News dalla BCE (Banca Centrale Europea) - Borsa&Finanza

BCE

In questa sezione di Borsa&Finanza trovi le novità sulle decisioni della Banca Centrale Europea e approfondimenti sulle sue politiche.

La BCE (Banca Centrale Europea) è la banca centrale a cui fanno riferimento i Paesi dell’Eurozona. I suoi incarichi principali sono tendenzialmente due:

  • Il primo è quello di attuare la politica monetaria dei 19 Stati dell’Unione Europea che hanno aderito alla moneta unica, mantenendo i prezzi stabili nell’area Euro e favorendo quindi l’occupazione e la crescita.
  • Il secondo è vigilare sugli enti creditizi, cooperando anche con altri enti a livello europeo ed internazionale.

La BCE è stata istituita il 1° giugno 1998, proprio in previsione dell’entrata in vigore dell’Euro. Attualmente la sua sede si trova a Francoforte sul Meno (in Germania) e a volte viene ancora chiamata Eurotower, appellativo che fa riferimento alla precedente sede (sempre a Francoforte). La Banca Centrale Europea, inoltre, fa parte del Sistema Europeo delle Banche Centrali (SEBC), che dal 1992 ha come principale obiettivo il mantenimento della stabilità dei prezzi e il sostegno delle politiche economiche dell’Unione Europea. Tra i suoi compiti c’è anche quello di fissare costo del denaro per tutte le altre banche e i loro clienti, stabilendo un tasso ufficiale di riferimento (TUR).

Obbligazioni: 3 motivi perché nel 2023 sono un’opportunità
Analisi dei gestori

Obbligazioni: 3 motivi per cui ora sono un’opportunità

“Nel 2023 i risparmiatori avranno la possibilità di tornare a far fruttare i propri risparmi nella maniera più semplice e immediata”. Mondher Bettaieb-Loriot, portfolio manager e credit analyst di Vontobel

Una vista notturna dell'Unicredit Tower in Piazza Gae Aulenti a Milano
Angolo del Trader

Unicredit non esce ancora da Russia, cosa fare in Borsa con le azioni?

Unicredit rimane ancora legata alla Russia dopo nove mesi dall’invasione russa dell’Ucraina. Nonostante l’amministratore delegato Andrea Orcel abbia dichiarato più volte di star lavorando all’uscita del gruppo bancario dalla nazione

OCSE: l'economia mondiale rallenterà il prossimo anno, ma niente recessione
Macro e Tassi

OCSE: l’economia mondiale rallenterà nel 2023, stime tagliate

L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) prevede un rallentamento della crescita mondiale il prossimo anno, nel suo Outlook periodico sull’economia globale pubblicato oggi a Parigi. Tuttavia, non