che ha investito soprattutto i titoli tecnologici ha riacceso il dibattito sull’opportunità di puntare in questo momento sulle azioni value o se continuare a insistere sulle azioni growth. E lo si fa prendendo a riferimento le performance di 2 dei maggiori guru degli schieramenti opposti: da un lato Warren Buffett, da sempre sostenitore dei fondamentali che dovrebbero guidare qualsiasi investimento azionario; da un altro lato…

Leggi tutto

Azioni Netflix: a Wall Street proseguiranno le vendite?

Azioni Netflix: a Wall Street proseguiranno le vendite?

Dopo il pesante sell off della scorsa settimana, a Wall Street azioni Netflix ancora sotto la lente degli investitori. La correzione innescatasi durante le scorse settimane sui mercati azionari americani dovrebbe proseguire anche oggi in apertura di giornata ed il titolo che senza dubbio sarà attenzionato dagli investitori non potrà che essere Netflix, dopo che il sell-off di venerdì scorso ha causato la peggiore performance giornaliera degli ultimi 9 anni. Le azioni Netflix, che nel…

Leggi tutto

Wall Street: 7 segnali dicono di vendere le azioni

Wall Street: 7 segnali dicono di vendere le azioni

Il 2022 non è cominciato con i migliori auspici per Wall Street. Sono molte le turbolenze che si stanno registrando sui mercati azionari e sono sempre più le sedute in cui gli indici si colorano di rosso. Questo risalta maggiormente se si rapporta tutto a come gli investitori erano abituati fino ad oggi, con le Banche centrali che inondavano il mercato di liquidità, mantenendo vive le quotazioni. In queste   Wall Street: 7 segnali d’allarme,…

Leggi tutto

Stellantis: giornata difficile in Borsa, quali i motivi dietro le vendite?

Stellantis: giornata difficile in Borsa, quali i motivi dietro le vendite?

E’ un’ultima seduta di settimana all’insegna delle forti vendite per i mercati azionari europei che seguono il nuovo sell-off di Wall Street, arrivato nella serata di ieri, con l’indice S&P 500 che ha chiuso al ribasso la nona giornata nelle ultime tredici. In questo contesto il nostro FTSE Mib scende sotto i primi supporti di breve posti in area 27.300 punti aprendo la strada ad una prosecuzione di questa fase correttiva verso la soglia dei…

Leggi tutto

Telecom Italia: offerta di Kkr più lontana, cosa fare con azioni in Borsa?

Telecom Italia: offerta di Kkr più lontana, cosa fare con azioni in Borsa?

Mercoledì scorso giornata a due facce per Telecom Italia e per il suo nuovo numero uno Pietro Labriola. In una riunione non ufficiale del consiglio durata quattro ore e mezza il direttore generale, che oggi sarà cooptato in cda come ad, ha illustrato la cornice e le caratteristiche essenziali del piano industriale che, oltre a un rilancio commerciale e più efficienza, avrà il suo snodo cruciale nella scissione proporzionale di Telecom Italia. Il gruppo sarà…

Leggi tutto

Trimestrale Netflix: risultati in arrivo, ecco cosa attendersi

Trimestrale Netflix: risultati in arrivo, ecco cosa attendersi

Oggi a Wall Street scocca l’ora della trimestrale di Netflix. Questa sera a mercati chiusi la società rilascerà i dati sull’ultimo trimestre del 2021 e l’attesa di investitori e analisti è molto alta considerando l’andamento un pò anomalo del titolo in Borsa negli ultimi mesi. Dopo il rilascio dell’ultima trimestrale a ottobre dello scorso anno infatti le azioni in Borsa hanno perso circa il 20% in scia alle riaperture post-pandemiche. Eppure l’azienda a differenza di…

Leggi tutto

Procter & Gamble rivede al rialzo guidance, azioni verso massimi

Procter & Gamble rivede al rialzo guidance, azioni verso massimi

Dopo 3 sedute negative nelle ultime quattro Wall Street è attesa, almeno in apertura, in territorio positivo ed uno dei titoli che verrà attenzionato dagli investitori sarà Procter & Gamble. Questo grazie ai buoni dati relativi al secondo trimestre dell’anno fiscale 2022 terminato il 31 Dicembre 2021, comunicati nella giornata di ieri e risultati sopra le attese degli analisti. Nello specifico il fatturato è stato pari a 21 miliardi di dollari, in aumento del 6%…

Leggi tutto

Recordati compra Eusa Pharma per 750 milioni, cosa dice analisi azioni?

Recordati compra Eusa Pharma per 750 milioni, cosa dice analisi azioni?

Recordati fa leva sulla liquidità propria e su un finanziamento ponte interamente sottoscritto da JP Morgan e Mediobanca. Conferma la politica dei dividendi e prevede che il gruppo inglese contribuirà nel 2023 con ricavi per oltre 150 milioni e un ebitda di 50 milioni.   Recordati ha firmato l’accordo per acquisire Eusa Pharma, società farmaceutica con sede nel Regno Unito specializzata nelle malattie rare e oncologiche di nicchia e controllata da fondi gestiti da EW…

Leggi tutto

Investimenti: ecco perché puntare sulle azioni dei rivenditori al dettaglio

Investimenti: ecco perché puntare sulle azioni dei rivenditori al dettaglio

Dove investire con i rendimenti del T-Note Usa sui massimi da 2 anni? In un periodo storico in cui i rendimenti obbligazionari sono in continua ascesa, molti risparmiatori si interrogano su dove indirizzare i propri investimenti. La crescita dei rendimenti sta sfavorendo le azioni, in modo particolare quei titoli che durante il periodo pandemico hanno tratto vantaggio da tassi tenuti volutamente a zero dalle Banche centrali, in primis i tecnologici. Per l’esattezza, non si può…

Leggi tutto
1 2 3 10