CONSOB: novità su decisioni e black list - Borsa&Finanza

CONSOB

La CONSOB, acronimo di Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, è un’autorità amministrativa indipendente che si occupa di controllare il corretto funzionamento dei mercati finanziari. In questa pagina di Borsa&Finanza troverai tutti gli aggiornamenti sulla CONSOB, sui suoi interventi e sulle decisioni regolamentari. La CONSOB è stata istituita nel 1974 con la legge numero 2016 per dare indipendenza al controllore dei mercati, che prima rientrava nell’ambito del Ministero del Tesoro, dunque del potere esecutivo. Inizialmente il suo ambito operativo era limitato alle società quotate in Borsa, ma nel 1983 (legge 77) i suoi poteri vennero estesi a tutte le operazioni che coinvolgano il risparmio pubblico. In altre parole, con il passare degli anni la CONSOB ha assunto sempre di più un ruolo di difesa del risparmio e degli investimenti. Esempi di attività che la Commissione svolge in tal senso sono la Black list, che viene aggiornata con le società che devono fornire una informativa finanziaria frequente a fronte delle loro posizioni finanziarie poco solide, la lista dei broker autorizzati e quella dei siti internet bloccati perché non autorizzati.

Azioni Amazon, monito CONSOB: attenzione alle truffe
Asset Class

Azioni Amazon, monito CONSOB: attenzione alle truffe

I guadagni facili sulle azioni Amazon sono truffe. La CONSOB mette in guardia risparmiatori e investitori che si vedono recapitare proposte via Internet o telefono da soggetti non identificati di

Truffa UEFA Football Fund, i soldi si possono recuperare? che si è rivelato essere uno Schema Ponzi
Asset Class

Truffa UEFA Football Fund, i soldi si possono recuperare?

Gli ingredienti della truffa, l’ennesima a ignari risparmiatori, ci sono tutti. C’è un sito internet (sarebbe meglio dire c’era dopo la sospensione Consob) che promette guadagni certi ed esorbitanti, c’è

Due uomini discutono di affari al computer
Didattica

SICAV: cosa sono e quali sono le differenze con le SICAF

Dopo aver descritto cosa sono e come si costituiscono le società di investimento a capitale fisso (SICAF), adesso ci concentreremo sulle loro “cugine”, le società di investimento a capitale variabile