Archivio articoli e news sulla Zecca di Stato - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Zecca di Stato

Una zecca di stato è un’istituzione che si occupa della produzione e della distribuzione di moneta ufficiale all’interno di un paese. In genere, le zecche di stato sono controllate dal governo centrale e hanno il monopolio sulla produzione di moneta ufficiale.

Tali enti, inoltre, svolgono diverse funzioni importanti per l’economia di un paese: oltre a produrre fisicamente le banconote e le monete che vengono utilizzate come mezzo di pagamento nazionale, possono produrre monete commemorative, medaglie e altri oggetti di valore che vengono utilizzati come strumenti di propaganda o come souvenir e hanno il compito di garantire la stabilità della moneta stessa.
Ad esempio, possono intervenire sul mercato dei cambi per impedire che il valore della moneta nazionale subisca oscillazioni eccessive.

Le zecche di stato possono anche implementare politiche di controllo dell’inflazione, come la regolamentazione dei tassi di interesse, per mantenere la stabilità dei prezzi.

Le zecche di stato, come anticipato più sopra, svolgono anche funzioni di controllo e di sicurezza della moneta. Ad esempio, possono implementare misure per prevenire la contraffazione delle banconote e delle monete, e possono anche collaborare con le forze dell’ordine per indagare sui casi di frode finanziaria.

In questa pagina di Borsa&Finanza puoi trovare le ultime novità della Zecca di stato italiana, che ha sede a Roma in zona Prati, in via della Pineta Sacchetti, 20 e che fa parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (spesso abbreviato con IPZS) ospita un museo dedicato alla storia della moneta e della zecca stessa, che si può visitare previa prenotazione. Inoltre la Zecca di stato italiana svolge anche altre funzioni, come la produzione di documenti di stato (ad esempio, passaporti e patenti di guida), di medaglie e altri oggetti di valore e ha uno shop online ufficiale dove si possono acquistare monete e altre produzioni speciali o a tiratura limitata.

La Collezione Numismatica 2024 della Zecca di Stato
Finanza personale

La Collezione Numismatica 2024 della Zecca di Stato

È stata presentata al Ministero dell’Economia e delle Finanze la Collezione Numismatica 2024 della Zecca di Stato, emessa dal MEF e coniata dall’IPZS. Sono 19 le tematiche rappresentate quest’anno sulle

20 centesimi di euro
Finanza personale

Euro, i 20 centesimi rari: le monete che valgono di più

Andare alla ricerca di euro da collezione e da investimento è diventata la passione di molti, in particolare quando si tratta di 20 centesimi rari. Le possibilità di guadagno arrivano

Monete in euro
Finanza personale

1 centesimo raro può valere anche 3000 euro

Esiste 1 centesimo raro di euro che può valerne 3.000, ma anche di più. È il destino comune a molte monete di piccolo taglio, lanciate nel 1999, in circolazione dal

1 e 2 centesimi di euro
Finanza personale

2 centesimi rari: quelli di maggior valore

Quali sono i 2 centesimi rari di maggior valore sul mercato? In circolazione ce ne sono tantissimi, come succede spesso e volentieri a molte monete di piccolo taglio. Nel caso

Le 10 lire del 1927 con il ritratto di Vittorio Emanuele III
Finanza personale

Monete di Casa Savoia: ecco quanto valgono

Fino a 240mila euro: è quanto valgono le monete di Casa Savoia, vendute all’incanto a cifre record dalla NAC, Numismatica Ars Classica. Nell’asta del 17 novembre dedicata a monete e

Una moneta da 1 euro
Finanza personale

Monete da 1 euro rare: le più preziose

Non esistono soltanto 50 centesimi che hanno raggiunto cifre elevate per collezionisti e investitori sparsi in tutto il mondo: in tantissimi casi, le monete da 1 euro rare sono molto