IG Group Holdings comunica i risultati del terzo trimestre

IG Group Holdings comunica i risultati del terzo trimestre

Solida performance per Ig Group con un forte incremento dell’attività di trading a febbraio. Ricavi +29%   IG Group Holdings, attivo nei servizi e prodotti finanziari sia per clienti privati sia per professionisti, quotato al London Stock Exchange e con sede principale a Londra, ha comunicato questa mattina i dati relativi al terzo trimestre terminato il 29 febbraio 2020 (“Q3 FY20”) rispetto all’intero esercizio che terminerà il 31 maggio 2020 (“FY20”).   Business performance nel terzo trimestre Le attività…

Leggi tutto

ISTAT, IN ITALIA L’INDUSTRIA PERDE (ALTRI) COLPI: IL FATTURATO E’ IN CALO

ISTAT, IN ITALIA L’INDUSTRIA PERDE (ALTRI) COLPI: IL FATTURATO E’ IN CALO

Istat: il fatturato delle imprese di casa nostra è sceso a dicembre del 3% rispetto al mese precedente. Gli ordinativi invece hanno mostrato un incremento dell’1,4% in termini congiunturali. L’Italia resta indietro di un altro passo L’industria italiana resta indietro. Il fatturato, al netto dei fattori stagionali, è diminuito del 3,0% in termini congiunturali. Nel quarto trimestre l’indice complessivo ha registrato una riduzione dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Gli ordinativi hanno invece registrato per…

Leggi tutto

ISTAT, INDUSTRIA ITALIANA: COSI’ NON VA

ISTAT, INDUSTRIA ITALIANA: COSI’ NON VA

Peggior dato da settembre 2018 per gli ordinativi, -2,9%. Terzo mese su quattro in contrazione per il fatturato L‘industria italiana non cresce Anzi, se possibile, peggiora. A luglio il calo del fatturato prosegue: -0,5% rispetto al mese precedente e -0,6% rispetto a giugno 2018. Non lascia scampo la rilevazione dell‘Istat, anche in virtù delle previsioni degli analisti, che avevano stimato un rialzo dello 0,2%. Secondo l’istituto di ricerca, la dinamica congiunturale è sintesi di una…

Leggi tutto

ITALIA, FATTURATO INDUSTRIALE: PRIMO CALO DEL 2019

ITALIA, FATTURATO INDUSTRIALE: PRIMO CALO DEL 2019

Si interrompe ad aprile la tendenza alla crescita congiunturale del fatturato dell’industria che persisteva da inizio anno. Secondo l‘Istat gli ordinativi risultano in ribasso, con una flessione più marcata sul mercato estero rispetto a quello nazionale. Particolarmente vivace il settore dei computer e dell’elettronica che, su base tendenziale, è quello che registra la migliore performance, con riferimento sia al fatturato sia agli ordinativi. Anche al netto della componente di prezzo, il settore manifatturiero evidenzia un…

Leggi tutto