Investv: focus su inflazione e petrolio - Borsa e Finanza

Investv: focus su inflazione e petrolio

Investv: focus su inflazione e petrolio

Nella quarta puntata della nuova settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, scenderanno in campo Corrado Rondelli per la squadra gialla mentre la squadra azzurra ci sarà Pietro Di Lorenzo. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

Il riassunto del 30 marzo

Nella giornata di ieri si sono sfidati Eugenio Sartorelli per la squadra gialla e Filippo Giannini per la squadra azzurra. Nello specifico il primo ha proposto un ingresso sull’Eurostoxx a 3.910 punti, con uno stop in area 3.879 punti ed un target fissato sui 3.910 punti. A fine giornata la strategia non è entrata nel range segnalato.

Al contrario Filippo Giannini ha scelto il Gold come asset su cui andare ad operare; la strategia rialzista prevedeva un ingresso in area 1.914 dollari l’oncia, con un target sui 1.937 dollari ed uno stop nei pressi dei 1903 dollari l’oncia. Anche questa operazione non è entrata nei livelli suggeriti dal trader.

I temi della puntata odierna

In una giornata ricca di dati macro, il focus sarà sempre rivolto al conflitto militare tra Ucraina e Russia, con quest’ultima che potrebbe estendere la lista dei prodotti da esportare solo in rubli. In questo contesto la Germania non esclude il blocco delle forniture ed attiva il piano di emergenza destinato a garantire l’approvvigionamento di gas naturale.

Tra i temi che andremo a trattare ci sarà sicuramente quello legato al petrolio dopo la decisione arrivata dagli Usa che, per raffreddare la corsa dei prezzi, sarebbe pronta ad abbassare le riserve di oro nero di circa un milione di barili al giorno, fino ad un massimo di 180 milioni di barili.

Infine uno sguardo al nostro indice principale dove non mancano le storie speculative che vanno da Telecom a Generali.

Post correlati

Investv: la Fed conferma la stretta con 2 aumenti

Investv: nuovi segnali di un rallentamento dell’economia?

Investv: Snap riporta le vendite sui listini azionari

Investv: dividend day a Piazza Affari

Investv: focus sulla banca centrale cinese