Barclays: volano gli utili nel 2021. Cosa fare con il titolo?

Barclays: volano gli utili nel 2021. Cosa fare con il titolo?

Rally in corso a Londra per il titolo Barclays in scia ai solidi dati riguardanti il 2021 raggiunti grazie alla divisione corporate and investment bank.  Per il nuovo ceo Venkatakrishnan “Il 2021 è stato l’anno in cui la strategia della banca definita nel 2016 è stata realizzata, con un ritorno a due cifre sul capitale proprio, un bilancio ben capitalizzato e una forte performance degli utili nonostante la pandemia”. Nello specifico la banca ha chiuso…

Leggi tutto

Banca Generali: nel 2021 migliore utile di sempre, cosa fare in Borsa?

Banca Generali: nel 2021 migliore utile di sempre, cosa fare in Borsa?

Banca Generali termina il 2021 e corona il piano industriale triennale iniziato nel 2019 con l’utile netto al valore massimo assoluto di sempre: 323,1 milioni di euro, in crescita su base annua del 18%. I risultati evidenziano un miglioramento nel profilo dell’utile stesso: la componente ricorrente infatti è stata di 176,6 milioni, con un incremento anno su anno del 15%. Alla base del dato ci sono, in particolare, lo sviluppo delle masse, che hanno raggiunto…

Leggi tutto

Azioni Banca Profilo: cosa fare in Borsa dopo dati record?

Azioni Banca Profilo: cosa fare in Borsa dopo dati record?

Azioni Banca Profilo in luce oggi a Piazza Affari in scia sia agli ottimi dati societari che all’approvazione del budget per l’esercizio 2022. Nello specifico la società ha chiuso l’anno appena passato con un utile netto record a 11,7 milioni di euro in rialzo del 34% rispetto al 2020, inclusa la plusvalenza dalla cessione della controllata svizzera Banque Profil de Gestion pari a 2,3 milioni. Il totale dei ricavi netti è pari a 65,8 milioni…

Leggi tutto

Mediobanca: azioni volano in Borsa con utili record

Mediobanca: azioni volano in Borsa con utili record

Numeri record per Mediobanca che archivia il primo semestre del bilancio 2021-2022 (l’istituto chiude i conti a fine giugno) con un utile record di 526 milioni, in crescita del 28% rispetto all’anno passato e superiore ai 482 milioni che erano previsti dal consensus degli analisti; nel solo secondo trimestre l’utile è stato di 264 milioni di euro(+25,4%) a fronte dei 220 milioni attesi dal mercato. I ricavi sono balzati a 1,46 miliardi di euro (+12%…

Leggi tutto

Unicredit: a mercato piace piano industriale al 2024 e titolo vola in Borsa

Unicredit: a mercato piace piano industriale al 2024 e titolo vola in Borsa

Unicredit ha presentato il nuovo piano industriale 2022-2024. Conti in crescita, digitalizzazione e remunerazione agli azionisti sono i punti principali del piano presentato giovedì scorso al mercato. Molto positiva la reazione della Borsa, vediamo cosa fare con le azioni della banca guidata da Orcel     “Questo piano non si limita al breve termine, ma ci prepara anche al successo e alla stabilità nel lungo periodo, oltre il 2024″ ha sottolineato il Ceo Andrea Orcel….

Leggi tutto

Banco BPM frena dopo rally ma correrà ancora: ecco fin dove

Banco BPM frena dopo rally ma correrà ancora: ecco fin dove

Banco BPM storna nelle ultime due sedute dopo la corsa pazza di venerdì scorso, ma gli analisti sono soddisfatti dei conti e del piano industriale. Target e stime rivisti al rialzo. La settimana, infatti, è partita all’insegna della cautela per l’istituto milanese, che ha tirato il fiato dopo la corsa della settimana passata. Il titolo prima del week-end ha messo a segno un rally del 5,03%, ma ieri e lunedì ha prestato il fianco alle…

Leggi tutto

De-risking di 8 mld di sofferenze per il Monte dei Paschi di Siena

De-risking di 8 mld di sofferenze per il Monte dei Paschi di Siena

Il più antico istituto al mondo ancora in attività cederà 8 mld di euro di crediti deteriorati e semi-deteriorati (coperti da 1 mld di patrimonio) ad Amco  (interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con un totale di aum pari a 24 mld frazionate in 110.000 controparti di cui 10 mld di utp e past due, per un totale di quasi 31.000 aziende italiane)  rappresenta una importante asset management company nel settore della gestione…

Leggi tutto

UBI BANCA, 2000 ESUBERI E 665 MLN DI UTILE NETTO AL 2022

UBI BANCA, 2000 ESUBERI E 665 MLN DI UTILE NETTO AL 2022

Duemila esuberi e contenimento dei costri. Ubi Banca presenta il piano industriale 2022 e vede utili netti per 665 mln di euro Svetta in cima al listino principale il titolo Ubi Banca, realizzando un progresso di oltre 3 punti percentuali e portandosi a 3,45 euro. A sostenere il rialzo, già partito lo scorso 3 febbraio, il nuovo Piano industriale al 2022 presentato oggi. L’obiettivo è la realizzazione di 665 milioni di euro di utile netto,…

Leggi tutto