Investv: attenzione a TIM, l'impugnazione di Vivendi non ferma la vendita - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: attenzione a TIM, l’impugnazione di Vivendi non ferma la vendita

Il cartello di presentazione della puntata del 18 dicembre 2023 di Investv

Nella prima puntata della settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi la squadra dei capitani contro quella dei trader, si confronteranno Tony Cioli Puviani e Pietro Origlia. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto della puntata del 15 dicembre 2023

Nell’ultima puntata della scorsa settimana si sono confrontati Lorenzo Sentino per la squadra dei trader e Riccardo Designori per quella dei capitani. Il primo trader ha proposto una strategia ribassista intraday sul Dax che ha visto un ingresso in area 17.040 punti, con uno stop situato a 17.130 punti e un obiettivo posto a 16.900 punti. A fine seduta l’operazione andando a target ha registrato una performance positiva del 2,46%, comprensiva di una leva del 3%.

Riccardo Designori ha invece presentato una strategia multiday rialzista sul titolo Tesla che prevedeva un’entrata in area 246,7 dollari, uno stop situato a 226 dollari e un target a 278,3 dollari. In questo caso l’operazione non entrando nei livelli segnalati non si è attivata.

 

Investv: i temi della puntata odierna

Dopo aver chiuso la settimana passata a doppia velocità, con Wall Street alla settima ottava consecutiva al rialzo e i listini europei in leggero territorio negativo, la prima seduta della settimana si è aperta sotto la parità per i mercati azionari del Vecchio continente con gli investitori che aspetteranno nei prossimi giorni i dati sull’inflazione provenienti da oltreoceano e dall’Europa.

Nel corso della trasmissione andremo a commentare sia l’impostazione presente sui vari indici azionari che sul cambio euro-dollaro, dopo che i prezzi nella giornata di venerdì si sono spinti sui massimi degli ultimi anni.

Tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo TIM dopo l’impugnazione da parte di Vivendi della decisione del Cda sulla vendita della rete, Diasorin che nella serata di venerdì scorso ha presentato il nuovo Piano industriale, Eni che sarebbe in contatto con alcuni fondi interessati all’acquisto di una quota di minoranza della propria controllata Novamont e infine Webuild che ha ceduto ad Atm per 141,3 milioni di euro la quota nella concessionaria dei lavori della linea M4 della metropolitana milanese.

AUTORE

Picture of Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *