Campari: la nuova acquisizione farà riprendere il trend rialzista?

Campari: la nuova acquisizione farà riprendere il trend rialzista?

In una giornata che vede rimbalzare i principali mercati azionari, a Milano recupera terreno il titolo Campari, che va a fare shopping rilevando da Diageo il marchio Picon, leader di mercato degli apertivi bitter in Francia, per un cifra vicina ai 119 milioni di euro. Nell’esercizio fiscale al 30 giugno 2021 le vendite nette del brand sono state pari a 21,5 milioni di euro, mentre il margine di contribuzione, ovvero il margine lordo dopo le…

Leggi tutto

Iren acquista Sap per i servizi idrici del Levante Ligure

Iren acquista Sap per i servizi idrici del Levante Ligure

Iren rafforza la propria presenza in vari comuni del Levante Ligure. La multiutility ha sottoscritto con Siram, società del gruppo francese Veolia, un contratto per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Sap, azienda che gestisce il servizio idrico nei comuni del Levante Ligure di Sestri Levante, Casarza Ligure e Ne con scadenze ricomprese tra il 2023 e il 2027, oltre a Carasco e Moneglia attualmente in proroga. Inoltre, serve complessivamente circa 34 mila abitanti…

Leggi tutto

Unicredit: dati del primo trimestre riporteranno fiducia sul titolo?

Unicredit: dati del primo trimestre riporteranno fiducia sul titolo?

In una giornata che vede i mercati azionari rimbalzare, a Milano nella prima parte della giornata si è messo in luce il titolo Unicredit. Le azioni della banca di Piazza Gae Aulenti sfruttano i dati del primo trimestre comunicati prima dell’apertura dei mercati. Nello specifico l’istituto bancario guidato da Andrea Orcel, ha chiuso il primo trimestre dell’anno in corso con un utile netto di 247 milioni di euro, in calo del 72,2% rispetto allo stesso…

Leggi tutto

Amplifon: dati del primo trimestre rilanceranno titolo?

Amplifon: dati del primo trimestre rilanceranno titolo?

Nonostante i buoni dati riguardanti il primo trimestre del 2022 per Amplifon quella odierna è una seduta contrassegnata da debolezza, con i prezzi che proseguono quella fase correttiva partita nel mese di aprile. Nello specifico l’azienda italiana, che si occupa dell’applicazione e commercializzazione di apparecchi acustici, ha terminato i primi tre mesi del 2022 con ricavi in salita del 15,7% a 495,8 milioni di euro in scia ad un’ottima crescita organica superiore ai competitors. Non…

Leggi tutto

Enel: nuovi accordi nel green daranno forza al titolo?

Enel: nuovi accordi nel green daranno forza al titolo?

In una giornata contrassegnata dalle forti vendite alla Borsa di Milano, il titolo Enel cerca di tenere le posizioni grazie anche ad un contratto arrivato nelle ultime ore nel settore eolico. Nello specifico è la sua controllata Enel Green Power ad aver siglato un accordo di 12 anni con Bhp Group per la realizzazione del primo parco eolico australiano, da 151 milioni di dollari, nella parte occidentale del Paese. La costruzione del parco eolico, la…

Leggi tutto

Incredibile: Amazon compra Poste Italiane

Incredibile: Amazon compra Poste Italiane

A poche ore dall’apertura dei listini statunitensi una notizia ha dell’incredibile: Amazon ha deciso di comprare Poste Italiane. Dopo settimane di trattative tenute nascoste è stato il suo nuovo Amministratore Delegato Andy Jassy, che sui suoi social ha deciso di venire allo scoperto e “sbaragliare” il mercato con l’acquisto dell’azienda italiana che si occupa di servizi postali, bancari, finanziari e di telecomunicazione. L’operazione messa in campo da Amazon dovrebbe concludersi, salvo sorprese, entro il mese…

Leggi tutto

Danieli & C. corre in Borsa grazie alla maxi commessa. Cosa fare col titolo?

Danieli & C. corre in Borsa grazie alla maxi commessa. Cosa fare col titolo?

Danieli & C. è in pieno rally dopo il maxi ordine da oltre 650 milioni di dollari annunciato la scorsa settimana a mercato chiuso. Il gruppo siderurgico americano Nucor Corporation ha assegnato a quello italiano una maxi commessa relativa a un nuovo impianto di laminazione Qsp-Due Danieli Universal Endless per la produzione di nastri di acciaio di qualità laminati a caldo. La società di Bruttio, in Friuli Venezia Giulia, fornirà, inoltre, per lo stesso impianto…

Leggi tutto

Investv: focus su guerra e materie prime

Investv: focus su guerra e materie prime

Nell’ultima puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, scenderanno in campo Riccardo Zago per la squadra gialla mentre la squadra azzurra ci sarà Sante Pellegrino. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati. Il riassunto del 31 marzo Nella giornata di ieri si sono “sfidati”…

Leggi tutto

Stellantis: 75 nuove auto elettriche entro il 2030

Stellantis: 75 nuove auto elettriche entro il 2030

È una seduta all’insegna della debolezza quella odierna per il titolo Stellantis, su cui non impattano alcune dichiarazioni arrivate in tarda mattina dal CEO Tavares. Durante l’incontro con la stampa a Mirafiori, Tavares ha confermato che la società automobilistica, in un contesto caratterizzato dalla carenza di semi-conduttori e dall’inflazione, punta ad una quota di mercato tra il 20 e 25% in Europa e che molto dipenderà dalle dimensioni del mercato che sono legate alle scelte…

Leggi tutto

Fincantieri: spese militari possono spingere azioni al rialzo?

Fincantieri: spese militari possono spingere azioni al rialzo?

Con una Piazza Affari che si muove sotto la parità spicca il rialzo delle azioni Fincantieri. Il titolo si mette in luce perché potrebbe continuare a beneficiare di quelle spese militari che molti Paesi stanno aumentando. Con lo scenario geopolitico che sta mutando, in scia alla guerra Russia-Ucraina, la ricaduta che si potrebbe avere sul settore Difesa non potrà che essere positivo. Al riguardo ulteriori novità importanti sono giunte nelle ultime ore anche da oltreoceano….

Leggi tutto
1 2 3