TRADING-LEAGUE, POSSEGA PORTA A CASA 3.000 EURO

Nei primi 2 giorni della competizione estiva il trader triestino primeggia in classifica. Il capitale iniziale è di 40 mila euro

possega

Se c’è Maurizio Possega in competizione è facile prevedere chi sarà il vincitore della Trading-League. Il buongiorno si vede dal mattino. Nei primi 2 giorni di gara, il trader triestino ha portato a casa 3.000 euro a fronte di un capitale di partenza pari a 40.000 euro. L’operatore, come è noto, lavora in bond e quindi con una leva più bassa. Ad ogni modo anche in termini di performance Possega risulta primo.

Ma analizziamo il resto della classifica: Luigi Dallago è secondo con l’1,22%, Fabrizio Minciotti e Stefano Bargiacchi sono sulla parità. Perdono qualcosa, invece, Nicola Para (-0,37%), e Davide Biocchi (-2,31).

Trading-League

Si tratta dell’edizione estiva della Trading-League, un torneo organizzato 4 volte all’anno, con una sfida speciale fra tutti i vincitori della varie competizioni stagionali. Ogni singola edizione dura 4 giorni, nel quinto si stabilisce il vincitore.

Singole operazioni e equity line possono essere seguite in tempo reale sul sito Trading-League.com.

Tornando al leader della classifica, Possega opera un trading algoritmico sui bond (titoli di Stato e corporate) quotati sul Mot. La negoziazione è difficilmente replicabile.

COMMENTS

Commenti chiusi