Investv: la Cina riapre ed i mercati rimbalzano - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: la Cina riapre ed i mercati rimbalzano

Investv: la Cina riapre ed i mercati rimbalzano

Nella prima puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia,  Pietro Paciello per la squadra azzurra  sfiderà il capitano della squadra gialla. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto del 3 giugno

L’ultima seduta della settimana ha visto sfidarsi Carlo Vallotto per la squadra azzurra e Riccardo Designori per la squadra gialla. Nello specifico il trader della squadra azzurra ha proposto un’operazione ribassista sul Natural Gas che prevedeva un ingresso in area 8,263 dollari, con uno stop fissato a 8,34 dollari ed un target situato a 8,168 dollari. A fine giornata la strategia, non entrando nei livelli segnalati, non si è attivata. Al contrario il capitano della squadra gialla ha proposto una strategia ribassista sul titolo Unicredit che prevedeva un’entrata a 10,76 euro, con un target a 10,48 euro ed uno stop situato a 10,9 euro. A fine giornata anche questa operazione, non entrando nei livelli proposti, non si è attivata.

 

Investv: i temi della puntata del 6 giugno 2022

In una settimana che sarà contrassegnata dall’importante riunione della banca centrale europea, che potrebbe chiarire sulle prossime mosse in tema di tassi di interesse, la nuova ottava si apre all’insegna del rimbalzo. Ad impattare sul sentiment odierno la fine dei lockdown in Cina ma anche anche la ripresa dell’indice Caixin dei servizi, salito a 41,4 punti (contro 36,2 punti) in rapido recupero verso quota 50 punti base. Nel corso della trasmissione andremo a commentare la nuova risalita dei prezzi del petrolio, dove non bastano i nuovi tetti alla produzione di petrolio decisi dall’Opec+ per arrestare il trend rialzista. Infine uno sguardo al nostro indice principale che dopo la debolezza della scorsa ottava, in scia anche alla risalita dei rendimenti obbligazionari, è chiamato a recuperare alcuni livelli chiave per evitare una nuova fase correttiva più profonda.

 

 

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *