Investv: tra materie prime e inflazione, guerra market mover dei mercati
Cerca
Close this search box.

Investv: tra materie prime e inflazione, guerra market mover dei mercati

Investv: focus su guerra, materie prime ed inflazione

Nella terza puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, scenderanno in campo Eugenio Sartorelli per la squadra gialla e Pietro di Lorenzo per la squadra azzurra. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto delle puntata di ieri

Nella puntata di ieri si sono sfidati Luca Padovan per la squadra gialla e Sante Pellegrino per la squadra azzurra. Tutti e due i trader hanno scelto delle operazioni rialziste su due indici diversi. Il trader della squadra gialla ha proposto infatti un ingresso long sul Dax che prevedeva un ingresso in area 13.800 punti, con un target sui 14.250 punti ed uno stop nei pressi dei 13.650 punti. L’operazione a fine seduta ha registrato una performance positiva del 9,88%. Al contrario il trader della squadra azzurra ha messo in campo una strategia rialzista sul nostro Ftse Mib che prevedeva un ingresso sui 24.500 punti, con uno stop sui 24.100 punti ed un target sui 24.700 punti. L’operazione andando a target ha realizzato una performance del 2,45%

 

Investv: i temi della puntata odierna

In una nuova giornata che sarà caratterizzata da importanti dati macro, il focus sarà rivolto ai nuovi colloqui tra Russia ed Ucraina che ancora una volta saranno capaci di impattare sul “sentiment” degli investitori. Inoltre nel corso della puntata andremo a monitorare sia la corsa delle Materie Prime, che potrebbero spingere ancora al rialzo l’inflazione, che le parole arrivate nella giornata di ieri dal Presidente della Federal Reserve,  che ha chiarito nella giornata di ieri le prossime mosse in tema di tassi di interesse della Banca Centrale Americana. Infine uno sguardo anche alle criptovalute per cercare di capire i motivi che hanno spinto nelle ultime sedute gli acquisti su questo settore.

AUTORE

Picture of Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *