ALB: cos'è, come funziona e recensione sul broker - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

ALB: cos’è, come funziona e recensione sul broker

ALB: cos'è, come funziona e recensione sul broker

Il broker ALB nasce a Malta a febbraio 2017 come broker specializzato nel trading online sul Forex e CFD. Con questo intermediario, i trader possono effettuare operazioni sui principali cambi Forex, sugli indici di Borsa, sulle materie prime, sulle azioni e su diverse criptovalute. Il broker ha vinto diversi premi, tra cui: miglior nuova azienda Forex (2017), miglior azienda Forex in Europa (2017 e 2019) e miglior trade execution house in Europa (2017). Vediamo quindi la recensione completa dell’intermediario, quali sono i suoi servizi e quanto è sicuro. 

 

ALB: i prodotti di trading e la leva finanziaria

L’offerta di ALB è estremamente ampia e spazia tra oltre 100 coppie Forex tra major, minor, esotiche e nordiche. Oltre a questo, il broker permette di fare trading su molte materie prime tra cui rame, mais, grano, soia, zucchero, cotone, caffè, cacao, petrolio Brent, petrolio WTI, oro, argento e Gold Gram. 

Con ALB si possono inoltre scambiare i CFD dei principali indici di Borsa USA (S&P 500, Dow Jones e Nasdaq 100), i listini europei (DAX, FTSE Mib, CAC 40, IBEX 35, EuroStoxx 50), il Nikkei 225 e l’S&P/ASX 200. Tra le azioni si possono contare diversi derivati sui titoli americani, italiani e dell’Europa. Il ventaglio di strumenti offerti comprende anche le criptovalute come Bitcoin e Bitcoin Cash, Ethereum, Ripple e Litecoin.

Per quello che riguarda la leva, la clientela retail di ALB può sfruttare una leva massima pari a 1:30 per il Forex; 1:10 per le materie prime; tra 1:10 e 1:20 per gli indici, 1:5 per le azioni e fino a 1:2 per le criptovalute. Per la clientela Professional invece l’effetto leva arriva a 1:100 per il Forex; 1:50 per le materie prime e indici di Borsa, 1:10 per le azioni e fino a 1:5 per le valute virtuali. Almeno due tra le seguenti tre condizioni vanno soddisfatte per riuscire a rientrare in questa categoria, ossia:

 

  • Esperienza lavorativa: almeno un anno trascorso nel settore finanziario in un ruolo che richiede la conoscenza dei CFD e/o spreadbetting e del Forex
  • Portafoglio investimenti: avere attività finanziarie, compresi i risparmi liquidi sui conti correnti oltre agli impieghi in strumenti finanziari, superiori a 500.000 euro di valore
  • Esperienza di trading: aver inserito ordini di ammontare significativo per almeno 10 volte in ognuno degli ultimi 4 trimestri.

 

 

ALB: spread, costi e commissioni

Sul Forex, i clienti ALB beneficiano di uno spread denaro/lettera contenuto che comprende tutti i costi. Da segnalare anche come a seconda del tipo di conto il differenziale possa variare in maniera decisa su Forex e metalli preziosi. Per fare un esempio, lo spread sul cambio EUR/USD può arrivare fino a 0,7 pips. Diversa la situazione per il trading su azioni, materie prime, indici di Borsa e criptovalute, dove è prevista una piccola commissione. Come sempre il differenziale bid/ask cambia sia a seconda dello strumento utilizzato che per le condizioni di liquidità del mercato. In generale non sono presenti costi né da un punto di vista operativo, né per la piattaforma e il flusso dati in tempo reale. Ad essere gratis sono anche i prelievi e i depositi, che possono essere effettuati con bonifico o carta di credito. Inoltre, se la richiesta di prelievo è fatta entro le 14:00 l’operazione verrà completata in giornata. Al contrario, per richieste effettuate dopo le 14:00, gli accrediti verranno effettuati nel giorno lavorativo successivo.

 

ALB: la sicurezza e la formazione

La sicurezza è un capitolo estremamente importante per ALB. Il broker possiede l’autorizzazione a fornire servizi transfrontalieri nell’UE e nella CEE nell’ambito dei diritti di passaporto europeo, in ottemperanza alla legislazione “European Passport Rights”. L’intermediario possiede l’autorizzazione dalla MFSA (numero di licenza: IS/79767) ed è autorizzata ad operare nel mercato italiano (numero di iscrizione all’elenco delle imprese di investimento autorizzate in altri Stati UE senza succursale in Italia: 4654), inglese (numero di licenza FCA: 786939) e tedesco (numero di licenza BaFin 1665201).

I fondi sono segregati: il denaro depositato dai clienti ALB è infatti conservato in conti bancari segregati e separati dai fondi aziendali. I clienti sono tutelati anche nella remota possibilità che l’azienda risulti inadempiente. Questo è possibile per la protezione fornita dal Fondo di Compensazione per gli Investitori. Queste caratteristiche rendono ALB un broker serio, sicuro e professionale. Un altro tema su cui si concentra l’intermediario è quello che riguarda la formazione. ALB offre infatti numerosi webinar gratuiti con i principali trader italiani. Oltre a questo ALB pubblica ricerche, analisi di mercato e materiale completamente dedicato al trading online. 

 

ALB: le piattaforme di trading e il conto demo

Con ALB i clienti possono collegare i propri conti di trading alla MetaTrader 4 e 5, le più popolari piattaforme Forex e CFD. Con questa piattaforma i trader possono collegare rapidamente i propri indicatori ed Expert Advisor compatibili e sfruttare le potenzialità di MT4 ed MT5 nelle versioni desktop, web e app del telefonino. Aprendo un conto ALB si potrà accedere alla MQL Suite, che include un insieme di strumenti professionali utili a migliorare le proprie performance nel trading online. Per poter sfruttare a pieno il servizio, il broker mette a disposizione dei webinar educativi svolti da professionisti ed esperti. Con l’intermediario si possono ottenere le funzionalità premium della piattaforma cTrader che permettono di creare grafici, immettere ordini avanzati ed avere l’accesso e l’esecuzione rapidi. 

La cTrader disponibile per i clienti ALB permette di:

 

  • sfruttare il sistema di investimento cTrader Copy;
  • utilizzare la soluzione di trading algoritmico all-inclusive cTrader Automate;
  • creare le proprie applicazioni con l’API aperta di cTrader;
  • avere un’API FIX per il trading con account cTrader.

 

Per tutti i clienti, ALB mette inoltre a disposizione il software Autochartist, uno strumento che identifica in maniera automatica le opportunità di trading presenti sul mercato in un certo momento. Per testare le proprie funzionalità, ALB offre la possibilità di aprire un conto demo, di grande importanza per i neofiti o per chi vuole provare nuove strategie di trading senza dover mettere a rischio denaro reale. Per ottenere il conto demo, basterà iscriversi all’apposita sezione del sito: verranno fornite le credenziali per accedere alle diverse piattaforme, dove sarà disponibile un conto virtuale per iniziare a fare paper trading.

 

ALB: recensioni e assistenza clienti

Sono diverse le recensioni presenti nel web di utenti che hanno provato l’esperienza di operare con Kimura Trading: vediamone alcune. 

 

  • La possibilità di utilizzare la MetaTrader 4 è molto utile. Sono riuscito senza sforzi ad implementare i miei EA anche sul conto ALB.
  • ALB presenta spread altamente competitivi.
  • Ottimo supporto clienti, sono stati chiari, rapidi e capaci di risolvere il mio problema. 
  • L’accesso alla MQL Suite permette di avere numerosi strumenti utili. 

 

L’assistenza clienti è un altro punto di forza di ALB, che vanta professionisti in grado di risolvere in maniera rapida e veloce le diverse problematiche della clientela. L’aiuto viene fornito in diverse lingue: ricordiamo infatti che il broker ha una sede a Londra, Francoforte, Malta, Milano e Madrid. Per quanto riguarda l’Italia, l’assistenza clienti è disponibile sia tramite e-mail che da telefono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:00. Questi i riferimenti per entrare in contatto con l’assistenza clienti di ALB e avere maggiori informazioni sul broker: 

 

  • Telefono: +39 02 5656 6908
  • Indirizzo e-mail: info@alb.com

 

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *