Apple: ecco le 5 app per iPhone più scaricate nel 2022 - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Apple: ecco le 5 app per iPhone più scaricate nel 2022

Secondo le stime di DataReportal, per la metà del 2023 la popolazione mondiale arriverà a contare 8 miliardi di persone. Di questi individui, quasi 5 miliardi hanno già accesso ogni giorno a Internet e alla telefonia mobile. All’incremento degli utenti connessi alla rete e dotati di uno smartphone, corrisponde un significativo aumento di chi utilizza applicazioni e social media. Se poi si passa ai possessori di un cellulare della Apple, nel 2022 se ne contano più di 1,2 miliardi. Ma quali sono le app per iPhone più scaricate nel 2022?

 

Apple, le 5 app più scaricate al mondo nel 2022

Per la prima volta dal 2018 ad oggi, TikTok, WhatsApp e Telegram non sono più le app con il maggior numero di download a livello globale per i consumatori Apple. Dall’inizio del 2022, il social del colosso cinese ByteDance e i due rivali di messaggistica istantanea hanno ceduto lo scettro a BeReal, “non un altro social network” come recita il suo claim. L’anti-Instagram spopola sull’App Store con numeri da capogiro e guida la classifica delle 5 app per iPhone più scaricate nel 2022.

 

BeReal

È il social dell’autenticità: consente agli utenti di condividere una sola foto al giorno per mostrare agli amici in tempo reale ciò che si sta facendo, senza alcun filtro. Nel mondo iPhone questa applicazione (più o meno) innovativa, fondata nel 2019 dal francese Alexis Barreyat, ha raggiunto quota 13,89 milioni di download nell’arco del 2022. Sommando App Store e Google Play, i download in tutto il mondo arrivano a 53 milioni. Quando il colosso di Cupertino ha annunciato i vincitori degli App Store Awards 2022, BeReal è finita inevitabilmente con il premio di app dell’anno.

 

TikTok

Nonostante la feroce concorrenza di BeReal e delle app del gruppo Meta, in primis Instagram e Facebook, il social (e incubatore di tendenze) della Gen Z rimane tra le applicazioni più scaricate nell’ecosistema Apple. Nel 2022 la app di ByteDance ha guadagnato altri 7,51 milioni di download. A favorire la costante ascesa del social su Apple, a discapito dei concorrenti di Meta, è anche la modifica alle impostazioni di privacy operata dall’azienda californiana: dall’anno scorso, chi ha un iPhone ha la possibilità di decidere se autorizzare o meno il tracciamento dei propri dati da parte di siti web o app esterne. È l’ATT (App Tracking Transparency) e favorisce soprattutto le sponsorizzazioni basate su contenuti organici, quelle tanto in voga tra influencer e content creator di TikTok.

 

X-HERO: Save Animals

Oltre ai social e alla messaggistica, continuano ad essere scaricatissime anche le app di giochi. I videogame sono infatti tra le categorie più popolari su App Store. Il gioco più scaricato nel 2022 per iPhone è questo puzzle game sviluppato da Bingchuan Network, che invita i giocatori a diventare maestri di supereroi della galassia tracciando linee e disegni su diversi livelli con difficoltà: ad oggi conta 7,18 milioni di download.

 

WhatsApp

Quest’anno WhatsApp ha lanciato i sondaggi e le Community (un modo rinnovato di gestire i gruppi, destinato soprattutto a comunità di quartiere, scuole e persone con passioni comuni) e si appresta ad introdurre le videochiamate in sovraimpressione: la funzione picture-in-picture (PiP) è in fase di prova sulla versione Beta dell’app per iPhone e arriverà (insieme alle nuove emoji e al bando degli screenshot) nei primi mesi del 2023. Sarà per questo motivo che il servizio resta tra i più scaricati. Nel 2022 i download per iPhone sono stati 6,96 milioni.

 

Survivor!.io

Il violento single stick shooter 2D di zombie e mostri disgustosi, sviluppato da Habby, ha contato nel 2022 la bellezza di 4,64 milioni di download per iPhone. Il merito è da rintracciare nel suo gameplay semplice ma avvincente, nei controlli intuitivi, nella grafica piacevole e soprattutto nella capacità di rivolgersi ad un pubblico occasionale e al tempo stesso di fidelizzare i giocatori. Spinto dal successo di Vampire Survivors su PC, a sua volta ispirato ad Archero di Habby, Survivor!.io ha avuto un’ondata di crescita enorme che non sembra volersi fermare.

 

Apple, le 10 app con più download globali nel 2022

Allargando il campo alla Top 10 stilata da Statista, dietro le 5 app che comandano la lista spiccano la messaggistica di Telegram e Messenger, il solito Facebook, Prime Video per guardare film, serie, programmi e partite su iPhone e la rivelazione Subway Surfers. Il gioco dei corridori senza fine si dimostra ancora una volta una delle app con il maggior numero di download, in particolare in Europa.

  1. BeReal: 13,89 milioni di download
  2. TikTok: 7,51 milioni
  3. X-HERO: Save Animals: 7,18 milioni
  4. WhatsApp: 6,96 milioni
  5. Survivor!.io: 4,64 milioni
  6. Telegram: 4 milioni
  7. Facebook: 3,99 milioni
  8. Amazon Prime Video: 3,68 milioni
  9. Messenger: 3,57 milioni
  10. Subway Surfers: 3,49 milioni

 

In Italia, infine, le app free scaricate di più su iPhone nel 2022 sono VerificaC19 (il software funzionale per controllare i Green Pass), TikTok e WhatsApp, seguite da Google Maps, Vinted, PosteID, Google, Instagram, BeReal e Telegram. Tra quelle a pagamento, invece, iTarga Pro – l’app per il controllo di bollo e copertura assicurativa tramite la targa dell’auto – è la più scaricata, prima di ForestTouchRetouch. Fuori dal podio e-Connect, 1Wallet, Veicolo+, Procreate Pocket, PeakFinder, The Wonder Weeks e Osterie d’Italia.

AUTORE

Picture of Alessandro Zoppo

Alessandro Zoppo

Ascolta musica e guarda cinema da quando aveva 6 anni. Orgogliosamente sannita ma romano d'adozione, Alessandro scrive per siti web e riviste occupandosi di cultura, economia, finanza, politica e sport. Impegnato anche in festival e rassegne di cinema, Alessandro è tra gli autori di Borsa&Finanza da aprile 2022 dove si occupa prevalentemente di temi legati alla finanza personale, al Fintech e alla tecnologia.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *