Investv, sotto i riflettori, oggi, ci sono Tim ed Enel
Cerca
Close this search box.

Investv: sotto i riflettori oggi ci sono Tim ed Enel

Puntuale alle 10 torna anche oggi martedì 21 febbraio 2023 il consueto appuntamento con Investv, il format realizzato da Vontobel Certificati. Il contest, ogni giorno, vede contrapposte la squadra gialla e quella azzurra, capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia. Gli ospiti in studio si sfidano con le proprie strategie di investimento. L’appuntamento quotidiano è anche l’occasione per analizzare le principali tematiche che condizionano i listini europei e statunitensi. Per la squadra azzurra in studio oggi è presente il capitano Pietro Origlia. Come di consueto l’appuntamento con Investv è visibile in diretta streaming dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto del 20 febbraio 2023

Lunedì 20 febbraio 2023, per la squadra azzurra ha preso parte Biagio Milano che ha effettuato un’operazione su Stellantis. Il trader ritiene che il titolo abbia raggiunto i livelli di resistenza: per questo, secondo Milano, è possibile un ritracciamento in giornata data la debolezza dei mercati. Per la squadra gialla, Tony Cioli Puviani ha invece messo in campo un ‘operazione sul future del FTSE Mib. Cioli Puviani ha proposto un’operazione con dei target modesti.

Nella giornata di ieri, le quotazioni di Stellantis si sono mosse in netto rialzo e hanno riagganciato quota 16 euro in attesa della presentazione dei conti relativi al quarto trimestre 2022. Sul titolo gli analisti di Bank of America hanno confermato la raccomandazione neutral sul titolo, con target price a 16 euro.

Performance di giornata:

  • Tony Cioli Puvani per la squadra gialla: +1,95;
  • Biagio Milano per squadra azzurra: non entrata.

Performance complessiva:

  • Totale squadra gialla: -3,58%;
  • Totale squadra azzurra: -1,79%.

Punteggio: 3-2.

 

Investv: i temi della puntata del 21 febbraio 2023

I temi della puntata di oggi di 21 febbraio 2023 Investv sono i seguenti: per Tim, si allungano i tempi per la decisione Netco, Enel vende gli asset in Argentina mentre Meta apre la porta all’abbonamento a Facebook.

Stando ad alcune indiscrezioni di stampa, si allungano i tempi per la vendita della rete Tim: saranno infatti necessari alcuni giorni o qualche settimana per definire i dettagli della proposta arrivata da Cassa Depositi e Prestiti, che risulterebbe essere migliore rispetto a quella avanzata da Kkr sia in termini di valore assoluto – stiamo parlando di oltre 18 miliardi di euro – sia nella composizione.

Enel ha ceduto le sue partecipazioni in Argentina, dove ha perfezionato un accordo per la vendita del 75,7% del capitale detenuto in Central Puerto. Enel, inoltre, ha sottoscritto l’accordo per la cessione a Central Puerto del 41,2% del capitale detenuto nella società di generazione termoelettrica Central Dock Sud, il cui perfezionamento è previsto entro il primo trimestre del 2023.

Arrivano gli account a pagamento per Facebook e Instagram: Meta, la società proprietaria dei due social network è pronta a lanciare un abbonamento a pagamento, che darà la possibilità agli utenti di verificare la propria identità.

 

AUTORE

Picture of Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo, giornalista, ha una laurea in materie letterarie ed ha iniziato ad occuparsi di economia fin dal 2002, concentrandosi dapprima sul mercato immobiliare, sul fisco e i mutui, per poi allargare i suoi interessi ai mercati emergenti ed ai rapporti Usa-Russia. Scrive di attualità, tasse, diritto, economia e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *