Investv: duello tutto long su DAX e oro nella sfida Prisco-Paciello
Cerca
Close this search box.

Investv: duello tutto long su DAX e oro nella sfida Prisco-Paciello

Investv: duello tutto long su DAX e oro nella sfida Prisco-Paciello

Nella seconda puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, scenderanno in campo Giancarlo Prisco per la squadra gialla mentre per la squadra azzurra ci sarà Pietro Paciello. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno della ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Investv: com’è andata la sfida sull’oro di Vallotto e Zago

Nella puntata di ieri si sono sfidati Riccardo Zago per la squadra gialla e Carlo Vallotto per la squadra azzurra. In una giornata caratterizzata da nervosismo e sell-off, in scia alle tensioni geopolitiche, i due trader si sono concentrati sul classico bene rifugio rappresentato dal Gold con due modalità di ingresso diversi.

Nello specifico Riccardo Zago ha proposto un ingresso long, che non si è attivato, in area 1.842 dollari che prevedeva un target a 1.860 dollari ed uno stop mei pressi dei 1.820 dollari l’oncia.

Al contrario più aggressiva si è dimostrata l’operazione proposta da Carlo Vallotto che ha visto un ingresso a 1.862 dollari con un target a 1.872 dollari ed uno stop nei pressi dei 1.853 dollari. La strategia andando a target ha visto una performance positiva del 2,69%.

 

I temi della puntata del 15 febbraio 2022

Il focus anche per la seduta odierna rimane rivolto sulla grave crisi presente tra Mosca e Kiev che ha visto però nelle ultime ore segnali di schiarita per una soluzione diplomatica; il contendere rimane sempre l’ingresso dell’Ucraina nella Nato che viene visto dalla Russia come un segnale di sfida lanciato soprattutto dagli Usa.

Tra gli ulteriori temi che verranno trattati in trasmissione uno sguardo sia al nostro settore bancario, nel giorno in cui Unicredit riunisce il suo Consiglio di Amministrazione che potrebbe chiarire i rumors degli ultimi giorni riguardanti il Banco Bpm, che alla corsa delle materie prime che proseguendo il loro rally continuano a mettere sotto pressione le varie Banche Centrali in tema di tassi di interesse.

 

 

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *