Tassi d'interesse: novità e analisi - Borsa&Finanza

Tassi d’interesse

In questa sezione trovi tutte le news e gli approfondimenti di Borsa&Finanza che riguardano i tassi d’interesse.

I tassi d’interesse sono la percentuale di interesse applicata su un prestito. In altre parole, rappresentano l’importo che chi ha preso in prestito una certa somma di denaro deve al prestatore in qualità di “prezzo del noleggio” del denaro. In genere questa percentuale deve essere restituita entro un preciso periodo di tempo, concordato tra le parti e variabile anche a seconda della moneta di riferimento, della durata del prestito, della effettiva capacità del debitore di restituire la somma prestata.

Ci sono due tipologie principali di tassi d’interesse:

  • semplice: l’interesse è proporzionale solo al capitale iniziale e alla durata del prestito;
  • composto: invece di essere pagato o riscosso, l’interesse è aggiunto al capitale iniziale che lo ha prodotto, portando a una generazione di interesse su un nuovo montante, superiore al capitale iniziale.

Nell’ambito dei contratti di mutuo, i tassi d’interesse possono essere invece variabili o misti.

In ogni sistema monetario, il tasso d’interesse stabilito dalla Banca Centrale è il tasso di riferimento per mutui, prestiti e altre operazioni finanziarie. In Italia, in particolare, rientra nel campo dell’usura un tasso d’interesse che superi quello stabilito a scadenza trimestrale dal Ministero dell’economia e finanza.

Le frecce tricolori
Asset Class

Btp, ecco quanto perdono se i tassi salgono

Per i risparmiatori italiani amanti dei titoli di Stato quello attuale potrebbe essere un buon momento per tornare a guardare ai Btp in ottica di rendimento a scadenza. Dopo i

BCE: Lagarde avverte, niente cambio di rotta sui tassi
Asset Class

BCE: Lagarde avverte, niente cambio di rotta sui tassi

Dalla Presidente della Banca Centrale Europea (BCE) Christine Lagarde è arrivata una nuova stoccata ai mercati finanziari: sui tassi d’interesse non ci sarà alcun cambio di rotta nella politica monetaria.

Didattica

Le alternative al conto deposito: PcT e CD

Tra le forme d’investimento sicure e flessibili per far fruttare i propri risparmi non c’è soltanto il conto deposito. Per chi non vuole tenere fermi i soldi accantonati e preferisce

Didattica

Come scegliere il conto deposito migliore per te

Il conto deposito è lo strumento bancario prediletto dai risparmiatori che non vogliono correre troppi rischi nel far fruttare il proprio risparmio accantonato negli anni. L’orizzonte temporale dell’investimento può essere