Aspettando Investing Roma, intervista a Pietro Di Lorenzo
Cerca
Close this search box.

Aspettando Investing Roma: intervista a Pietro Di Lorenzo

investing roma

Tutto pronto per l’evento dedicato agli appassionati di cultura finanziaria in programma il 4 ottobre

Manca meno di un mese all’appuntamento con INVESTING ROMA, quinta edizione del più importante evento gratuito per gli appassionati ed esperti di cultura finanziaria. Una tradizione che si rinnova ogni anno e che ogni anno diventa sempre più seguita e sempre più attesa, a dimostrazione della crescente sensibilità degli utenti nei confronti del risparmio e del mondo del trading.

Al di là di scrivere dell’evento, consigliando quantomeno di prendere visione del programma, ci piaceva tentare di carpire qualche segreto (consapevoli che più di tanto non si potesse svelare, se no che segreto è?) a colui che è l’anima dell’evento, Pietro Di Lorenzo di SOS TRADER.

Pietro Di Lorenzo

Pietro, partiamo dalle tue “sensazioni”. Come ci si prepara a un evento come questo?
“Con grande entusiasmo e tantissima voglia di offrire una giornata di formazione gratuita di altissimo livello! Il sorriso del mio team accoglierà tutti i partecipanti perché è con loro che condividiamo la passione per i mercati e per la finanza operativa. Sarà una giornata molto istruttiva e decisamente utile per consolidare i rapporti fra persone che magari si conoscono da anni ‘virtualmente’ ma che non hanno mai avuto la possibilità di prendere un caffè insieme. Non nascondo (e mi piace sottolinearlo) che proprio durante eventi di questo genere ho costruito relazioni che hanno generato importanti sinergie e grande valore nel tempo”.

Senza svelare troppi segreti (ahinoi), quali sono le novità di quest’anno?
“Ce ne sono tantissime! Il motto di INVESTING ROMA è ‘stare sempre sul pezzo’. Quindi i temi di ogni edizione cambiano a seconda delle specifiche esigenze che il risparmiatore ha in ciascun determinato periodo. Cercheremo quindi di rispondere alle domande che più spesso ci vengono poste. Qualche esempio: dove mettere al sicuro i propri risparmi? Come investire con i tassi a zero? Quali strategie seguire per comprare Azioni, Futures e Commodities? Come la tecnologia può supportare le decisioni di Investimento? Come imparare a investire autonomamente?”

Quaranta i workshop in programma.
“Esattamente. Il loro denominatore comune sarà l’operatività. Non si parlerà di concetti teorici e astratti ma di strategie e metodi che ogni giorno vengono divulgati da chi ‘si sporca le mani nei mercati’. Con noi ci saranno cinquanta fra i migliori esperti in Italia”.

Entriamo ora nel merito più ‘organizzativo’ di INVESTING Roma per dare indicazioni pratiche.
“La grande novità di questa edizione è la possibilità di acquistare dei ticket gold e silver che consentiranno di vivere un’esperienza ancora più intensa: la partecipazione al pranzo con gli speaker, la possibilità di avere un posto in prima fila senza fare code e naturalmente tanti altri bonus…”

Però ricordiamo che l’evento è gratuito, e questo è decisamente un valore aggiunto.
“Assolutamente sì. Si può acquistare un biglietto standard. Questo ci consente di mantenere la nostra natura di evento ‘non elitario'”.

I migliori analisti, consulenti finanziari, professori, traders, giornalisti, saranno presenti per mostrare le tecniche migliori per affrontare e gestire i mercati finanziari. A chi è rivolto l’evento?
Diciamo che potremmo individuare quattro tipi di utenti. Il trader che per un giorno intero può vedere all’opera i migliori omologhi italiani che si cimentano in operazioni, acquistando e vendendo in Real Time e Real Money. Gli investitori ‘cassettisti’ che in un momento di tassi a zero come quello che stiamo vivendo vanno alla ricerca di un “rifugio sicuro” per i propri risparmi, ottenendo rendimenti interessanti. Un altro tipo di utente ideale potrebbe essere chi non ha grande conoscenza dei mercati ma vuole avvicinarsi a questo mondo con prudenza imparando le nozioni base (per loro c’è anche un’aula dedicata). Infine, i professionisti che vogliono rimanere aggiornati sulle news provenienti dal mondo della finanza operativa per affinare la loro preparazione”.

Da dove nasce l’idea di Investing?
“… Dovevo trovare una scusa per girare degli spot divertenti (ride, NDR)! Ormai è una sorta di tradizione quella dello short movie che accompagna ogni edizione dell’evento, chi ci segue lo sa. Con il mio team ci divertiamo un sacco a realizzarli e in ogni edizione ospitiamo qualche “vip” (nell’ultimo hanno recitato, tra gli altri, Fernando Di Fazio, Tony Cioli Puviani e Biagio Spinelli).  Scherzi a parte, Investing Roma è nato per portare anche nel centro-sud Italia eventi che guardano alla Finanza Operativa: sembra incredibile, ma fino a qualche anno fa si tenevano solo da Bologna in su…”.

Le cose sono cambiate.
“Verissimo. Questa idea è stata accolta in maniera straordinaria, considerando che ogni anno le presenze crescono circa del 20%. E c’è un dato in particolare che ci soddisfa molto: l’80% delle persone che hanno partecipato all’edizione precedente partecipano anche a quella successiva. Questo significa che hanno trovato valore nei contenuti e decidono di tornare a trovarci, per apprenderne altri”.

Rilevi un interesse sempre più crescente nei confronti del mondo del trading e dei mercati finanziari in generale?
“Il tema dell’educazione finanziaria sta certamente entrando nella quotidianità di molte persone. Finalmente si sta prendendo coscienza della necessità di pensare individualmente al proprio futuro finanziario, acquisendo quindi informazioni di qualità che consentano di fare le scelte più adeguate. Investing sarà un’ottima occasione per conoscerci di persona e trascorrere una giornata che, sono certo, sarà estremamente proficua. Per partecipare basta un’iscrizione Gratuita sul sito www.investingroma.it. Do a tutti i lettori di Borsa e Finanza l’appuntamento a Roma, il prossimo 4 ottobre”.

 

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *