Tutti gli articoli sull'indice ZEW - Borsa&Finanza

Indice ZEW

Questo tag di Borsa&Finanza raccoglie tutte le news e le analisi sull’Indice ZEW e il suo andamento nel corso nel tempo.

L’indice ZEW, un po’ come l’indice IFO, è un indicatore economico che misura la fiducia degli investitori istituzionali nell’economia tedesca e dell’Eurozona.
Il valore dell’indice viene rilasciato mensilmente dal Centro per la Ricerca Economica Europea (Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung o ZEW) a Mannheim, in Germania.

Esso si basa su un sondaggio di circa 350 esperti finanziari, che vengono intervistati per fornire le loro previsioni sullo sviluppo economico dell’Eurozona e della Germania nei prossimi sei mesi.
Il sondaggio copre una vasta gamma di settori economici, come l’industria, l’edilizia, il commercio al dettaglio e i servizi: l’indice risultante riflette il sentimento generale degli esperti intervistati riguardo al futuro andamento dell’economia.

L’indice ZEW è considerato un indicatore principale perché può fornire segnali precoci sulla direzione dell’attività economica nei mesi a venire, soprattutto in Germania.
È seguito attentamente dai partecipanti ai mercati finanziari e spesso viene utilizzato come benchmark per la prospettiva economica generale in Germania e nell’Eurozona: se il valore risultante è positivo, infatti, significa che gli intervistati sono ottimisti per il futuro prossimo, mentre la negatività è generalmente sinonimo di pessimismo.

zew
News

GERMANIA: INDICE ZEW CROLLA A 8,7 A FEBBRAIO

L’indice Zew crolla a 8,7 a febbraio, pesa coronavirus   Si deteriorano notevolmente le aspettative di crescita dell’economia tedesca e della Zona Euro, che scontano anche lo scoppio dell’epidemia di

zew
News

GERMANIA, SCENDE ANCORA LO ZEW A OTTOBRE

Precipita anche la valutazione della situazione tedesca: valori ai minimi da aprile 2010 L’indice Zew sul sentimento economico della Germania ha registrato un calo di 0,3 punti nel mese di

borse europee
Azioni

BORSE EUROPEE DEBOLI, TESTA CODA DEL PETROLIO

L’Arabia Saudita potrebbe anticipare i tempi della ripresa della produzione:  Wti sotto quota 60 Deboli le borse europee. In picchiata il petrolio. In rialzo l‘Euro, così come lo spread. Dall’Arabia