Carmignac: Apolline Menut nuova economista specializzata nell’Eurozona

Carmignac: Apolline Menut nuova economista specializzata nell’Eurozona

Apolline Menut è stata nominata da Carmignac nuova economista specializzata nell’Eurozona. Entrata nella sede parigina della società di gestione lo scorso 1° ottobre, Menut proviene da AXA IM dove ha svolto il ruolo di economista responsabile degli sviluppi economici e politici dell’Eurozona. Laureata in economia e sociologia all’Università della Sorbona, Menut ha proseguito gli studi presso l’Ecole Normale Supérieure di Parigi-Saclay. Apolline Menut ha iniziato la carriera alla Massachusetts Institute of Technology Sloan School of…

Leggi tutto

Allfunds: Vincent Mattera nominato Head of Sales Francia

Allfunds: Vincent Mattera nominato Head of Sales Francia

  Vincent Mattera è stato nominato da Allfunds Head of Sales per la Francia. Tredici anni di esperienza nella distribuzione di fondi, Mattera arriva da La Française dove ha ricoperto varie posizioni di sales development presso istituzioni finanziarie sui mercati francese, svizzero e monegasco. In precedenza era stato Sales Manager nel team Distribution di Generali Investments, dopo aver iniziato la sua carriera come Unit-Linked Analyst nel team Financial Offerings di Generali. Mattera sarà basato a…

Leggi tutto

Obbligazioni: spread Gilt-Bund ai massimi dal 2016, ecco perché

Obbligazioni: spread Gilt-Bund ai massimi dal 2016, ecco perché

Era dai tempi di Brexit 2016 che nel mercato dei titoli di Stato non si vedeva un divario così ampio tra il rendimento dei Gilt britannici a 10 anni e gli equivalenti Bund tedeschi. Nella settimana appena trascorsa lo spread è arrivato fino a 130 punti, un livello spropositato se si pensa che all’inizio del 2021 si collocava intorno agli 80 punti base.  Nel mercato obbligazionario è successo qualcosa quindi, come dimostra anche il costo…

Leggi tutto

ETP a leva: per la SEC un rischio per i mercati finanziari

ETP a leva: per la SEC un rischio per i mercati finanziari

Gli Exchange Traded Products con leva costituiscono un rischio per la stabilità dei mercati finanziari. È questo l’allarme lanciato dal Presidente della Security and Exchange Commission, Gary Gensler. Per questa ragione secondo il numero uno dell’Authority statunitense occorre una regolamentazione che disciplini la grande famiglia di strumenti finanziari che comprende ETF, ETN ed ETC. All’appello di Gensler si sono aggiunti anche altri 2 Commissari della SEC, Allison Herren Lee e Caroline Crenshaw. I due esponenti…

Leggi tutto

Lombard Odier rafforza team sostenibilità con ingresso Bernasconi

Lombard Odier rafforza team sostenibilità con ingresso Bernasconi

Dallo scorso 1° ottobre Lorenzo Bernasconi è ufficialmente un nuovo componente del team di lavoro di Lombard Odier Investment Managers. Il manager è stato assunto come Head of Climate and Environmental Solutions e contribuirà a rafforzare le competenze in materia di sostenibilità della società di gestione del risparmio. Dalla sede a New York, Bernasconi farà ricorso alla sua profonda conoscenza e esperienza nel settore per sviluppare ulteriormente la gamma di prodotti e soluzioni di Lombard…

Leggi tutto

Caroline Hedges nuova Head of Credit di Aviva Investors

Caroline Hedges nuova Head of Credit di Aviva Investors

Dopo la promozione di Colin Purdie a Chief Investment Officer e Liquid Markets avvenuta a giugno, continua la riorganizzazione manageriale di Aviva Investors. La divisione globale di asset management di Aviva ha nominato Caroline Hedges Head of Credit. Nel nuovo incarico Hedges guiderà i team di credito investment grade e high yield, emerging market debt, liquidity e securities finance. La manager assume il nuovo ruolo dopo essere stata Head of Liquidity and Securities Finance e Sterling…

Leggi tutto

Evergrande? Spinge la Cina a fare ordine

Evergrande? Spinge la Cina a fare ordine

Storicamente il mese di settembre è sempre molto complicato per i mercati finanziari. Riavvolgendo il nastro e pensando solo agli ultimi anni basti pensare a quel 15 settembre 2008 che con il fallimento di Lehman Brothers porto alla ribalta di tutto il mondo la questione legata ai mutui sub-prime americani e con esso le copiose vendite che caratterizzano l’andamento delle Borse internazionali fino al marzo 2009. Tredici anni dopo la grande crisi finanziaria, ora è…

Leggi tutto

Evergrande? Mercato ha già prezzato scenario negativo, rischio ricaduta basso

Evergrande? Mercato ha già prezzato scenario negativo, rischio ricaduta basso

Negli ultimi giorni sui mercati finanziari internazionali aleggia lo spettro Evergrande. Il timore degli investitori è che il dissesto della società possa portare significative ripercussioni sulle Borse, sia quella cinese che quelle di tutto il mondo. Alcuni hanno chiaramente fatto un parallelismo con Lehman Brothers, la banca USA fallita il 15 settembre 2008 a seguito dello scoppio della crisi dei mutui sub-prime. La questione Evergrande potrebbe inoltre impattare sulle decisioni di politica monetaria, con la…

Leggi tutto