A Piazza Affari continuano le vendite causa Coronavirus. Sale Saipem
Cerca
Close this search box.

A PIAZZA AFFARI CONTINUANO LE VENDITE CAUSA CORONAVIRUS. SALE SAIPEM GRAZIE AI CONTI

piazza affari

Pioggia di vendite sull’azionario europeo con Piazza Affari poco sostenuta dall’andamento positivo di Saipem dopo i conti. Spread in rialzo sopra i 155 punti

 

Non si fermano le vendite sulle Borse europee e su Piazza Affari mentre i mercati, in un giorno povero di dati macroeconomici, continuano a monitorare gli sviluppi dell’epidemia di coronavirus.
Intorno alle 10.12 dopo poco più di un’ora dall’avvio delle contrattazioni, il Ftse Mib accelera al ribasso con vendite per 1,82% a 22668 punti. Peggio fa il Dax di Francoforte a 12395 con un calo di 3,07%. Londra cede l’1,90%, Parii il 2,58% e Madrid il 2,14%.

FTSE MIB 26 FEBBRAIO

Grafico Ftse Mib by TradingView

Piazza Affari è poco sostenuta dal buon andamento di Saipem (+2,77%) grazie al ritorno all’utile nel 2019, e di Fiat Chrysler Automobiles (+0,39%), dopo che Psa ha diffuso risultati di bilancio migliori delle previsioni degli analisti.

Sul mercato dei cambi, l’euro e’ a 1,0884 dollari (1,0878 ieri in chiusura).
In calo il prezzo del petrolio: il future aprile sul Wti cede lo 1,86% a 48,94 dollari al barile, mentre l’analoga consegna sul Brent scende dello 1,92% a 53,72 dollari. L’oro scambia in rialzo a 1653 dollari l’oncia (+1,16%).

wti 26 febbraio

Grafico Ftse Mib by TradingView

Partenza negativa per i BTp scambiati sul secondario telematico Mts con la conseguenza che lo spread con i Bund torna ad allargarsi e il rendimento dei decennali italiani si riaffaccia sopra l’1 per cento. A pesare e’ il ‘repricing’ del mercato sui titoli italiani per le valutazioni in corso sulle conseguenze economiche che produrra’ l’epidemia del coronavirus. Il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmark (Isin T0005383309) e il pari durata tedesco, e’ indicato in avvio a 151 punti base (149 il finale di martedi’) e tocca i 155 punti (+3,64%). Il rendimento del BTp decennale risale all’1,02% (3,91%). Partenza negativa anche per i Bonos spagnoli (spread con Bund a 78 punti base in rialzo di 4).

spread 26 febbraio

Grafico Spread by TradingView

Tornando a Piazza Affari, grande giornata per Saipem, che sta mettendo a segno un rialzo del 2,77%, in vetta al paniere dei titoli a grande capitalizzazione. Il general contractor oggi ha diffuso i risultati del 2019, che sanciscono un ritorno all’utile e sono superiori alle previsioni. Indicazioni molto apprezzate dal mercato, anche per quanto concerne le prospettive future.
A livello comparativo su base settimanale, il trend della big italiana dell’ingegneria evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE MIB. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Saipem rispetto all’indice. Lo scenario tecnico individua una resistenza a quota 3,527 ed un test al supporto di 3,478 euro.
Tra i peggiori, Amplifon che cede il 5,11%.

saipem 26 febbraio

Grafico Saipem by TradingView

AUTORE

Picture of Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *