OPEC, TENSIONE MASSIMA: CON LA RUSSIA E’ BRACCIO DI FERRO

OPEC, TENSIONE MASSIMA: CON LA RUSSIA E’ BRACCIO DI FERRO

Angelo Ciavarella di Infinox: “Mosca fa sul serio. La proposta dell’Opec? Può dare stabilità al petrolio, non ad aumentarne il prezzo”. In caso di mancato accordo, greggio sotto i 40. Intanto, anche il dollaro perde terreno   L’Opec lo aveva messo nero su bianco. Anche un po’ a sorpresa, se vogliamo: una dichiarazione ufficiale in cui i 13 paesi membri “raccomandano” un taglio da 1,5 milioni di barili alla produzione di petrolio. E fino alla…

Leggi tutto

CIAVARELLA (INFINOX): G20 DECISIVO ANCHE PER L’OPEC

CIAVARELLA (INFINOX): G20 DECISIVO ANCHE PER L’OPEC

La riunione dei paesi produttori di petrolio, originariamente in programma per il 25 e 26 di giugno a Vienna, è stata spostata ai primi di luglio per capire l’esito del G20 di Osaka. La conclusione è di Angelo Ciavarella, Responsabile del Desk italiano del broker Infinox e analista sul petrolio. Secondo Ciavarella, i paesi produttori, l’”offerta”, vogliono prima capire se ci sarà un accordo fra il Presidente americano Donald Trump e il Presidente della Repubblica…

Leggi tutto