Alitalia, ecco le "precondizioni" della società tedesca Lufthansa
Cerca
Close this search box.

Alitalia, ecco le “precondizioni” di Lufthansa

alitalia

Alitalia: Lufthansa si fa avanti e mette sul tavolo un “investimento importante” per la nuova compagnia di bandiera italiana a fronte però di alcune condizioni. Bene il titolo Atlantia in Borsa: è tra i migliori e guadagna oltre il 2%

Lufthansa scende in pista per il salvataggio di Alitalia mettendo sul tavolo un investimento che potrebbe arrivare secondo rumors non ancora confermati fino a 200 milioni (forse 150).

La compagnia tedesca sarebbe pronta a considerare un “importante ingresso” nella nuova Alitalia, a fronte però di “precondizioni“, così come indicato nella lettera firmata dal direttore commerciale di Lufthansa, Harry Hohmeister e inviata a Fs e al Ministero dello sviluppo economico, secondo quanto riferiscono fonti che l’hanno visionata, che chiedono però l’anonimato perché non autorizzate a rivelare i dettagli relativi alle discussioni in corso.

Cosa chiede Lufthansa?

Ecco quali sarebbero le principali richieste conditio sine qua non della società tedesca: una riduzione significativa del costo degli aerei e degli equipaggi, un dimensionamento della flotta e del network, un aumento della produttività e un accordo preventivo di riduzione dei costi con i sindacati, prima di firmare qualsiasi impegno.

La lettera riporta inoltre altre due precondizioni: l’implementazione di una struttura di governance e l’iniezione di capitale nella nuova azienda senza il pagamento di obbligazioni supplementari. In base all’eventuale accordo, Lufthansa e Atlantia diventerebbero insieme “soci di maggioranza”.

Secondo fonti accreditate sarebbero previsti nei prossimi giorni a Francoforte incontri che dovrebbero servire a fare chiarezza sull’ingresso del Gruppo tedesco nell’equity della newco, anche perchè il tempo stringe e mancano solo tre settimane alla scadenza del 21 novembre per l’offerta vincolante. Ai summit potrebbero partecipare anche i commissari straordinari che dal 15 ottobre stanno intervenendo in modo diretto nella trattativa. Resta da capire cosa farà ora Delta, dato che l’investimento di Lufthansa risulterebbe (se confermato) superiore a quello della compagnia americana.

Il titolo Atlantia in Borsa

Buon passo per Atlantia sul listino del Ftse Mib dopo l’intenzione di Lufthansa. Il titolo si è distinto tra i migliori fin dall’apertura degli scambi odierni e a metà mattinata guadagna oltre il 2% a 22.60. Il titolo beneficia anche della crescita dello 0,5% del traffico della rete autostradale nei primi 9 mesi di quest’anno.

atlantia

Grafico Atlantia by TradingView

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *