CoronaCoin, presentata la nuova criptovaluta… a prova di morte

CoronaCoin, presentata la nuova criptovaluta… a prova di morte

I traders scommettono sulla diffusione del coronavirus attraverso il CoronaCoin. Non estraibile come il bitcoin, il 20% dei fondi dalla vendita andrà alla Croce Rossa     A prova di morte. Così viene presentato il CoronaCoin dal suo ideatore, Alan Johnson. Una criptovaluta, anzi l’unica, che si basa su statistiche che arrivano direttamente dall’Organizzazione mondiale della sanità. Il suo simbolo è “$nCoV” ed è una moneta digitale che consente ai trader di scommettere sulla diffusone…

Leggi tutto