Investv: oggi in gara Tony Cioli Puviani e Lorenzo Sentino
Cerca
Close this search box.

Investv: oggi in gara Tony Cioli Puviani e Lorenzo Sentino

Investv: oggi in gara Tony Cioli Puviani e Lorenzo Sentino

Nella prima puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, scenderanno in campo Tony Cioli Puviani per la squadra gialla mentre per la squadra azzurra ci sarà Lorenzo Sentino. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

 

Il riassunto della puntata di venerdì 17 Marzo

Nell’ultima puntata della scorsa settimana si sono sfidati Biagio Milano per la squadra azzurra mentre la squadra gialla ha schierato il suo capitano. Nello specifico il trader della squadra azzurra ha proposto una strategia rialzista sul titolo Stellantis che prevedeva un ingresso in area 14,162 euro, con un target posto nei pressi dei 14,296 euro ed uno stop a 14,138 euro. L’operazione a fine seduta non è entrata nei livelli segnalati. Al contrario Riccardo Designori è andato al ribasso sul Dax con un ingresso a 14,365 punti,  uno stop sui 14.450 punti ed un target posizionato in area 14.090 punti. A fine giornata la strategia ha realizzato con l’uso della leva una performance negativa dell’1,97%.

 

Investv: i temi della puntata odierna

Il focus rimane sempre rivolto al conflitto tra Ucraina e Russia e di conseguenza alle possibili trattative che la diplomazia sta tessendo per arrivare ad un accordo tra i due Paesi. Intanto in questo contesto la Consob alza il livello di guardia, con un richiamo di attenzione sul comportamento e sui rischi che la guerra sta innescando; con l’approvazione dei bilanci, o al massimo con le prossime assemblee,  ogni società sarà chiamata a fare chiarezza raccontando l’impatto dell’invasione russa in Ucraina sulla propria vita aziendale e finanziaria. Un ulteriore tema riguarderà sia le prossime mosse della Banche centrali che i conti che la guerra sta presentando all’economia; riusciranno i vari banchieri nell’impresa di tenere da una parte sotto controllo l’inflazione e dall’altra a  sostenere l’economia globale?

 

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *