ETF: la SEC aumenta la pressione sui conflitti d’interesse

ETF: la SEC aumenta la pressione sui conflitti d’interesse

La Securities and Exchange Commission accende un faro sul tema dei conflitti d’interesse che coinvolgono gli ETF e gli intermediari finanziari. La massima Autorità di Borsa americana sta indagando sui pagamenti che vengono effettuati da parte dei fondi a broker-dealer e altri intermediari. Il problema sorge nel momento in cui un intermediario raccomanda un ETF rispetto a un altro, o a un fondo comune d’investimento. In quel caso potrebbe manifestarsi una situazione in cui il…

Leggi tutto

Banche USA: ecco le perdite da guerra Russia-Ucraina

Banche USA: ecco le perdite da guerra Russia-Ucraina

In questi giorni le principali banche USA di Wall Street hanno riportato le potenziali perdite derivanti dalla guerra Russia-Ucraina. Nel farlo, hanno anche affermato che il mercato avrebbe continuando a registrare molta volatilità, sebbene abbiano precisato che le perdite saranno gestibili. Tuttavia, alcune preoccupazioni rimangono in essere e possono portare a situazione borderline, come la cancellazione degli scambi che si è verificata nel London Metal Exchange relativamente al nichel. Ma vediamo nel dettaglio com’è la…

Leggi tutto

Azioni europee: per Morgan Stanley saranno sotto pressione, ecco perché

Azioni europee: per Morgan Stanley saranno sotto pressione, ecco perché

Morgan Stanley vede prospettive nebulose per le azioni europee nei prossimi mesi, perché l’economia del Vecchio Continente rischia una recessione economica. Secondo la banca d’affari americana la probabilità che si configuri uno scenario di questa portata scaturisce dai pericoli derivanti dalla disponibilità di gas e petrolio. La guerra Russia-Ucraina, l’alta inflazione e la politica monetaria aggressiva hanno messo sotto pressione i titoli azionari quest’anno, dopo i brillanti guadagni del 2021. Questo però per gli strateghi…

Leggi tutto

Wall Street: ecco perché per Morgan Stanley l’S&P 500 crollerà

Wall Street: ecco perché per Morgan Stanley l’S&P 500 crollerà

L’ultima giornata di Borsa si è chiusa all’insegna dei rialzi a Wall Street. L’indice S&P 500 ha terminato la seduta con un +0,81%, mentre il NASDAQ-100 si è spinto fino a un +1,9%, portando a un guadagno di circa il 13% nelle ultime 3 settimane. Cosa abbia innescato il ritorno degli investitori ad acquistare in particolare i titoli tecnologici è difficile da dire. La Federal Reserve ha espresso chiaramente la sua intenzione di essere particolarmente…

Leggi tutto

Auto elettriche: aumento prezzi distruggerà la domanda?

Auto elettriche: aumento prezzi distruggerà la domanda?

Morgan Stanley lancia un pericoloso allarme prezzi per le auto elettriche. Secondo la banca d’affari americana, l’impennata dei prezzi del litio farà aumentare il costo delle batterie di quasi il 25%. Di conseguenza, i produttori dei veicoli green si troveranno di fronte a margini più ridotti e saranno costretti a far salire il prezzo del loro prodotto fino al 15%. Alla fine ciò potrebbe portare a una distruzione della domanda. Gli analisti sottolineano come le…

Leggi tutto

Metaverso: 4 settori dove investire per Morgan Stanley

Metaverso: 4 settori dove investire per Morgan Stanley

Il metaverso ha conosciuto un interesse negli ultimi mesi che era difficilmente immaginabile fino a poco tempo fa. Più che altro prima che Mark Zuckerberg annunciasse nell’estate dello scorso anno la trasformazione del brand da Facebook a Meta Platforms, avviando il grande progetto di costruzione del mondo virtuale che richiede un investimento di 10 miliardi l’anno.  Non è dato di sapere con estrema precisione quanto alla fine costerà tutto, perché le variabili da considerare sono…

Leggi tutto

Wall Street: ecco perché nel 2022 investire sui titoli finora perdenti

Wall Street: ecco perché nel 2022 investire sui titoli finora perdenti

Il nuovo anno si è aperto per Wall Street all’insegna dei rialzi. Gli investitori sono tornati ad acquistare soprattutto i titoli tecnologici, con Apple che è stata la prima società della storia a raggiungere una capitalizzazione di 3.000 miliardi di dollari. Proprio le società che puntano sulla crescita sono quelle particolarmente indiziate nel 2022, in quanto si teme che gli operatori possano accantonarle in prospettiva dell’aumento dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve. L’attenzione…

Leggi tutto

Azioni Giappone: per le banche d’affari americane sono da comprare

Azioni Giappone: per le banche d’affari americane sono da comprare

Azioni del Giappone da comprare nel 2022? Una bella domanda se si considera che nel 2021 la Borsa giapponese è rimasta indietro rispetto ai principali mercati azionari mondiali. Il Nikkei è cresciuto appena del 4%, a fronte di un aumento del 24% dell’indice S&P 500, ad esempio. Le motivazioni vanno ricondotte ai lunghi stati di emergenza che ha dovuto sostenere il Paese per effetto del Covid-19, che hanno molto indebolito la spesa e rallentato la…

Leggi tutto

Metaverso: nella partita multimiliardaria entra anche Epic Games

Metaverso: nella partita multimiliardaria entra anche Epic Games

“Il metaverso ha il potenziale per diventare una parte multimiliardaria dell’economia mondiale”. Sono queste le parole pronunciate da Tim Sweeney, Amministratore Delegato di Epic Games, a una conferenza sull’argomento tenutasi in Corea del Sud. Il mondo virtuale su cui big tech come Facebook e Microsoft stanno investendo molti miliardi raccoglie ogni giorno un numero sempre più consistente di sostenitori. Nei giorni scorsi anche gli analisti di Morgan Stanley ne hanno tessuto le lodi individuando in…

Leggi tutto

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

Le contrattazioni a Wall Street sono in balia delle notizie che giungono da Washington sulla firma della fase 1 della guerra commerciale Usa-Cina e sul vertice con l’Unione europea. Prende il via anche la stagione delle trimestrali Si apre una settimana impegnativa per gli Stati Uniti, coinvolti in due diversi tavoli per definire le relazioni commerciali con la Cina e l’Europa. La reazione di Wall Street è di attesa, con un’apertura buona per gli indici…

Leggi tutto
1 2