Analisi dei gestori: studi e aggiornamenti - Borsa&Finanza

Analisi dei gestori

In questa categoria di Borsa&Finanza puoi trovare tutte le analisi e gli studi più aggiornati delle principali case di investimento (asset manager) e dei loro gestori di fondi.

Più nel dettaglio, le analisi dei gestori possono riguardare l’andamento dell’economia in generale o per area geografica e i mercati finanziari: azionari, obbligazionari, valutari, delle criptovalute, oppure i mercati emergenti. Inoltre, in questa categoria potrai trovare i commenti di gestori, economisti ed esperti sugli eventi più importanti che riguardano l’economia e gli investimenti, come per esempio può essere il rialzo dei tassi di interesse (e del costo del denaro) da parte di una banca centrale.

L'ingresso dello Shanghai Stock Exchange
Analisi dei gestori

Azionario cinese: le ragioni di ottimismo degli asset manager

L’ingresso della Cina nel 2023 è stato accompagnato dalle grandi aspettative degli asset manager. Il mercato azionario cinese potrebbe riprendere la marcia, così come la crescita del paese, azzoppata negli

Una serie di cigni di colore nero
Analisi dei gestori

Cigno nero, ecco cosa potrebbe andare storto nel 2023

Nella valanga di previsioni economiche per il 2023 rilasciate da economisti e gestori di fondi di investimento si può scorgere uno scenario centrale che mette quasi tutti d’accordo. Ciò che

Un quaderno con i punti a sostegno delle obbligazioni
Analisi dei gestori

Obbligazioni: 4 ragioni per investire in vista del 2023

L’annus horribilis del mercato obbligazionario potrebbe essere seguito da un annus mirabilis. Le premesse ci sono tutte, anche se rimangono pure molte incertezze. Paul Grainger, responsabile Reddito fisso e Valute,

Un cinese con mascherina davanti a una serie di bandiere cinesi
Analisi dei gestori

Economia cinese: le certezze e i dubbi degli analisti sul Dragone

Covid-19, settore immobiliare, contrasti geopolitici. Sono diversi i punti di attenzione sull’economia cinese degli analisti finanziari, che guardano al Dragone con la speranza in una ripartenza che possa sostenere l’economia