Investv: oro protagonista della puntata del 21 settembre 2021
Cerca
Close this search box.

Investv: oro protagonista della puntata del 21 settembre 2021

Investv: oro protagonista della puntata del 21 settembre 2021

Dopo un avvio di settimana in profondo rosso per i mercati finanziari internazionali a causa dei timori suscitati dalla questione Evergrande, è tornata oggi Investv. La puntata del 21 settembre 2021 del format ideato da Vontobel Certificati in cui due squadre di trader capitanate da Pietro Origlia e Riccardo Designori ha visto sfidarsi Carlo Vallotto per la squadra gialla e Riccardo Zago per quella gialla.

Entrambi i trader hanno scelto l’oro come sottostante per la loro strategia di trading, entrambi con una visione ribassista. Vallotto ha proposto un ingresso in vendita a 1.757 dollari l’oncia. Con stop posto a 1.763 dollari, Vallotto ha fissato in 1.750 dollari il suo target. Se il trader della squadra gialla ha preso a riferimento le quotazioni del contratto Future, Riccardo Zago ha invece proposto una strategia di trading ricavata dall’analisi del grafico spot dell’oro. Per lui ingresso al ribasso a 1.780 dollari, stop a 1.800 e target a 1.767 dollari.

 

Investv: guarda la puntata del 21 settembre 2021

Scopri le strategie operative di Carlo Vallotto e Riccardo  Zago. Investv ogni giorno in diretta streaming delle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel Certificati.

AUTORE

Picture of Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *